Come suonare il contrabbasso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Pur essendo uno strumento di origini molto antiche, il contrabbasso risulta ancora oggi molto apprezzato ed utilizzato sia nella musica classica che in quella moderna, come nel jazz e nel rock. Nasce nell'ambito della musica classica, nell'Europa del sedicesimo secolo, a fin da subito ha riscontrato un notevole interesse assumendo un ruolo di predominio sulle note basse. Il suo caratteristico suono profondo e così rotondo, dolce riesce al ammaliare e ad adattarsi ad ogni genere di melodia ed oggi, viene utilizzato perfino come strumento solista nel rock e in particolare nel jazz. In questa breve guida, ci occuperemo di illustrare come suonare il contrabbasso nei diversi generi di musica.

.

28

Occorrente

  • Contrabbasso
38

Caratteristiche del contrabbasso

Composto da corpo imponente e dall'altezza quasi a misura di uomo, il contrabbasso non è certo uno strumento consigliabile per le persone di piccola statura! Ma la sua forma agile, il peso solitamente molto ridotto e, soprattutto, il puntale di ferro posto nella parte inferiore permettono allo strumento una facile manipolazione da parte del suonatore, tanto che spesso in generi come il jazz o il rockabilly il contrabbassista fa compiere al suo strumento ammirevoli evoluzioni.
Proprio questi due ultimi generi sfruttano una particolarità essenziale: utilizzano il contrabbasso pizzicandolo con le dita.

48

Il contrabbasso nella musica rock e nel jazz

Nel jazz e nel rock, il contrabbasso va suonato in maniera molto differente, infatti in questi generi di musica, entrambe le mani sono direttamente impegnate sulla tastiera e questo permette molte più possibilità di esecuzione dando origine a diverse possibilità di note.
Ed eccoci giunti infine a un'altra questione fondamentale per poter padroneggiare questo strumento, cioè quella relativa a come accordare il contrabbasso; le sue corde sono solamente quattro e si susseguono fra di loro in un rapporto di quinta, partendo dal Sol.
Per tale raggione, se la prima corda, suonata a vuoto, sarà un Sol, la seconda sarà accordata in Re, la terza in La e quindi l'ultima in Mi.

Continua la lettura
58

Il contrabbasso nella musica classica

Nella musica classica e nell'orchestra, invece, solitamente il contrabbasso viene suonato tramite l'apposito archetto. Questo consente di striare le corde ottenendo un suono molto diverso. Esso, è composto di legno e risulta essere notevolmente più grandr rispetto a quelli utilizzati per suonare gli altri archi. Le corde dello strumento, vengono sfregati con un moto lineare ed in modo perpendicolare. Con le dita dell'altra mano, nel frattempo, si premono le corde all'altezza delle note che si desidera emettere. Ecco come funzionano i vari metodi di contrabbasso.

68

Consigli per suonare il contrabbasso

È doveroso premettere, che l'uso di tale strumento preveda una certa esperienza dettata dallo studio e dall'esercitazione. Pertanto, al fine di riuscire ad ottenere ottima musica dal contrabbasso sarà necessario frequentare dei corsi e di esercitarsi regolarmente!

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Errori da evitare nella manutenzione del contrabbasso

Il contrabbasso è lo strumento piú grande e piú grave fra quelli appartenenti ai cordofoni ad arco. Poco noto ma indispensabile in ogni orchestra che si rispetti, è molto apprezzato ed impiegato in differenti generi musicali: dalla musica barocca...
Musica

Come suonare il trombone contrabbasso

La musica è da sempre considerata un linguaggio universale che unisce tutto il mondo, in quanto riesce a trasmettere emozioni a prescindere dalle culture differenti. Essere capaci di suonare un qualsiasi strumento in modo corretto è un compito spesso...
Musica

Come accordare il contrabasso

Benvenuti nella guida che vi insegnerà come accordare il contrabasso. Questo strumento ha molte particolarità che lo rendono interessante. Il suono grave, caldo ed elegante che lo caratterizza ha spinto molti musicisti ad imparare i segreti di questo...
Musica

Come cambiare le corde al contrabbasso

Cosa succede se si rompe una corda del vostro contrabbasso, oppure volete sostituirle perché ormai vecchie? E allora, che tu sia un appassionato contrabbassista alle prime armi, o un professionista di lunga data, vogliamo darti un consiglio per iniziare...
Musica

Musica classica: i principali strumenti

Gli strumenti principali della musica classica sono raggruppati in diverse categorie a seconda di come viene prodotto il suono. Le quattro famiglie principali sono gli strumenti a corda, a fiato, gli ottoni e le percussioni. Solitamente è l'orchestra...
Musica

Come imparare a suonare il violoncello

l violoncello è uno strumento musicale del gruppo dei cordofoni a corde strofinate (ad arco), appartenente alla famiglia degli archi; è dotato di quattro corde, accordate ad intervalli di quinta giusta. Rientra nella sottofamiglia dei "violini", di...
Musica

Come suonare il basso

Prima di vedere come suonare il basso, cerchiamo di capire cos'è. Con il temine " Basso", si indica uno strumento musicale, che produce suoni gravi. I bassi, sono una famiglia di strumenti, che generalmente fungono da accompagnamento e sostengono, ma...
Musica

Come scegliere uno strumento: il violoncello

Il problema dell'educazione musicale è quanto mai attuale nel nostro Paese. Purtroppo siamo ancora ben lungi dal trovare una coscienza culturale in grado di comprendere l'importanza della musica per il corpo e la mente, quale accrescimento interiore,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.