Come suonare il Bongo

Tramite: O2O 15/05/2018
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Il mondo della musica ci offre sempre dei suoni davvero incantevoli che accompagnano le nostre giornate in tanti modi differenti. Per produrre musica, gli strumenti a disposizione sono davvero numerosi. Ognuno di essi presenta specifiche caratteristiche che ne determinano la differenziazione di suono. Tra questi troviamo le percussioni, che si suonano semplicemente picchiettando con le mani o con le bacchette su una membrana ben tesa. Uno degli strumenti a percussione più particolari in assoluto è il Bongo. Esso consiste sostanzialmente in una "cassa di risonanza" in legno che viene ricoperta da una membrana in pelle naturale o sintentica. Genralmente, questo strumento si può suonare in coppia con un altro dello stesso tipo, ma più piccolo. Qui di seguito ci soffermeremo su come suonare il Bongo, dopo aver osservato più da vicino lo strumento. Si rivela dunque fondamentale conoscere la struttura della percussione, per poi suonarla con maggior scioltezza e controllo. La passione per la musica etnica poi aiuta ad apprendere ancora più velocemente come funziona un Bongo.

29

Occorrente

  • Bongo
  • Buon orecchio
  • Dimestichezza col ritmo
  • Passione per le percussioni
39

Conoscere le origini dello strumento

Originariamente, il Bongo era uno strumento a percussione che si impiegava durante le cerimonie sacre, le feste e le celebrazioni rituali. Con il passare del tempo, la musica etnica e quella sudamericana hanno portato in auge il Bongo, prestandolo al mondo del pop. Questo genere musicale di avvale delle percussioni per ricreare quella sonorità tipicamente afro che riporta l'orecchio alla ritmica di origine tribale. Suonare il Bongo potrebbe sembrare all'apparenza assai difficoltoso. Invece l'importante è avere un buon orecchio e lasciarsi trasportare dal ritmo. Per tale ragione non si rivela fondamentale avere particolari competenze. Anche coloro che non sono musicisti, infatti, possono tranquillamente apprendere le dinamiche dello strumento e farlo risuonare in diverse composizioni armoniche.

49

Individuare le componenti e collocare il Bongo in modo corretto

Per capire meglio come suonare il Bongo, soffermiamoci per un momento sulla coppia di percussioni menzionata poc'anzi. I due strumenti da suonare in coppia, entrambi appartenenti alla categoria "Bongo", si chiamano ?Macho? (quello più acuto) e ?Hembra? (quello più grave). Entrambi i tamburi vanno accordati e devono rispettare un intervallo di quinta l?uno verso l?altro. I Bongos producono un suono più alto rispetto a quello che proviene dalla Conga, una percussione molto simile ma dalla timbrica più bassa. Per suonare al meglio percussioni a due tamburi, occorre tenere entrambi i componenti uniti, o comunque estremamente ravvicinati. Si possono poi tenere tra le ginocchia o adagiare su di un apposito supporto. La Hembra viene solitamente collocata in corrispondenza della mano destra. Tuttavia, per comodità, i mancini possono tranquillamente spostarla alla loro sinistra.

Continua la lettura
59

Suonare la percussione

Il suono di un Bongo viene originato dalle dita o dal palmo della mano, ma volendo si possono impiegare anche le bacchette. Per modificare il suono basta portare una mano in cima alla pelle e colpire sulla membrana con l'altra. Con il Bongo si può ottenere un particolare effetto, che prende il nome di "glissando". Esso viene prodotto dallo sfregamento del dito medio sulla testa del tamburo, che viene sostenuto dal pollice. Per produrre un suono migliore e continuativo, è opportuno inumidire il dito, o comunque renderlo scivoloso. Si possono usare, per questo scopo, sia la saliva che la cera d'api. Per emettere suoni più acuti, basterà esercitare una maggior pressione sulla membrana con il palmo della mano. Il bello di questo strumento è che si ha l'opportunità di emettere suoni di varia altezza anche con un solo tamburo. Per fare ciò occorre variare la pressione e il livello di tensione della pelle.

