Come suonare un riff rock

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come ben saprai, il riff è una struttura basilare di un brano, che si ripete continuamente durante la riproduzione della canzone, formando così il marchio di fabbrica del musicista. Infatti l’accompagnamento rock con la chitarra, è indicato proprio come riff di chitarra e ogni suo accompagnamento, consente di creare nuove varianti e pezzi nuovi da suonare. Quindi avendo indicato che i riff di chitarra sono le basi del rock’n’roll, perché non citare qualche canzone? Tra i migliori cantanti, che hanno saputo mettere in evidenza il vero senso del riff, troviamo: Smoke On The Water dei Deep Purple, oppure (I Can’t Get No) Satisfaction dei Rolling Stones, Sweet Child O’ Mine dei Guns N’Roses e Iron Man dei Black Sabbath.

27

Occorrente

  • schemi e spartiti
  • chitarra
37

Ora potrai passare alla fase più importante della guida e capire come suonare un riff rock. Ricordo che per essere capaci di suonare un riff è opportuno conoscere la divisione ritmica, le note musicali e le basi della musica, altrimenti suonare una chitarra diventerà alquanto impossibile; soprattutto in questo caso! Adesso dovrai cercare di dividere il lavoro in più fasi, dove in una, analizzerai la corda a vuoto suonata con la tecnica del palm-muting (quinta corda) mentre nell'altra cercherai di basarti principalmente sui bicordi (nota raddoppiata con un ottava sopra, tecnica - power chord). A questo punto la cosa migliore che potresti fare è impostare un metronomo alla velocità costante di 93 bpm, seguendo sempre il ritmo a tempo.

47

Come suonare un riff rock di base seguendo la ritmica ad ottavi. Prova a suonare una ritmica di ottavi con una pennata bassa, prevenendo il bicordo sul 1° e 3° movimento della identica battuta; mentre per gli altri cerca di suonare gli ottavi, sulla corda a vuoto. Avrai capito che con ultimo passaggio potrai evitare l’uso del pedale (la nota fissa ripetuta) ed inoltre anche che suonare ad ottavi e la pennata giù, si otterrà sempre meno monotonia durante la riproduzione del riff! Fai risaltare correttamente tutti i bicordi e le note singole usando il palmo della mano in modalità palm-muting (note stoppate con il palmo). Come nel video sotto indicato.

Continua la lettura
57

Come suonare un riff rock aggiungendo i sedicesimi. Alternare un movimento di bicordo con l’aggiunta dei sedicesimi non è semplice e per farlo, dovrai solamente alternare il valore di 1/4 al movimento di quattro sedicesimi, suonati sulla corda a vuoto e seguiti dall'utilizzo di una pennata alternata. Il tutto è gestito da una sola battuta, ma per assimilare la tecnica è opportuno rifare l’operazione di ritmica più e più volte. Oltre questo avrai anche la possibilità di aggiungere anche due sedicesimi nel primo e terzo movimento, consentendo al valore di bicordo di abbassarsi ad 1/8 e di conseguenza a te di eseguire delle note a sedicesimi con la corda a vuoto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di iniziare a suonare il riff rock, cerca di capire e conoscere la divisione ritmica, le note musicali e le basi della musica; altrimenti cimentarsi in quest'opera diventa alquanto difficile.
  • Cerca sempre di seguire gli schemi, gli spartiti e i video proposti, per eseguire una corretta postura della mano ed al contempo apprendere perfettamente le tecniche per suonare un riff rock ottimo!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare la tastiera in un gruppo

Suonare la tastiera in un gruppo è il sogno di moltissimi ragazzi e non è poi così difficile come potrebbe sembrare al primo impatto. In questa preziosa guida vi svelo come suonare la tastiera in un gruppo. Dopo averla letta conoscerete tutti i segreti...
Musica

Come comporre musica rock con la chitarra

Se siete appassionati di musica e siete stanchi di suonare brani altrui, soffermatevi a leggere questa guida perché, di seguito, vi illustreremo come comporre musica rock con la chitarra. Se è vero però che tutti possiamo diventare compositori, è...
Musica

Le 5 rock band più celebri di sempre

Il rock è un genere di musica popolare, sviluppatosi negli Stati Uniti e nel Regno Unito nel corso degli anni cinquanta e sessanta del Novecento. È un'evoluzione del rock and roll, ma trae le sue origini anche da numerose altre forme di musica dei decenni...
Musica

Le più belle canzoni rock della storia

In questo tutorial vi vogliamo raccontare le più belle canzoni rock della storia. Questo genere di musica si è sviluppato a cavallo tra gli anni cinquanta e sessanta in Inghilterra e negli Stati Uniti. Inoltre è un genere di musica ancora parecchio...
Musica

Come suonare il boogie woogie

Chi di voi non ha mai sognato atmosfere novecentesche ed affascinanti sulle note di un bel Boogie Woogie? Il Boogie Woogie infatti è una tipologia molto apprezzata di blues leggermente più veloce ed avvolgente. Nella maggior parte dei casi è suonato...
Musica

Come suonare il contrabbasso

Pur essendo uno strumento di origini molto antiche, il contrabbasso risulta ancora oggi molto apprezzato ed utilizzato sia nella musica classica che in quella moderna, come nel jazz e nel rock. Nasce nell'ambito della musica classica, nell'Europa del...
Musica

Breve storia della musica rock

Se siamo degli amanti della musica sicuramente ci piacerebbe conoscere la storia dei vari generi musicali esistenti. Per fare ciò potremo cercare su internet delle guide che ci spieghino come si sono formati i generi musicali che più ci piacciono, in...
Musica

Progressive Rock: discografia essenziale

Nato agli albori degli anni '70, il Progressive Rock rappresenta un genere musicale che ancora oggi affascina milioni di appassionati, grazie anche alle sue lunghissime suite dalle raffinate partiture ed al massiccio utilizzo di sintetizzatori, di chitarre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.