Come scrivere una recensione cinematografica

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Recensire un film, un documentario o altri tipi di prodotti audiovisivi comporta la stesura di un giudizio di valore in merito a quanto si è visto. Con la recensione cinematografica si cerca anche di spiegare agli spettatori la tipologia e le caratteristiche peculiari del lungometraggio o cortometraggio. Vi illustriamo allora come scrivere una buona recensione cinematografica su un film.

24

Target e obiettivi della recensione

Per quanto possa apparire un suggerimento ovvio e banale, la recensione cinematografica di un film richiede la visione del lungometraggio stesso. Il parere di altri non è sufficiente a favorire una corretta stesura di una recensione, che comunque passa attraverso un proprio parere personale e soggettivo su quanto si è visto. Uno schema guida con opportune indicazioni su come recensire può essere adatto per esprimere un adeguato giudizio. Dopo la visione del film, è innanzitutto opportuno stabilire il target a cui si fa riferimento, ovvero i potenziali lettori. La recensione, infatti, potrà variare in base alla necessità di invogliare la visione del film in termini promozionali o al solo scopo informativo. Inoltre, si può scegliere di scrivere in modo dettagliato rivolgendosi a persone appassionate di cinema e con adeguata conoscenza sul tema.

34

Regista e genere cinematografico

Per poter scrivere una buona recensione è opportuno possedere un'ampia conoscenza di registi e tipologie di film. Le informazioni circa il regista del film su cui si scrive e relativamente al genere cinematografico di appartenenza sono elementi contestuali indispensabili per cogliere a pieno le peculiarità del prodotto audiovisivo a cui si è assistito. Questi dati, inoltre, costituiscono elementi utili per arricchire la recensione e offrire spunti interessanti ai lettori.

Continua la lettura
44

Trama del film e commento

Una descrizione sintetica della trama del film è un altro aspetto chiave per redigere una recensione di buon livello. Nella spiegazione dello svolgimento dei fatti è tuttavia importante fare attenzione a non rivelare troppi dettagli o esiti conclusivi, che rischierebbero di disinteressare i lettori dalla visione del film. A seguire, potranno essere inseriti commenti personali e giudizi in merito alla qualità del prodotto e alla sua eventuale originalità. Una buona recensione richiede di non sbilanciarsi troppo per evitare eccessive influenze sul lettore e lasciarlo comunque libero di valutare in prima personale la gradevolezza o l'interesse del film solo dopo averlo visto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come Scrivere Un Giallo

Scrivere un libro non è un’impresa da poco, scrivere un romanzo giallo, poi, richiede ancora più consapevolezza e le idee ben chiare su ciò che si vuole raccontare. Il significato di un giallo, infatti, risiede tutto nel mistero che avvolge la sua...
Arti Visive

Come scrivere sceneggiature per fumetti

Nel mondo dei fumetti, così come nel cinema, lo scrittore della sceneggiatura vive in simbiosi con chi fa vivere la scena, ovvero il disegnatore, quasi come se fossero una cosa sola. È fondamentale, infatti, che la penna dello scrittore e quella del...
Arti Visive

Come recensire una mostra di quadri

Recensire deriva dal latino "riflettere" ed è l'atto di cimentarsi nella produzione di un testo valutativo e interpretativo riguardo un'opera. L'obiettivo dell'esame critico è quello di fornire un'analisi contenutistica ed estetica che sia realistica...
Arti Visive

La storia del cinema in 10 film

L'arte cinematografica è sicuramente di derivazione moderna ma contemporaneamente è uno dei più grandi fenomeni culturali dell'intera umanità.Si calcola che dalla sua nascita avvenuta nel XIX secolo ad oggi, siano stati prodotti con molta probabilità...
Arti Visive

Come girare un piano sequenza

Chi entra nel mondo del cinema e decide di imparare quest'arte deve fare i conti con diverse tecniche, soprattutto di ripresa. Nel cinema, il piano sequenza è una tecnica per cui, anziché servirsi del montaggio per realizzare gli stacchi tra un’inquadratura...
Arti Visive

I 10 film americani più commoventi

Pellicole divenute un classico, altre più recenti, che si ricordano per averci obbligato ad aprire un fazzoletto più volte nel corso della visione. Prevalgono nettamente nella nostra lista film di origine statunitense, dopotutto è la cinematografia...
Arti Visive

Come girare un video con la reflex

Nel campo della produzione cinematografica è avvenuta una rivoluzione epocale: la sostituzione delle classiche macchine da presa con le compatte reflex. Le reflex digitali sono usate sempre più spesso per girare video professionali o amatoriali grazie...
Arti Visive

I migliori film di Stanley Kubrick

Stanley Kubrick (1928-1999) è stato uno dei registi più visionari e lungimiranti del cinema contemporaneo internazionale. Pur trattando nelle sue opere tematiche tradizionali le ha rese quanto mai originali, imprimendo ad esse uno stile unico attraverso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.