Come suonare l'Organetto

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

L'organetto è uno strumento classico utilizzato spesso e volentieri durante le feste di paese o nelle funzioni religiose. Nasce da un'idea sviluppata in Austria e poi diffusa nel resto dei continenti, fino a diventare tra gli strumenti più suonati al mondo. Suonare l'organetto non è difficile, perché è musicalmente molto intuitivo, ma se per alcuni potrebbe essere semplice, per altri potrebbe risultare invece complicato. Oltre che passione per la musica, bisogna possedere delle buone basi di conoscenza tecnica e saper leggere uno spartito "per organetto", se queste non ci sono si può sempre iniziare dal principio cominciando a prendere qualche lezione. Chi invece non può permettersi un maestro di musica, può sempre prendere in considerazione l'idea di un corso online. Vediamo, a tal proposito, come suonare nello specifico l'organetto.

26

Occorrente

  • Organetto
36

Una delle difficoltà alle quali si può andare incontro sta nel fatto che ogni tasto emette più suoni e quindi anche un bravo musicista che volesse suonarlo, potrebbe scoraggiarsi facilmente. Un'altra sta nel lavoro che la mano sinistra deve compiere: questa infatti deve esercitare contemporaneamente tre funzioni, quasi all'unisono, ovvero aprire o chiudere il mantice suonare i bassi e agire sulla valvola di sfiato. Senza contare che chi si cimenta in questa disciplina deve seguire il ritmo della melodia, curare il volume e la dolcezza del suono.

46

Ai lati di tale strumento musicale vanno posizionate le mani: quella destra andrà collocata nella cosiddetta "cassa del canto" e quella sinistra invece nella "cassa dei bassi". Al centro troverete "il mantice" che è la parte più importante, tramite il quale, attraverso l'aria, produrrà il suono. Vicino alla cassa dei bassi sono collocati i tasti dei bassi, la valvola dell'aria e infine, a destra vicino alla cassa del canto avrete il ditale dove mettere il pollice. Per suonarlo è importante innanzitutto curare la posizione che deve essere sempre eretta.

Continua la lettura
56

Lo strumento va posizionato davanti mettendo le tracolle sulle spalle, con la mano destra si pigiano i tasti sopra citati per suonare la melodia, mentre con la mano sinistra si controlla il mantice e la valvola per dar vita al ritmo/suono. L'acquisto può essere effettuato presso negozi di strumenti musicali, il prezzo può oscillare tra gli ottocento fino ad arrivare anche ai tremila euro, essendo inoltre un prodotto non industriale, dovete ordinarlo e aspettare anche parecchio tempo, ma per chi ci tiene in modo particolare, ne sarà valsa la pena! Evitate questa spesa su internet, oltre a poter prendere delle bidonate l'organetto deve essere provato e suonato per testare la sua funzionalità.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'acquisto può essere effettuato presso negozi di strumenti musicali, il prezzo può oscillare tra gli ottocento fino ad arrivare anche ai tremila euro, essendo inoltre un prodotto non industriale, dovete ordinarlo e aspettare anche parecchio tempo, ma per chi ci tiene in modo particolare, ne sarà valsa la pena!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come Suonare La Fisarmonica

La fisarmonica è dotata di due tastiere o manuali, il manuale di destra può essere con tastiera pianoforte o con bottoni, mentre il manuale di sinistra è a bottoni; è tipicamente costituita da due file di bottoni per il Basso (chiamate, rispettivamente,...
Musica

Come suonare la tarantella calabrese

La tarantella calabrese è una danza, la cui musica e ritmo rendono distinguibile la provenienza, rispetto ai balli di altre parti d'Italia. Oggi viene particolarmente usata nel caso di occasioni festive e religiose. Il suo utilizzo, però, varia in base...
Danza

Come imparare a ballare il valzer

Il Valzer rappresenta un ballo in ritmo ternario fondato in Austria e precisamente nella città di Vienna, come evoluzione del Ländler. L'effettivo padre di questa danza fu il compositore Johann Baptist Strauss, il quale lo fece affermare prima nel territorio...
Musica

La musica folk pugliese

Tutte le regioni hanno una propria tradizione culturale e musicale che varia a seconda delle diverse influenze ricevute. La musica folk pugliese è indubbiamente una delle più conosciute non solo in Italia ma anche in tutto il mondo. Si tratta di una...
Danza

Danze popolari e tradizionali in Italia

Il ballo è una forma di espressione artistica sempre molto apprezzata dall'essere umano. Le sue origini sono antichissime ed ancora oggi, riscontrano un notevole intesse da parte di tutte le generazioni. In Italia esistono diversi gruppi folkloristici,...
Musica

Come suonare il sitar

La musica è una passione che accomuna la maggior parte delle persone, anche chi ha gusti molto diversi. La musica trasmette emozioni, passioni, sensazioni, ci trasporta in un mondo tutto nostro; ma senza gli strumenti musicali tutto ciò non sarebbe...
Musica

Come suonare l'organo

Suonare è una delle arti più belle che l'uomo abbia inventato. Grazie ai suoni che gli strumenti emettono e alle note che gli musicista compone per le proprie melodie, si possono trasmettere emozioni davvero forti. La musica, fin dall'antichità ha...
Musica

Come suonare la lira

La lira è uno strumento musicale a corde, composto da una cassa armonica alla quale sono applicati due bracci verticali, uniti da una traversa. Le corde, in numero variabile secondo i modelli, sono tese tra la cassa armonica e la traversa. Tuttavia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.