Come trovare mostre gratuite a Roma

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Chi non ha mai visitato la Capitale almeno una volta nella vita dovrà organizzarsi e rimediare. Roma offre tantissimo ai suoi visitatori sia agli amanti dell'arte che hanno l'imbarazzo della scelta nel mare magnum del patrimonio artistico e storico che la Città Eterna che ai curiosi che non sanno bene dove andare. Se la storia dell'arte non è il vostro forte puntate sull'arte moderna, spesso Roma ospita anche mostre di importanti artisti. In questo articolo vi proponiamo una breve guida per insegnarvi alcune dritte su come trovare delle mostre gratuite da visitare a Roma, Città d'arte per eccellenza.

25

Sconti e riduzioni

Una prima informazione importante per esercitare il vostro diritto alla cultura consiste nell'essere a conoscenza della presenza di eventuali sconti e riduzioni previsti spesso nei musei per particolari categorie di persone come giovani under 26, anziani e disabili o gruppi numerosi, di solito almeno 10 persone, ma anche per gli studenti universitari che mostrando la tessera di iscrizione al proprio ateneo o le tasse pagate per l'anno accademico in corso possono riuscire ad ottenere agevolazioni per accedere alle mostre. Di solito le mostre sono organizzate da privati e non fanno di questi sconti ma è sempre bene chiedere prima di pagare il prezzo intero.

35

Accesso gratuito

Anche strutture di prestigio e fama internazionale presenti a Roma possono offrire l'opportunità di accesso gratuito a turisti stranieri e cittadini italiani, è il caso, ad esempio, dei Musei Vaticani, aperti gratuitamente ogni ultima domenica mattina del mese. Sopportando la fila, vi sarà possibile godere a costo zero della bellezza di capolavori artistici del calibro della Cappella Sistina oltre a poter ammirare tutte le opere presenti nella struttura ed eventuali mostre allestite temporaneamente. Anche il Palazzo delle Esposizioni, sito in via Nazionale, permette ai giovani under 30 ogni primo mercoledì del mese di accedere del tutto gratuitamente alle mostre da esso ospitate, si tratta spesso di mostre di fotografi o artisti che hanno fatto la storia.

Continua la lettura
45

Siti web

Per poter trovare mostre ed eventi artistici gratuiti nella Città Eterna è importante tenersi sempre aggiornati anche grazie all'aiuto del web, numerosi sono i siti web che pubblicizzano e promuovono le possibilità di ammirare opere a costo zero nei numerosi luoghi di pregio della capitale. Vi consigliamo, ad esempio, di tenere d'occhio i portali di Informazioni come: roma. It, espressionearte. It, romaexplorer. It, romeguide. It. Spero che con questa piccola guida siamo stati di aiuto ad indirizzarvi verso le mostre gratuite che offre Roma.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Come organizzare mostre

Organizzare mostre d'arte può essere un compito gratificante e creativo, specialmente se le opere da esporre sono le vostre e non a quelle di altri artisti. Se state leggendo con interesse questa guida, probabilmente disponete di dipinti, foto, oggetti...
Mostre e Musei

Le mostre archeologiche più belle d'Italia

Le mostre archeologiche prevedono degli itinerari che portano indietro nel tempo per rivivere la storia di quei luoghi che hanno testimoniato la nascita della cultura tradizionale. Visitare gli itinerari archeologici non è solo sintomo di desiderio di...
Mostre e Musei

Le più belle mostre d'arte a Firenze

La città di Firenze in Italia accoglie un patrimonio artistico e culturale di grandi dimensioni, attirando migliaia di turisti durante tutto l'anno. Grazie a capolavori di inestimabile valore, è sede delle più belle mostre d'arte permanenti e temporanee...
Mostre e Musei

Le più belle mostre di ottobre a Milano

Tutti sanno che Milano è la capitale della moda, ma pochi sono a conoscenza delle innumerevoli iniziative culturali che vengono ospitate da questa meravigliosa città. Essendo una città abbastanza cara, spesso si opta per visitarla in bassa stagione,...
Mostre e Musei

Guida alle mostre permanenti di Milano

Milano è una città ricca di proposte per quanti amano l'arte e la cultura: il ricco e variegato complesso urbano si propone come un vero manuale di architettura a cielo aperto, che spazia dal paleocristiano di S. Ambrogio al gotico del Duomo, giungendo...
Mostre e Musei

5 posti segreti da visitare a Roma

Roma è sempre una meta molto scelta dai turisti di tutto il mondo, attratti dalla sua bellezza eterna e i suggestivi scorci su un passato glorioso. Il Colosseo, i Fori Imperiali o i Musei Vaticani sono imperdibili meraviglie da visitare. Eppure esiste...
Mostre e Musei

Artigianato etnico a Roma

L'artigianato etnico da qualche anno va per la maggiore. Si tratta di una moda sempre in voga considerato che, gli appassionati del genere vanno alla continua ricerca di oggetti, abiti, mobilio etnico. In questo articolo ci occuperemo di approfondire...
Mostre e Musei

Come visitare Castel Sant'Angelo Roma

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori, a capire come poter visitare Castel Sant'Angelo di Roma. Quando si cammina lungo il Tevere a Roma, oltre ai ponti che permettono di andare da una parte all'altra, la cosa che più fra tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.