Come suonare il triangolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il triangolo è uno strumento musicale che appartiene alla famiglia degli idiofoni cioè quegli strumenti il cui suono è prodotto dalla vibrazione dello strumento stesso. Come dice il nome stesso è di forma triangolare, più precisamente un triangolo equilatero ed è costituito di metallo a sezione circolare (normalmente viene utilizzato l'acciaio). Quando viene suonato viene tenuto per una corda o tramite della gomma in modo che, in seguito alle percussioni, possa vibrare e quindi emettere il caratteristico suono. Sembra facile suonare il triangolo perché visivamente appare semplice, ma anche struumento ha le sue regole e principi da rispettare. Ecco alcune indicazioni su come suonare il triangolo.

25

Lo strumento

A prima vista questo strumento musica può sembrare banale. Il senso comune porta a credere che chiunque sia in grado di produrre armonia, solo battendo la bacchetta contro di esso. Non ci sono corde da pizzicare, accordi da fare, tasti da spingere e fiato da utilizzare: operazioni che richiedono maggiore tecnica, coordinazione e conoscenze musicali. Ma non è così, anche il triangolo ha le sue peculiarità. Questo strumento non produce un suono molto forte, infatti solamente i suoni più acuti sono in grado di essere sentiti durante un'esibizione in un'orchestra e, per questo, gli vengono affidati ruoli marginali.

35

Il suono prodotto

A seconda di dove andremo a colpire il triangolo ed in base alla forza con cui batteremo la bacchetta su di esso possiamo avere suoni completamente differenti. Il suono ed il tono possono essere smorzato appoggiando la mano sullo strumento che farà diminuire o cessare le vibrazioni e di conseguenza il suono prodotto. Anche il tipo di bacchetta che si utilizza per percuoterlo (generalmente anche essa è costruita in metallo) è in grado di far variare il suono prodotto, d'intensità e consistenza.

Continua la lettura
45

La parte in un'orchestra e le tipologie

Il triangolo in un repertorio ha i suoi interventi, ben definiti. Non essendo uno strumento che durante un'esibizione di un'orchestra suona continuamente ed abbia un ruolo predominante come potrebbero essere i violini o altri strumenti, spesso, viene suonato dal musicista che suona altri strumenti, normalmente quelli a percussione. Il musicista, la quale è affidato il triangolo, si dice che sia polivalente e deve essere pronto a coordinare diverse parti e diversi strumenti. A livello di tipologie, esiste un'ampia gamma di triangoli. Di solito, è il maestro o l'insegnante che indirizzo l'allievo all'acquisto consapevole. Oltre alla forma classica, liscia e "pulita" si possono trovare dei triangoli arricchiti da varie forse, anche se appunto il più utilizzato è quello classico liscio. Inoltre rispetto a molti altri strumenti musicali ha dei vantaggi come il facile trasporto viste le dimensioni ed il peso contenuto e poi lo si può comprare ad un prezzo davvero basso cosa da non tralasciare. Le prime raffigurazioni di questo strumento appartengono a centinaia e centinaia di anni fa. Pur essendo uno strumento musicale così vecchio è sempre rimasto inalterato nel tempo per quel che riguarda forma e modo in cui viene suonato. Per chi fosse interessato ad imparare a suonare uno strumento musicale diverso dai soliti non ha che comprarne uno ed iniziare ad esercitarsi, con passione e impegno!

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come scegliere un triangolo musicale

Il triangolo musicale è uno strumento che fa parte delle percussioni aggiuntive, della famiglia degli idiofoni. Si tratta di una piccola barra di metallo, piegata a formare un triangolo. Le due estremità dello strumento non si toccano tra loro, poiché...
Musica

Come imparare a suonare lo jambè

Lo jambè è un tamburo di origine africana, diffuso ormai in tutto il mondo. Grazie alla sua capacità di creare suggestivi e incalzanti ritmi tribali, lo jambè è utilizzato sia per accompagnare altri strumenti musicali che per suonare come solista....
Musica

I 10 segreti utili per suonare la chitarra

L'approccio al mondo della musica è parecchio difficoltoso, soprattutto quando non si ha molto tempo da dedicare allo studio degli strumenti. Se avete acquistato una chitarra e volete imparare a suonare questo particolare e meraviglioso strumento, di...
Musica

Come imparare a suonare l'armonica

L'armonica è uno strumento sottovalutato da molti: è piccolo, limitato, lo possono suonare tutti. Sbagliato! L'armonica a bocca può dare molte soddisfazioni e non è per nulla semplice da suonare, se vogliamo andare oltre la semplice "oh Susanna"....
Musica

Come imparare a suonare il pianoforte da autodidatta

Gli strumenti musicali, sono sicuramente molto affascinanti e fanno parte di un mondo abbastanza complesso in cui è difficile entrare se non si impara bene a suonare il pianoforte, la chitarra, il violino o qualsiasi altro strumento. Se volete lanciarvi...
Musica

Come suonare la chitarra con l'archetto

L'archetto è quell'oggetto solitamente utilizzato per suonare strumenti ad arco, come il violino o la viola. Chi suona questi strumenti pizzica le corde muovendo l'arco in senso perpendicolare. Ma si sta sempre più diffondendo la tecnica di impiegare...
Musica

10 consigli per suonare il violino

Tra gli strumenti musicali più difficoltosi da suonare, ma nello stesso tempo più piacevoli da ascoltare, bisogna assolutamente mettere tra i primi posti il violino. Per chi vuole iniziare a buttarsi nel mondo della musica e a suonare questo strumento,...
Musica

Suonare uno strumento: guida ai benefici

Imparare a suonare uno strumento è molto importante per vari fattori. Non è un procedimento facile. Per suonare gli strumenti bisogna essere portati. Dovete, infatti, avere orecchio e un minimo di musicalità. Di strumenti ne esistono moltissimi, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.