Come truccarsi per una prima di danza

Tramite: O2O 21/10/2019
Difficoltà: media
17
Introduzione

Uno dei make-up più impegnativi è quello da palcoscenico. Questo trucco insieme al costume è uno degli elementi indispensabili, affinché la ballerina sia splendida durante la prima. Ma per riuscire a valorizzare al meglio questo effetto, è bene affidarsi a un professionista del make-up. Qualora desiderate farlo voi, cercate di esaltare le particolarità del vostro viso, minimizzando gli eventuali difetti. Il trucco deve apparire magnetico, ma non eccessivamente carico. Inoltre non esistono tendenze e mode da seguire a cui uniformarsi. Bisogna innanzitutto lavorare sugli elementi che rendono il viso luminoso. Nella seguente guida spiego come truccarsi per una prima di danza.

27
Occorrente
  • Crema idratante
  • Fondotinta waterproof
  • Cipria bianca o trasparente
  • Fard compatto
  • Ombretti in polvere marrone
  • Ombretto in polvere beige
  • Matita nera
  • Eye-liner nero waterproof
  • Rossetto rosso
  • Blush pesca o rosa
  • Matita beige
  • Matita sopracciglia
  • Borotalco
  • Pennelli vari
  • Polvere per la stabilizzazione del make-up
  • Fazzolettini di carta
  • Spugnette
37

Creare la base

La prima cosa da fare è quella di creare la base. La carnagione deve essere impeccabile, quindi dopo che avete applicato la crema idratane, stendete il fondotinta. Sceglietene un tipo in stick, molto coprente e in grado di nascondere qualsiasi imperfezione. Questo prodotto vi donerà una pelle di porcellana. Applicatelo con l'aiuto di una spugnetta umida e uniformatelo su tutto il viso. Realizzate un contouring adatto a voi e poi mettete il fard. Sfumatelo partendo dagli zigomi fino alle tempie. Per questa occasione preferite una nuance albicocca. Dopodiché stendete con il pennello grosso una cipria in polvere. Eliminate l'eccesso e passate a truccare gli occhi.

47

Truccare gli occhi

Adesso dovete truccare gli occhi. Cominciate ad applicare gli l'ombretti. Per dare profondità agli occhi usate due ombretti in polvere di colore diverso. Scegliendoli iridescenti e brillanti. Il primo di colore panna da stendere come base, sulla palpebra inferiore con un pennellino morbido. Dopodiché prendete un ombretto marrone e mettetelo sull'angolo esterno della palpebra. Per definire l'occhio sfumate sulla palpebra superiore e inferiore una matita scura e morbida. Mentre per ingrandire l'occhio, stendete la matita color carne all'interno. Ora prendete l'eyer-liner e tracciate una riga sottile e decisa, ottenendo un tratto orientale. L'ombreggiatura, eseguita con la matita bianca brillante lungo la palpebra inferiore, dovrà incontrarsi appena con il tratto di eye-liner. Spazzolate le sopracciglia verso l'alto, eliminando solo i peluzzi disordinati. Se risultano un po' vuote, ritoccatele con una mano leggera di matita. In questo modo lo sguardo acquisterà maggiore luce. Terminate il trucco degli occhi con due passate di mascara. Mettendolo sulle ciglia superiori e inferiori.

Continua la lettura
57

Tingere le labbra

Concludete il trucco tingendo le labbra. Per la bocca non usate mezze tinte. Quindi preferite un rosso deciso mattone o marrone. Questo deve essere luminosissimo e resistente. I rossetti di ultima generazione sono super performanti e garantiscono una lunga tenuta. Prima di metterlo, disegnate il contorno labbra con una matita dello stesso colore o leggermente più scuro. Dopo procedete ad applicare il rossetto con un pennellino.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Preferire cosmetici con formula resistente
  • Non esagerare con il trucco, non marcate troppo la matita e sfumate gli ombretti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come diventare insegnante di danza classica

La danza classica è da sempre considerata la danza per eccellenza, in quanto è la madre di tutte le discipline di ballo. Il sogno nel cassetto di tutte le bambine fin dalla prima età è quello di diventare delle ballerine di danza classica per cui...
Danza

Breve storia della danza moderna

Oggi grazie agli spettacoli televisi possiamo ammirare degli show incentrati sulla danza, sia moderna che classica. Naturalmente la danza classica rappresenta la base di tutto, avendo una storia millenaria; ma anche la danza più moderna sembra avere...
Danza

6 buoni motivi per scegliere di fare danza

La danza è una delle discipline più antiche che l'uomo abbia mai compiuto. Pensate ad esempio alle danze tribali, riti antichissimi che esistono da tanto tempo quanto esiste l'essere umano. Oggi è una disciplina molto in voga, nelle sue più disparate...
Danza

Come avvicinarsi alla danza classica

Chi decide di studiare la danza classica deve sapere che si tratta di un percorso lungo e difficile. Innanzitutto occorre chiarire che non tutti sono portati per danzare. La danza classica presuppone in particolare numerosi requisiti fisici e diverse...
Danza

Come scegliere un corso di danza

Leggendo i passi di questa guida potrete capire come scegliere un corso di danza. Per prima cosa, è opportuno tenere presente che i corsi di danza tra cui scegliere sono numerosi e, dunque, è necessario porre particolare attenzione alle differenze talvolta...
Danza

I passi di danza per bambine

La danza è l'attività preferita dalle bambine, che sin da quando muovono i primi passi si esercitano con naturale disinvoltura e sognano di vedersi su un palco con il tutù. I primi corsi in genere partono dai 5 anni, mentre l’attività svolta a livello...
Danza

5 buoni motivi per studiare danza classica

La danza classica è tra gli sport più praticati. Per alcuni, però, non è solo sport ma è una vera e propria disciplina da studiare. Ha alle spalle una lunga storia: nasce nel 1661 in Francia. Qui re Luigi XIV fonda l' Acadèmie Royale de danse. Qui...
Danza

Come impostare una lezione di danza

La danza è una delle arti più eleganti e complesse che esistano. Imparare a danzare costa anni e anni di esercizi e molti sacrifici. Se siete riuscite a diventare insegnanti di danza, ora è il momento di trasmettere la vostra passione a tante piccole...