Come suonare il vibrafono

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il vibrafono è uno splendido strumento inventato agli inizi del Novecento in America e fa parte della categoria degli strumenti a percussione. Esso si compone di lunghi tasti metallici che possono raggiungere un'estensione di tre ottave, benché esistano vibrafoni professionali che possono arrivare anche a quattro ottave. Spesso si crede, erroneamente, che imparare a suonare gli strumenti a percussione sia piuttosto semplice, sicuramente molto più facile degli strumenti a corda. Questa è una convinzione sbagliata, poiché anche per suonare questi strumenti si richiedono impegno e dedizione. Ecco un'utile guida su come suonare il vibrafono.

27

Occorrente

  • Vibrafono
  • Passione per la musica e per gli strumenti a percussioni
  • Competenza base negli strumenti a percussione
  • Insegnante qualificato
  • Spartiti musicali
37

Come la maggior parte degli strumenti a percussione, il vibrafono si suona per messo di bacchette o battenti, di lunghezza variabile a seconda delle preferenze dell'utilizzatore. La parte finale delle bacchette è solitamente in gomma, ma vi è un altro materiale che risponde molto bene alle vibrazioni di questo strumento ed è il feltro. Molto spesso si accomuna il vibrafono ad un altro strumento a percussione, lo xilofono, ma i suoni prodotti dai due strumenti sono molto diversi tra loro. Il suono del vibrafono è considerato molto più caldo e coinvolgente ed è per questo che tale strumento è molto utilizzato in un genere musicale come il jazz.

47

Ma come imparare a suonare il vibrafono? Si può partire come autodidatti, ma per fare il vero salto di qualità è sempre opportuno affidarsi ad un professionista del settore o ad un insegnante qualificato. Negli ultimi anni moltissime scuole di musica, anche affermate, hanno inserito tra i loro insegnamenti anche i corsi per gli strumenti a percussione, molto amati sia da giovani che dai meno giovani. Suonare un vibrafono non è certo solo agitare i battenti sui tasti: vi sono molte cose da imparare per riuscire ad emettere i suoni desiderati.

Continua la lettura
57

Sotto ogni tasto del vibrafono infatti vi è un tubo chiamato cassa di risonanza ed è proprio attraverso di essa che si emette il suono finale. Oltre ai tasti, ogni vibrafono ha anche un cosiddetto pedale di smorzamento: imparare a suonare il vibrafono consiste anche nel gestire al meglio questo pedale. Grazie ad esso infatti si allunga o si accorcia ogni nota che viene emessa dal vibrafono. La prima cosa da fare per imparare a suonare il vibrafono, che può essere svolta anche da soli, è quella di esercitare la manualità: i suonatori più esperti sono quelli che riescono a coordinarsi al meglio e ad avere la migliore rapidità di esecuzione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete diventare dei veri professionisti, prendete lezioni con un esperto
  • Scegliete un vibrafono di qualità: si conserverà molto meglio nel tempo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare i Piatti

Il piatto è uno strumento a percussione molto semplice in modo strutturale. Ha le origine antiche. I precursori di quelli attuali risalgono proprio alle tombe antiche egizie, ad oltre quattromila anni fa. Durante il corso della storia, il piatto si è...
Musica

Come suonare le ottave al pianoforte

Cercheremo di spiegare all'interno di questa semplice e brevissima guida alcune tecniche che vi porteranno ad apprendere come suonare le ottave al pianoforte. Vi serviranno quanto meno alcune nozioni basilari sul pianoforte, sull'utilizzo di tale strumento,...
Musica

Come suonare la tarantella napoletana

Sapere suonare delle musiche di origini molto antiche che accompagnano balli tradizionali è il sogno di numerosi musicisti, ma non sempre è un impresa semplice da adempiere in quanto l'utilizzo degli strumenti tipici non è di facile apprendimento....
Musica

Come suonare il Bongo

Il bongo è uno strumento musicale a percussione. A grandi linee è formato da un risuonatore in legno ricoperto da una membrana sintetica. Negli strumenti maggiormente legati alla tradizione popolare viene anche utilizzata una pelle di animale. Normalmente...
Musica

Come suonare il Didgeridoo

Didgeridoo è in realtà una parola onomatopeica per indicare un antico strumento a fiato degli aborigeni australiani. Produce note cupe e prolungate. Di solito ha la forma di un lunghissimo tubo di legno. Tuttavia esistono esemplari irregolari, contorti...
Musica

10 buoni motivi per imparare a suonare le percussioni

La musica è vita, aiuta nella crescita e guarisce un'infinità di patologie. Insegna ad avere autostima ed a rilassarsi, oltre che facilitare la socializzazione. In particolare le percussioni, oltre a stimolare la coordinazione motoria, favoriscono il...
Musica

Come suonare il triangolo

Il triangolo è uno strumento musicale che appartiene alla famiglia degli idiofoni cioè quegli strumenti il cui suono è prodotto dalla vibrazione dello strumento stesso. Come dice il nome stesso è di forma triangolare, più precisamente un triangolo...
Musica

Come suonare l'organo

Suonare è una delle arti più belle che l'uomo abbia inventato. Grazie ai suoni che gli strumenti emettono e alle note che gli musicista compone per le proprie melodie, si possono trasmettere emozioni davvero forti. La musica, fin dall'antichità ha...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.