Come si scrive un testo narrativo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Esistono vari generi di testi narrativi, da quei testi che nascono esclusivamente dall'immaginazione dell'autore, a quelli che sono frutto di rielaborazioni di fatti reali. Altri, invece, raccontano ciò che realmente è accaduto, proprio come le cronache. In questa guida vi spiegherò come si scrive e come va articolato un testo narrativo di cronaca.

24

Eventuali considerazioni e giudizi personali, in pratica, devono essere sempre facilmente riconoscibili come tali e chiaramente del tutto distinti dalla narrazione. Infatti, la narrazione dei fatti deve assolutamente essere il più oggettiva e distaccata possibile. Qualità indispensabili del testo narrativo di cronaca dovrebbero, appunto, essere l'obbiettività e l'imparzialità. Il linguaggio deve essere semplice ed essenziale, con periodi brevi e frasi perlopiù coordinate. Facendo in modo che il lettore possa seguire con facilità lo svolgimento dei fatti. La narrazione può essere svolta al tempo presente anche se si riferisce a fatti passati, per dare un'impressione di immediatezza. Evitate le locuzioni logore ed inflazionate, poiché le frasi fatte ed i loghi comuni rendono la lettura noiosa e poco piacevole.

34

Sicuramente dovete conoscere bene le vicende che si dovrà raccontare, poi raccogliete tutte le informazioni possibili riguardo alla vicenda, controllandone la veridicità e organizzate le informazioni secondo il modello delle "sei domande" che sono: Chi è il protagonista? Che cosa è accaduto? Dove è accaduto? Quando è accaduto? Quali cause hanno determinato il fatto? In che modo è avvenuto il fatto? Questa traccia è estremamente utile per mettere a fuoco i punti-chiave della vicenda. Inoltre vi servirà anche per ordinare le idee e vi farà da mappa da seguire per narrare i fatti, senza incorrere nel rischio di omettere qualche passo rilevante per la narrazione.

Continua la lettura
44

In genere un articolo di cronaca presenta la seguente struttura narrativa: nel capoverso introduttivo si presenta una breve sintesi degli eventisegue la narrazione dettagliata dei fatti; nel capoverso conclusivo racconta l'esito della vicenda, con i suoi eventuali effetti. In un testo di cronaca non è obbligatorio rispettare rigidamente la successione cronologica dei fatti; è possibile, ad esempio, partire dall'avvenimento più rilevante e passare poi ai fatti marginali o minori. Ovviamente la strategia della narrazione è del tutto soggettiva, quindi cambia da "penna" a "penna".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Errori da evitare quando si scrive un libro

Non è semplice pensare agli errori da evitare quando si scrive un libro. Che si tratti di un romanzo, di una biografia, di un saggio o di un trattato di varia natura, le difficoltà possono essere anche emotive oltre ad essere legate al contenuto. Uno...
Letteratura

Come scrivere un bestseller fantasy

Uno dei generi letterari maggiormente amati da sempre è certamente il fantasy, ovvero racconti e romanzi aventi personaggi immaginari (come protagonisti), che si muovono in mondi lontani dominati dalla magia e popolati da draghi e cavalieri. Recentemente,...
Recitazione

Come fare l'analisi di un film

I film ma sono delle opere cinematografiche che possono far divertire, terrorizzare, incuriosire o allibire il pubblico di spettatori che li guarda. La maggior parte di coloro che guarda un film, non fa tanto caso a quello che è il vero e proprio significato,...
Letteratura

Come scrivere un poema in prosa

Il poema in prosa è una forma popolare di poesia moderna e contemporanea, composta appunto in prosa e non in versi, anche se si legge come una poesia. Ebbe origine nel 19° secolo in Francia e in Germania come una reazione alla dipendenza degli usi tradizionali...
Letteratura

Come scrivere un libro di fantascienza

I libri possono appartenere ad un insieme di generi codificati con maggiore o minore precisione. Esistono quelli storico-biografici noir, sentimentali e di fantascienza. Quest'ultimo genere ha letteralmente spopolato dagli anni 70 del novecento fino...
Letteratura

Il Don Chisciotte di De Cervantes: guida

Scritto agli inizi del 1600 da Miguel De Cervantes, il Don Chisciotte è il romanzo più influente della letteratura spagnola e sicuramente fra i più importanti della letteratura di tutti i tempi. Tanto è vero che da più parti è considerato come il...
Letteratura

I 10 migliori libri fantasy

Chi di noi non ha mai sognato un mondo tutto suo, magari abitato da strane e magiche creature? Il genere fantasy ci permette di vedere questi sogni realizzati, attraverso la scrittura, permettendoci di dar sfogo alla nostra immaginazione e fantasia. Questo...
Recitazione

Le caratteristiche del teatro di narrazione

A partire dalla metà degli anni ottanta del ventesimo secolo inizia a farsi strada, in Italia, una nuova modalità teatrale ispirata ad innovazioni già presenti nell'ambiente teatrale europeo e ai monologhi teatrali di Dario Fo del decennio precedente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.