Come suonare la chitarra con l'archetto

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

L'archetto è quell'oggetto solitamente utilizzato per suonare strumenti ad arco, come il violino o la viola. Chi suona questi strumenti pizzica le corde muovendo l'arco in senso perpendicolare. Ma si sta sempre più diffondendo la tecnica di impiegare l'archetto per suonare la chitarra elettrica. Infatti sono numerosi i musicisti professionisti che si sono cimentati in quest'arte. Il requisito fondamentale è che si sappia già suonare la chitarra, altrimenti sarebbe impossibile. In questa guida vedremo come fare per suonare la chitarra utilizzando l'archetto.

28

Occorrente

  • Chitarra elettrica
  • Archetto per strumenti ad arco
  • Pece
  • Effetti elettronici per chitarra
38

Nella storia della musica dei nostri giorni sono tantissimi i musicisti che hanno tentato di unire l'archetto classico con la chitarra rock. Spesso sono anche riusciti in questo intento, ma c'è da dire che esistono numerosi limiti all'impresa. Il primo problema è che la larghezza del manico di una chitarra è diverso da quello di uno strumento ad arco, come è diversa la distanza che c'è tra le corde.

48

In extremis possiamo dire che c'è una piccola via di uscita più semplice a tutto questo. Esistono in commercio infatti dei dispositivi che si attaccano alla chitarra e che simulano l'effetto sonoro dell'archetto sulle sue corde. Sicuramente non sarà la stessa cosa, ma è comunque una soluzione più indolore al problema.

Continua la lettura
58

Data la notevole diversità tra i due strumenti, l'archetto potrà suonare solamente la prima e l'ultima corda della chitarra. In alternativa potremo usarlo per suonare tutte le corde contemporaneamente. Solo in alcuni modelli, che hanno un manico dalle dimensioni più limitate, è possibile suonare le corde più esterne. Per chitarre "convenzionali", potrebbe non essere conveniente acquistare archi costosi. Ciò perché sono in genere oggetti molto costosi, e la durezza delle corde della chitarra lo potrebbero danneggiare notevolmente. Ad ogni modo, esistono delle chitarre progettate apposta per l'uso con archetto, la Bowed Guitar e la Botar.

68

L'utilizzo di questo sistema trova la sua difficoltà nell'attrito tra il crine dell'arco e le corde della chitarra. Per combattere gli effetti negativi di questo incontro dovremo cospargere il crine con un prodotto apposito, chiamato colofonia, o pece chiara. Questo sarebbe l'unico modo che ci permette di produrre delle note, se non fosse che la pece sporchi molto le corde. Infatti dopo aver utilizzato la pece con l'archetto, le corde diventeranno appiccicose e sarà difficile tornare a suonare nel modo convenzionale, ovvero con le dita o il plettro. La soluzione potrebbe essere utilizzare corde lisce come quelle del violino, ma comunque l'effetto sonoro non sarebbe quello sperato.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non acquistate un arco troppo pregiato, poiché si rovinerà suonando la chitarra.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

I 10 segreti utili per suonare la chitarra

L'approccio al mondo della musica è parecchio difficoltoso, soprattutto quando non si ha molto tempo da dedicare allo studio degli strumenti. Se avete acquistato una chitarra e volete imparare a suonare questo particolare e meraviglioso strumento, di...
Musica

Come suonare le note sulla chitarra

Se si decide di imparare a suonare la chitarra con un certo criterio e dedizione, uno degli scogli iniziali è apprendere la posizione delle note sul manico della nostra chitarra. Non si tratta di una pratica particolarmente difficile, ma è necessaria...
Musica

5 canzoni facili da suonare con la chitarra

State imparando a strimpellare la chitarra? Allora, forse, è arrivato il momento di accingervi a suonare qualche canzone. Il panorama musicale italiano e internazionale è ricco di melodie facilmente eseguibili, anche da coloro che si dilettano a suonare...
Musica

10 consigli per suonare la chitarra

La chitarra è uno strumento veramente fantastico: abbastanza portatile, relativamente poco costosa, abbastanza facile, da impararne le basi in poco tempo e, anche, un eccellente passatempo. Tanta gente, dai bambini agli anziani, ogni giorno e in ogni...
Musica

Come suonare la chitarra classica e acustica

Tra gli strumenti preferiti che ogni ragazzo vuole imparare a suonare fin da piccolo c'è la chitarra. Già dalla sua creazione questo strumento ha suscitato grande fascino nelle persone.All'interno di questa guida illustreremo brevemente come imparare...
Musica

Come scaldare le dita per suonare la chitarra

Prima di suonare la chitarra è bene scaldare le proprie dita. Questo perché le dita di una mano, a freddo, hanno necessità di iniziare gradualmente e non forte. Se si comincia a suonare buttandosi in scale complicate e a mille all'ora c'è la seria...
Musica

10 segreti per suonare la chitarra

Suonare la chitarra è un'arte musicale non indifferente: non esistono solo gli strumenti di élite come pianoforte, flauto e violino, ma anche la chitarra rientra tra gli strumenti più apprezzati, soprattutto dai giovani. Sono in tanti infatti a voler...
Musica

Come Suonare i Power Chords con la chitarra

La chitarra rappresenta senza alcun dubbio uno tra gli strumenti musicali più diffusi e conosciuti in tutto il mondo. Che sia essa acustica oppure elettrica, la chitarra suscita l'interesse di moltissime persone che tentano di imparare a suonarla al...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.