Come suonare il liuto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il liuto è un antico strumento musicale a corde pizzicate che nasce in oriente. In Europa, la sua fama si afferma soprattutto durante il Rinascimento, quando era usato per accompagnare il canto e la danza. La sua versatilità lo rende adatto anche ai nostri tempi per la creazione di melodie raffinate e piacevoli. Suonare il liuto non è così difficile come sembri. Esistono ancora moltissime composizioni di epoca rinascimentale o barocca abbastanza semplici da eseguire. Con un po' di pratica, poi, si imparerà anche a improvvisare e a creare le proprie canzoni.

25

L'acquisto di un buono strumento è il passo più importante per chi si avvicina a questa pratica. Il liuto ormai non è uno strumento molto diffuso. Pochi lo suonano e pochi conoscono in profondità le sue caratteristiche. È per questo che bisogna farsi aiutare da un buon maestro al momento dell'acquisto. Uno strumento mal costruito si rivelerebbe presto inutile e uno spreco di denaro. Una persona esperta, invece, saprà consigliarvi la scelta migliore e più adatta alle vostre esigenze. Una volta effettuato il primo passo bisogna affrontare lo studio teorico e prendere confidenza con lo strumento. Particolarmente importante è lo studio della nomenclatura, che vi permetterà di conoscere ogni elemento del liuto. Grazie ad essa scoprirete il ruolo che giocano la cassa e i cori nella creazione del suono, la funzione dei piroli, della paletta e del capotasto.

35

La sfida più ardua arriva subito dopo, quando bisogna accordare lo strumento. Posizionate il liuto tra le gambe, con la tavola armonica rivolta verso di voi. Iniziate a pizzicare le corde e a muovere i piroli per trovare la nota giusta. Per effettuare un movimento corretto, "svitate" il pirolo per ottenere un suono più basso e poi "riavvitatelo" una volta trovata l'intonazione giusta. Evitate di sfilarlo completamente dalla sede e di reinserirlo una volta finito come consigliano alcuni. Ricordatevi che i liuti vanno accordati a seconda dei loro cori (corde). Quelli a nove cori, ad esempio, seguono lo schema sol re la fa DO SOL FA RE DO. Quelli a dieci cori, invece, vogliono l'accordatura sol re la fa DO SOL FA MI RE DO.

Continua la lettura
45

A questo punto potete iniziare con i primi esercizi per l'impostazione di entrambe le mani e l'esecuzione delle scale. Prima di poter suonare correttamente dovrete allenare le dita imparando la corretta posizione del pollice e l'alternanza del pollice-indice. Dovrete esercitarvi anche con la coordinazione delle due mani, che è spesso difficile da padroneggiare. Il segreto per imparare in fretta è quello di rivolgersi a un buon maestro e di esercitarsi tutti i giorni. Come il violino, il liuto non è uno strumento autodidatta. Senza una guida esperta finireste per suonare nel modo sbagliato.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come imparare a suonare il mandolino

Il mandolino è uno strumento musicale a corde del Seicento, che deriva dal liuto o dalla famiglia dei liuti. All'inizio aveva sei paia di corde doppie da pizzicare con le dita; ma esistono vari tipi di mandolino. Il più noto è quello classico che possiede...
Musica

I 10 segreti utili per suonare la chitarra

L'approccio al mondo della musica è parecchio difficoltoso, soprattutto quando non si ha molto tempo da dedicare allo studio degli strumenti. Se avete acquistato una chitarra e volete imparare a suonare questo particolare e meraviglioso strumento, di...
Musica

Come imparare a suonare l'armonica

L'armonica è uno strumento sottovalutato da molti: è piccolo, limitato, lo possono suonare tutti. Sbagliato! L'armonica a bocca può dare molte soddisfazioni e non è per nulla semplice da suonare, se vogliamo andare oltre la semplice "oh Susanna"....
Musica

Come imparare a suonare il pianoforte da autodidatta

Gli strumenti musicali, sono sicuramente molto affascinanti e fanno parte di un mondo abbastanza complesso in cui è difficile entrare se non si impara bene a suonare il pianoforte, la chitarra, il violino o qualsiasi altro strumento. Se volete lanciarvi...
Musica

Come suonare la chitarra con l'archetto

L'archetto è quell'oggetto solitamente utilizzato per suonare strumenti ad arco, come il violino o la viola. Chi suona questi strumenti pizzica le corde muovendo l'arco in senso perpendicolare. Ma si sta sempre più diffondendo la tecnica di impiegare...
Musica

10 consigli per suonare il violino

Tra gli strumenti musicali più difficoltosi da suonare, ma nello stesso tempo più piacevoli da ascoltare, bisogna assolutamente mettere tra i primi posti il violino. Per chi vuole iniziare a buttarsi nel mondo della musica e a suonare questo strumento,...
Musica

Suonare uno strumento: guida ai benefici

Imparare a suonare uno strumento è molto importante per vari fattori. Non è un procedimento facile. Per suonare gli strumenti bisogna essere portati. Dovete, infatti, avere orecchio e un minimo di musicalità. Di strumenti ne esistono moltissimi, per...
Musica

Come suonare La Diamonica

Oggi abbiamo deciso di proporre una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado d'imparare come e cosa fare per suonare La Diamonica, uno strumento musicale che piace a molto persone ma che poche sono in grado di suonare,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.