Come suonare il boogie woogie

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi di voi non ha mai sognato atmosfere novecentesche ed affascinanti sulle note di un bel Boogie Woogie? Il Boogie Woogie infatti è una tipologia molto apprezzata di blues leggermente più veloce ed avvolgente. Nella maggior parte dei casi è suonato poi dal duo pianoforte e la chitarra o da questi due strumenti separati. Nato tra il 1930 e il 1940 ha dato vita poi ad una tipologia di ballo tipico di quegli anni e molto apprezzato ancora oggi. Per tutti i musicisti ecco quindi una guida utilissima per chi volesse ricreare il Boogie Woogie con il proprio strumento. Seguite quindi questi semplicissimi passaggi per imparare come suonare il Boogie Woogie.

27

Occorrente

  • il vostro strumento musicale
37

Partiamo dai Riff... I riff (successioni di note che posseggono una propria identità di espressione) che vengono generati in questa tipologia di musica sono frequentemente composti dall'utilizzo di "power chords" con il complemento della sesta e settima insieme ad altre note come la terza. Sebbene ci siano diverse varianti che si possono creare, la struttura generale corrisponde a quella caratterizzata dal power chord sul primo e secondo battito e la variante 6 e/o 7 sulla seconda e quarta. È consigliabile iniziare dal riff di partenza e poi provare a fare diverse modificazioni, purché possibili.

47

Allora bisogna sapere che la mano sinistra è accompagnata sui bassi (il cosiddetto basso ostinato). Infatti più basso è l'accompagnamento e più diventa potente. Quando saremo in DO alterneremo il DO/SOL con il LA; quando saremo in FA alterneremo il FA/DO con il RE, quando saremo in SOL alterneremo il SOL e il RE con il MI. La mano destra, oltre ad accompagnare trilli e abbellimenti, può suonare principalmente la scala di blues minore DO/MI bemolle/FA/SOL bemolle/SOL/SI bemolle/DO oppure la scala di blues maggiore DO/MI/MI bemolle/SOL/LA/DO. Quindi si alternano queste due scale con qualche doppia nota giocando soprattutto sul MI bemolle e il SOL bemolle. Le due tipologie più adoperate/suonate con la mano sinistra sono: il walking bass e il rolling bass.

Continua la lettura
57

La cosa molto importante è che il glissando ascendente/discendete (ovvero quando si premono tutte le note) viene effettuato tenendo le dita (indice e medio) ben unite oppure con la punta del pollice al contrario (quasi sempre viene meglio). Altro piccolo trucchetto è quello di fare una brevissima pausa con la mano sinistra, quindi di conseguenza alternarsi con la mano destra. Ciò viene fatto perché ricrea una sorta di sensazione di suspense.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta entrati nel mood lasciatevi trascinare dal ritmo e date il meglio di voi!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come imparare a suonare l'armonica

L'armonica è uno strumento sottovalutato da molti: è piccolo, limitato, lo possono suonare tutti. Sbagliato! L'armonica a bocca può dare molte soddisfazioni e non è per nulla semplice da suonare, se vogliamo andare oltre la semplice "oh Susanna"....
Musica

Come imparare a suonare il pianoforte da autodidatta

Gli strumenti musicali, sono sicuramente molto affascinanti e fanno parte di un mondo abbastanza complesso in cui è difficile entrare se non si impara bene a suonare il pianoforte, la chitarra, il violino o qualsiasi altro strumento. Se volete lanciarvi...
Musica

Come suonare la chitarra con l'archetto

L'archetto è quell'oggetto solitamente utilizzato per suonare strumenti ad arco, come il violino o la viola. Chi suona questi strumenti pizzica le corde muovendo l'arco in senso perpendicolare. Ma si sta sempre più diffondendo la tecnica di impiegare...
Musica

10 consigli per suonare il violino

Tra gli strumenti musicali più difficoltosi da suonare, ma nello stesso tempo più piacevoli da ascoltare, bisogna assolutamente mettere tra i primi posti il violino. Per chi vuole iniziare a buttarsi nel mondo della musica e a suonare questo strumento,...
Musica

Suonare uno strumento: guida ai benefici

Imparare a suonare uno strumento è molto importante per vari fattori. Non è un procedimento facile. Per suonare gli strumenti bisogna essere portati. Dovete, infatti, avere orecchio e un minimo di musicalità. Di strumenti ne esistono moltissimi, per...
Musica

Come suonare La Diamonica

Oggi abbiamo deciso di proporre una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado d'imparare come e cosa fare per suonare La Diamonica, uno strumento musicale che piace a molto persone ma che poche sono in grado di suonare,...
Musica

Come suonare la pianola

La pianola rappresenta uno strumento musicale a tastiera che al giorno d'oggi non è ancora molto conosciuto ed utilizzato. Essa generalmente è simile ad un pianoforte ma molto più semplice da suonare. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Musica

Come suonare le note sulla chitarra

Se si decide di imparare a suonare la chitarra con un certo criterio e dedizione, uno degli scogli iniziali è apprendere la posizione delle note sul manico della nostra chitarra. Non si tratta di una pratica particolarmente difficile, ma è necessaria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.