69

Scegliere il giusto tipo di Bongo e fare pratica

Dopo aver appreso come suonare il Bongo, si passa alla scelta dello strumento. Si consiglia vivamente di procurarsi una coppia di percussioni, il cui prezzo varia a seconda della marca e dei materiali. A questo punto di possono avviare le prime esercitazioni. Per apprendere i primi rudimenti, si può iniziare con la mano sinistra. Il primo esercizio consiste nel battere sul "Macho" utilizzando pollice e medio in movimento alternato. Per produrre una sequenza sonora di base, si possono eseguire quattro colpi alternando pollice e medio. Il primo colpo, affidato al pollice, va accentuato parecchio. A questo punto il Macho fungerà da metronomo. Grazie alla sua guida ritmica, avremo modo di variare anche il suono della Hembra. In questa fase è importante mantenere regolare il ritmo del Bongo di sinistra.

79

Accompagnare con altri strumenti

Le prime esercitazioni con il Bongo sono molto importanti. Questo perché, al primo approccio con lo strumento, è necessario acquisire la giusta dose di sicurezza. Inoltre è tutto molto utile per impratichirsi anche a livello ritmico, oltre che "motorio". Un po' come avviene per le altre percussioni, anche i Bongos servono in qualità di accompagnamento ritmico. Per produrre melodie che riescano a valorizzare il ruolo dello strumento, la chitarra è un buon affiancamento. Se poi si vuole ottenere un suono ancora più potente, è preferibile utilizzare tre dita per ogni mano. Ovviamente la pratica e una buona dose di pazienza aiuteranno a suonare il Bongo con una certa disinvoltura. Accompagnarlo con altri strumenti sarà poi lo step successivo per diventare dei bravi suonatori.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciarsi guidare dal ritmo anche se non si ha esperienza con nessun altro strumento musicale.
  • Accompagnare altri strumenti per creare una melodia di grande effetto che valorizzi il suono del Bongo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

I 10 segreti utili per suonare la chitarra

L'approccio al mondo della musica è parecchio difficoltoso, soprattutto quando non si ha molto tempo da dedicare allo studio degli strumenti. Se avete acquistato una chitarra e volete imparare a suonare questo particolare e meraviglioso strumento, di...
Musica

Come imparare a suonare l'armonica

L'armonica è uno strumento sottovalutato da molti: è piccolo, limitato, lo possono suonare tutti. Sbagliato! L'armonica a bocca può dare molte soddisfazioni e non è per nulla semplice da suonare, se vogliamo andare oltre la semplice "oh Susanna"....
Musica

Come imparare a suonare il pianoforte da autodidatta

Gli strumenti musicali, sono sicuramente molto affascinanti e fanno parte di un mondo abbastanza complesso in cui è difficile entrare se non si impara bene a suonare il pianoforte, la chitarra, il violino o qualsiasi altro strumento. Se volete lanciarvi...
Musica

Come suonare la chitarra con l'archetto

L'archetto è quell'oggetto solitamente utilizzato per suonare strumenti ad arco, come il violino o la viola. Chi suona questi strumenti pizzica le corde muovendo l'arco in senso perpendicolare. Ma si sta sempre più diffondendo la tecnica di impiegare...
Musica

10 consigli per suonare il violino

Tra gli strumenti musicali più difficoltosi da suonare, ma nello stesso tempo più piacevoli da ascoltare, bisogna assolutamente mettere tra i primi posti il violino. Per chi vuole iniziare a buttarsi nel mondo della musica e a suonare questo strumento,...
Musica

Come suonare la pianola

La pianola rappresenta uno strumento musicale a tastiera che al giorno d'oggi non è ancora molto conosciuto ed utilizzato. Essa generalmente è simile ad un pianoforte ma molto più semplice da suonare. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Musica

Come suonare le note sulla chitarra

Se si decide di imparare a suonare la chitarra con un certo criterio e dedizione, uno degli scogli iniziali è apprendere la posizione delle note sul manico della nostra chitarra. Non si tratta di una pratica particolarmente difficile, ma è necessaria...
Musica

5 canzoni facili da suonare con la chitarra

State imparando a strimpellare la chitarra? Allora, forse, è arrivato il momento di accingervi a suonare qualche canzone. Il panorama musicale italiano e internazionale è ricco di melodie facilmente eseguibili, anche da coloro che si dilettano a suonare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.