Come sviluppare un plot

Tramite: O2O 03/11/2018
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Se siete appassionati di romanzi, vi sarà capitato, almeno una volta nella vita, di avere il desiderio di scriverne uno; magari avete in mente la basi da cui iniziare, ma non sapete come sviluppare la trama. In gergo letterario, quest'ultima, si chiama plot e non è sempre facile ideare qualcosa di valido e che possa colpire il lettore.
Se vi piacerebbe intraprendere questa strada, ma non sapete da che parte iniziare, ci pensiamo noi a darvi una mano; con questa guida vi insegneremo come sviluppare un plot.

27

Avere un'idea di base

Come vi abbiamo già detto nell'introduzione, per sviluppare un plot bisogna avere, prima di tutto, un'idea di base. Per fare in modo che funzioni, deve essere prima di tutto coinvolgente, in maniera tale da intrigare il lettore. Questa idea, successivamente, deve essere trasformata in storia. Che cosa intendiamo: che il vostro semplice pensiero si deve arricchire di personaggi e di un scenario. Pensate anche all'ambientazione e alla storia che vorrete far vivere ai vostri protagonisti.

37

Scrivere il plot iniziando dalla fine

Ora con le prime storie che avete ideato, andrete a sviluppare il vostro plot. Iniziamo col dirvi che questa parte è abbastanza complicata, quindi seguite tutti i passaggi con attenzione. La via più facile per creare il vostro plot è quella di scrivere, prima di tutto, la sua fine. Può sembrare un'idea bizzarra e invece è la migliore, soprattutto per i neofiti. Infatti, sapere come si concluderà la storia, vi agevolerà nella stesura del vostro plot.

Continua la lettura
47

Definire la storia dei vostri personaggi

Adesso sapete, più o meno, come andrà a finire la vostra storia, quindi per sviluppare al meglio il vostro plot dovete definire la storia dei vostri personaggi. Assegnateli una famiglia, degli amici, un lavoro, raccontate la loro storia passata, ma anche i desideri futuri. Questo passaggio è necessario per inserire i personaggi nel plot e per creare la trama, anche intrecciando le varie vite tra di loro. Ricordatevi che ogni loro azione potrebbe essere il punto cardine per dare una svolta alla storia; ogni dettaglio può diventare veramente importante.

57

Sviluppare il plot

A questo punto potete iniziare la vera stesura del plot. Iniziate scrivendo una sorta d'introduzione, dove raccontate la storia dei protagonisti, fino ad arrivare al punto in cui inizierà, per davvero, la trama del vostro romanzo. Proseguite sviluppando l'azione della trama, fino ad arrivare all'apice assoluto. Successivamente raccontate le conseguenze delle azioni che si sono appena svolte e concludete con l'epilogo della storia.
Ora avete il vostro plot, ovviamente non sarà il lavoro finale, infatti vi consigliamo di rileggere tutto e se vi rendete conto che l'ordine degli eventi non funziona, potete stravolgere la vostra storia. Fatevi ispirare dalla vostra creatività.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se siete alle prime armi, e non avete delle idee per sviluppare il vostro plot, basatevi su qualche fatto autobiografico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

5 libri imperdibili per bambini di 5 anni

Ascoltare storie è il mezzo privilegiato per poter sviluppare una sana e libera immaginazione, fondamentale per la crescita di ogni bambino. Inoltre la lettura promuove un forte momento di condivisione, un gesto d'amore che contribuisce a sviluppare...
Letteratura

Come scrivere un racconto di mistero

Se avete voluto sempre scrivere un racconto del mistero, questa allora è il tutorial che fa il caso vostro. Nei passi seguenti potrete trovare tutte le informazioni che vi serviranno per organizzare nel meglio dei modi la scrittura del racconto vostro...
Letteratura

5 concetti chiave del Dolce stil novo

Il Dolce stil novo è una corrente letteraria nata a Firenze a cavallo tra il 1200 e il 1300. Questo movimento ha influenzato in maniera particolare lo stile e i contenuti della poesia italiana, portandola qualitativamente a un livello più alto. Il tema...
Letteratura

Come scrivere una storia a fumetti

Il mondo dei fumetti appassiona davvero tutti, sia i lettori sia gli amanti della tavola disegnata. Il fumetto è una particolare forma d'arte dotata di peculiarità che la contraddistinguono dalle altre arti, tant'è che scrivere bene, in questo ambito,...
Letteratura

Come scrivere un racconto distopico

Per romanzo ''distopico'' (termine inverso di ''utopico'', utilizzato per la prima volta da Stuart Mill John nel 1868) s'intende un racconto capace di angosciare e mettere ansia, intrappolare il lettore fra le righe per far sì che legga tutto d'un fiato...
Letteratura

Come scrivere un poesia d'amore

Le poesie sono dei componimenti poetici, attraverso i quali l'autore esprime le proprie emozioni utilizzando una dialettica propria; non esistono regole grammaticali ma l'autore può liberamente adattarsi al suo modo di pensare, in maniera tale da far...
Letteratura

Come scrivere un romanzo per ragazzi

Scrivere libri per giovanissimi, è un lavoro particolare nonché affascinante, che alle volte però può presentare numerosi ostacoli da superare, ma nessuno standard da rispettare. Chi scrive romanzi per bambini o per adolescenti, molto spesso deve...
Letteratura

Teatro: come scrivere un testo comico

Far ridere è senz'altro una delle arti più complesse: stabilire i tempi comici e trovare gli argomenti più idonei a strappare una risata richiedono pazienza, acutezza e una profonda capacità conoscitiva di ciò che ci circonda. Il teatro comico è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.