Come suonare la cornamusa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Suonare la cornamusa è oggi una possibilità concreta e alla portata di tutti. Oltretutto, malgrado le origini scozzesi di questo caratteristico strumento musicale, è possibile imparare a suonarlo agevolmente anche in scuole italiane come quella di Bologna che è tra le più famose. Occorre sfatare un falso mito legato alla cornamusa, quello secondo cui per suonarla occorra una certa forza fisica e i cosiddetti "polmoni d'acciaio". In realtà la vera difficoltà e nel padroneggiare la tecnica di esecuzione ma tutti, bambini compresi, hanno la possibilità di imparare. In questa guida vediamo alcuni consigli su come suonare la cornamusa.

26

Occorrente

  • cornamusa
  • conoscenza di base della musica
  • buona volontà
  • voglia di fare
36

La tecnica

Tecnicamente lo strumento è molto semplice: abbiamo una sacca che serve a contenere l'aria insufflata dai polmoni del suonatore, tre canne di bordone (drones), una canna di melodia (chanter) con nove fori ciascuno dei quali corrispondenti ad una nota musicale. Il suono lo si ottiene tramite dei particolari dispositivi (reeds) che si trovano alla base di ogni canna e che producono il suono attraverso una vibrazione ottenuta sfruttando l'aria contenuta in ciascuna canna. Il boccaglio di insufflazione (blowpipe) consente di immettere aria nella sacca. Esso è dotato alla sua base di una valvola di non ritorno per evitare la fuoriuscita dell'aria.

46

Practice Chanter

Sicuramente bisogna per prima cosa, abituarsi alla lettura della musica secondo la notazione anglosassone. Ecco lo schema da seguire: A=La, B=Si, C=Do, D=Re, E=Mi, F=Fa, G=Sol. Per agevolare l'apprendimento è opportuno dotarsi di uno strumento definito Practice Chanter. Esso riproduce in piccolo le caratteristiche della cornamusa ma è più maneggevole in modo da favorire una più facile esercitazione. Il costo di una cornamusa mediamente si aggira intorno ai mille euro ma l'acquisto va effettuato sotto la guida di un esperto.

Continua la lettura
56

Corretta esecuzione

La difficoltà maggiore consiste nella corretta esecuzione dei brani. Questi possono essere semplici nella melodia, ma anche complicati soprattutto se sono veloci o pieni di "abbellimenti" che non sono semplici da eseguire e richiedono una frequente esercitazione. Essi non sono mai casuali ma rigidamente codificati seguendo le indicazioni dello spartito. Come detto il suonatore ha a disposizione nove note e tre bordoni che, suonando contemporaneamente, emettono la cosiddetta "nota fondamentale" dal caratteristico suono che accompagna in sottofondo l'esecuzione del brano. L'intonazione tipica della cornamusa è in Sibemolle.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Suonare la cornamusa richiede tanta passione ed una frequente esercitazione

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare il piffero

Un po' tutti ricordiamo le dolci e incantevoli melodie suonate dal pifferaio magico, una domanda che molti si pongono, soprattutto coloro che già conoscono la musica è: come ripetere quei magnifici suoni? Come ripercorrere perfettamente le note di quella...
Danza

Come imparare a ballare il valzer

Il Valzer rappresenta un ballo in ritmo ternario fondato in Austria e precisamente nella città di Vienna, come evoluzione del Ländler. L'effettivo padre di questa danza fu il compositore Johann Baptist Strauss, il quale lo fece affermare prima nel territorio...
Musica

Come suonare il contrabbasso

Pur essendo uno strumento di origini molto antiche, il contrabbasso risulta ancora oggi molto apprezzato ed utilizzato sia nella musica classica che in quella moderna, come nel jazz e nel rock. Nasce nell'ambito della musica classica, nell'Europa del...
Musica

Come suonare la zampogna

La zampogna è uno strumento musicale spesso legate a sagre e feste popolari. Dal suono inconfondibile e dall'allegria caratteristica, la zampogna è molto utilizzata nel centro-sud italiano. Ci sono però delle differenze da paese a paese che possono...
Musica

Come suonare la tuba

Già nel 1836 la tuba faceva il suo ingresso all'interno di una orchestra e, nel corso del tempo, si è saputa conquistare uno spazio sempre più ampio ed importante, tanto che, nel secolo successivo, è stata inserita sia nella musica popolare, nelle...
Musica

Come suonare il trombone contrabbasso

La musica è da sempre considerata un linguaggio universale che unisce tutto il mondo, in quanto riesce a trasmettere emozioni a prescindere dalle culture differenti. Essere capaci di suonare un qualsiasi strumento in modo corretto è un compito spesso...
Musica

Come suonare il clarinetto basso

In molte orchestre è presente uno strumento che assomiglia in maniera impressionante al comune sassofono. Ma il suo aspetto è più asciutto, più snello e produce un suono più profondo. Simile per timbro a quello del clarinetto. Infatti, stiamo parlando...
Musica

Come suonare il sassofono

Il sassofono è uno strumento a fiato creato dal belga Adolphe Sax, che lo brevettò e gli diede il proprio cognome. Una cosa importante che bisogna sapere è che il sassofono non è difficile da imparare a suonare e che basta soltanto metterci un buon...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.