Come suonare la pizzica salentina

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Chi dice Salento dice Pizzica. Si tratta di un ballo popolare tipico della regione Puglia, ma in particolar modo legata alla tradizione salentina anche se, negli anni, è diventata famosa in tutto il mondo. Viene ballata in molte regioni meridionali dal cilento alla Sicilia ed è spesso confusa con la tarantella dal momento che fanno parte della stessa famiglia. Vediamo, nello specifico, in cosa consiste e come suonare la pizzica salentina.

24

Il suono base che servirà per suonare la pizzica è la terzina. Si tratta di tre movimenti che andremo a compiere sul nostro tamburello, all'inizio con più lentezza per arrivare piano piano a riuscire a tenere il ritmo serrato della pizzica salentina. Il primo movimento è dato con il pollice, è quello più forte dei tre e costituisce l'accento, il secondo viene dato con il dorso della mano, per l'esattezza con la zona tra il pollice e l'indice, nella parte superiore del tamburello per far muovere anche i sonagli, mentre il terzo viene dato sempre nella stessa posizione ma con la punta delle dita.

34

Strumento fondamentale per suonare la pizzica salentina è il tamburello. Si tratta di uno strumento legato alla tradizione delle tarantelle ed infatti si usa anche per le tarantelle siciliane o per quelle calabresi. Per poter iniziare a suonare la pizzica con il nostro tamburello è importante capire come si impugna lo strumento: il pollice si tiene all'interno mentre le dita della mano devono stare sulla cornice esterna. Dopo aver imparato la perfetta impugnatura dello strumento, dobbiamo imparare a farlo muovere con naturalezza con movimenti sciolti del polso andando in questo modo ad alleggerire il carico della mano sinistra (si usa la destra quando si è mancini) e stancarsi meno. Il ritmo della pizzica salentina è molto concitato per cui i movimenti che dovremo andare a compiere saranno abbastanza stancanti per la mano per cui è bene allenarsi un po' prima di cimentarsi.

Continua la lettura
44

Il ritmo della pizzica è molto concitato e consiste fondamentalmente nella ripetizione serrata del ritmo descritto al passo precedente ed ha lo scopo di dare il tempo ai ballerini che si esprimeranno, poi, in passi liberi e selvaggi come vuole la tradizione di questo ballo.. A seconda delle varianti di pizzica che si eseguono si possono avere delle terzine un po' diverse, come le doppie terzine dove i movimenti sono sempre gli stessi ma manca l'accento nella seconda terzina, oppure la terzina con sincope, in cui il secondo movimento della terzina viene eliminato e si passa direttamente al terzo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare il clavicembalo

Con il termine Clavicembalo non si intende soltanto uno strumento musicale, ma tutta la famiglia degli strumenti a corde aventi una tastiera (alla quale appartengono, ad esempio, la Spinetta e il Virginale, che sono più piccoli di quello che solitamente...
Musica

Come suonare lo Scacciapensieri

Spesse volte, le tradizioni italiane ci nascondono degli oggetti a noi tutt'oggi sconosciuti, ma che hanno fatto in qualche modo la storia del nostro paese. Uno di questi oggetti, è senza alcun dubbio, il maranzano. Questo strumento che è per lo più...
Musica

Come suonare la chitarra flamenca

La passione per la musica investe persone di ogni sesso ed età, e tale arte è riconosciuta come linguaggio universale. Sin da piccoli molti bambini si avvicinano all'apprendimento di uno strumento e ultimamente non si riscoprono solo quelli più tradizionali,...
Danza

Danze popolari e tradizionali in Italia

Il ballo è una forma di espressione artistica sempre molto apprezzata dall'essere umano. Le sue origini sono antichissime ed ancora oggi, riscontrano un notevole intesse da parte di tutte le generazioni. In Italia esistono diversi gruppi folkloristici,...
Musica

Come si tiene il plettro

Suonare la chitarra non è difficile. È un bellissimo passatempo che con il tempo può certamente diventare anche un lavoro. Molti suonano professionalmente. Ogni musicista deve conoscere il suo strumento, è importante per suonarlo al meglio. La chitarra...
Musica

Come scegliere la prima chitarra da acquistare

La chitarra è uno fra gli strumenti musicali più gettonati, specialmente fra i giovani. Chi ama la musica e vuole imparare a suonare uno strumento, solitamente si avvicina alla chitarra con i primi strimpellii che andranno, con l'esercizio e con la...
Musica

Come suonare la tarantella calabrese

La tarantella calabrese è una danza, la cui musica e ritmo rendono distinguibile la provenienza, rispetto ai balli di altre parti d'Italia. Oggi viene particolarmente usata nel caso di occasioni festive e religiose. Il suo utilizzo, però, varia in base...
Danza

Come ballare la tarantella pugliese

In tante regioni d'Italia ci sono dei tradizionali balli del luogo i quali hanno musiche, costumi e passi specifici, dando vita a quello che viene definito ballo folclorico regionale. In Puglia è possibile trovare la conosciutissima "pizzica", chiamata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.