Come scrivere una storia a fumetti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il mondo dei fumetti appassiona davvero tutti, sia i lettori sia gli amanti della tavola disegnata. Il fumetto è una particolare forma d'arte dotata di peculiarità che la contraddistinguono dalle altre arti, tant'è che scrivere bene, in questo ambito, non basta. L'abilità nella scrittura non è affatto sufficiente per realizzare una buona sceneggiatura, soprattutto nel caso in cui non si conoscono alcuni aspetti specifici e tecnici legati alla struttura di un fumetto. Entriamo nel dettaglio e vediamo come scrivere una storia a fumetti.

27

Occorrente

  • Parere di un esperto
  • Carta e penna
  • Fumetti da cui prendere spunto
37

Generalità sul fumetto

Innanzitutto la storia di un albo a fumetti, infatti, segue sempre quella che è la trama classica della fiaba: si dà una situazione iniziale, la si complica con un evento imprevisto, e poi si racconta il modo in cui l'eroe riesce a mettere a posto le cose, fino allo scioglimento finale (che, beninteso, può anche essere una catastrofe). Nel narrare il susseguirsi delle vicende, si deve essere il più schematici possibile, cercando di visualizzare la struttura precipua del fumetto, che è sempre suddiviso in vignette, ovvero inquadrature singole. Non a caso, molto spesso lo sceneggiatore è anche disegnatore, perché deve sapere bene come si compone una tavola di fumetto.

47

L'importanza dei dialoghi

Centralità assoluta deve essere data ai dialoghi, che costituiscono l'ossatura delle pagine di un fumetto. Le didascalie devono essere pochissime, e brevi, come pure i dialoghi, perché devono essere inseriti all'interno dei cosiddetti "balloons", ovvero le nuvolette disegnate. La sceneggiatura di un fumetto è come quella di un copione teatrale, o cinematografico: dà indicazioni di massima sull'azione, focalizzando i dialoghi ed i personaggi che agiscono sulla scena. Prevalentemente, è sempre bene prediligere azioni brevi e sequenziali, che si possano sviluppare pagina dopo pagina in modo coerente e facile da leggere.

Continua la lettura
57

L'importanza dei personaggi

In conclusione l'ultima cosa che bisogna avere bene in mente è il personaggio principale della storia che si deve scrivere, o i personaggi, nel caso si tratti di più di uno. Si deve considerare il fatto che, specialmente in Italia, il fumetto è prevalentemente seriale, quindi si sviluppa nel corso di più volumi. Il protagonista, come accadeva nei romanzi feuilleton dell'800, così, deve essere ben caratterizzato, affinché il lettore gli si affezioni. Allo stesso tempo deve poter crescere, restando però sempre coerente con la personalità che gli è stata attribuita. Lui è il motore della storia: quindi bisogna contrapporgli un antagonista, o un evento che lo metta in crisi, e faccia partire l'azione. Abbiamo terminato la nostra guida su come scrivere una storia a fumetti.  

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici nella stesura di una sceneggiatura, chiedete consiglio ad un esperto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Come trovare l'idea per scrivere una storia

A quanti di voi sarà capitato di avere una voglia sfrenata di scrivere una storia, magari in seguito alla lettura di un libro che vi ha particolarmente colpiti, oppure dopo aver visto un film dalla trama coinvolgente ed emozionante? In realtà accade...
Letteratura

Come scrivere una storia fantasy

Negli ultimi anni il Fantasy è riuscito a guadagnare una certa fama, soprattutto grazie alle avventure del mago Harry Potter scritte da J. K. Rowling e alla rivisitazione cinematografica della saga de "Il Signore degli Anelli" di J. R. R. Tolkien. Sono...
Letteratura

Come scegliere il lettering nei fumetti

Il lettering è quel particolare studio che si occupa di ricercare nuovi modi e forme per scrivere i caratteri. Avremo sicuramente notato che spesso, anche in ambito fumettistico, alcune onomatopee vengano modificate in modo da passare dallo stato di...
Letteratura

La top 10 dei fumetti più letti di sempre

I Fumetti sono da sempre una delle letture più apprezzate da grandi e bambini, sia per la suspense che riescono a creare, sia per le immagini ritraenti i beniamini protagonisti delle vicende. La storia ha visto il susseguirsi di moltissimi personaggi...
Letteratura

10 fumetti italiani da leggere

Negli ultimi anni il mercato dei fumetti italiano e dei graphic novel sta accogliendo molti nuovi autori, soprattutto giovani, che stanno dimostrando la maturità e il perché della buona accoglienza del mezzo nel nostro paese. Si notano molte sottocorrenti,...
Letteratura

Come scegliere i balloons nei fumetti

Nei fumetti l'importanza dei balloons è pari a quella del disegno stesso.Il loro scopo è quello di contenere i dialoghi ed i pensieri dei personaggi al fine di creare un tutt'uno tra immagine e testo.Ogni cosa deve risultare armoniosa per far si che...
Letteratura

Come conservare bene i fumetti

Dagli anni '70 in poi in Italia c'è stato un vero movimento, sempre più grande, di appassionati ed estimatori lettori e collezionisti di questo genere che nella nostra penisola non ha ancora avuto il giusto riconoscimento artistico e letterario. Oggi...
Letteratura

I migliori fumetti da leggere

Se ti sei appena appassionato al vasto mondo dei fumetti sicuramente ti sarai chiesto quali sono quelli da leggere assolutamente.  Il fumetto è una forma di narrazione a codice, ovvero usa un testo sotto forma di didascalie e un'immagine, che insieme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.