Come visitare il Museo del Libro di Madrid

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Paseo de Recoletos 20, Madrid. Se ti trovi nella capitale Spagnola, a questo indirizzo potrai visitare il Museo del Libro di Madrid. Esso si trova all'interno della Biblioteca Nazionale di Spagna, voluta nel 1792 da Filippo V di Spagna. L'apertura al pubblico risale al 1896 con l'inaugurazione di una grandiosa sala lettura. Nel corso degli anni la collezione, inizialmente composta da una raccolta di volumi antichi, è andata ampliandosi fino a raggiungere, oggi, oltre 30.000 manoscritti, 500.000 stampe databili prima del 1830, monografie moderne e una prestigiosa emeroteca.

26

Come raggiungere il Museo

Potrai raggiungere il Museo del Libro con la metropolitana Serrano e Colon oppure con le linee autobus 5, 9, 14, 21, 27, 37, 45, 54 e 73. Il Museo del libro è aperto dal martedì al sabato dalle 10.00 fino alle 20.00, mentre la domenica e i giorni festivi dalle 10.00 alle 14.00. Il giorno di chiusura settimanale è il lunedì. Dal 16 giugno al 15 settembre è in vigore l'orario estivo che, tuttavia, coinvolge solo le sale di lettura. L'ingresso, infine, è completamente gratuito.

36

Le Collezioni

La Biblioteca Nazionale di Spagna, di cui fa parte il Museo del Libro di Madrid, è il principale centro di informazione e documentazione dedicato alla cultura scritta, grafica e audiovisuale di Spagna e America Latina. Le sue collezioni, composte da documenti di tutti i tipo, sono frutto di acquisti, depositi, doni o scambi. Il Museo del Libro si estende per oltre 1.400 metri quadri e dispone di otto sale. Oltre a quanto descritto nell'introduzione potrai ammirare incisioni, fotografie risalenti a differenti periodi storici e opere di grandi artisti spagnoli come, ad esempio, Claudio Coello, Gonzalez, El Greco, Goy, Velàzquez, Caballero, Diaz e Ventura Rodriquez.

Continua la lettura
46

Le sale

In questo museo troverai anche un'ampia sala attrezzata per permette di seguire conferenze, spettacoli teatrali, concerti e film; in particolare ti suggerisco di trascorre un po' del tuo tempo nella sala delle proiezioni, dove avrai la possibilità di conoscere la storia del libro. Nella sala di scrittura, poi, potrai conoscere in che modo sono avvenute sia l'invenzione che la diffusione dei diversi tipi di scrittura: ideogrammi, fonogrammi, sistemi sillabici, alfabetici e quant'altro. Conoscerai, infine, come si è sviluppata nel tempo la comunicazione, specialmente quella per persone con difficoltà psicologiche o fisiche.

56

Gli impedibili

Cosa non perdere assolutamente? Senz'altro la Collezione Mendoza composta da carte antiche e moderne, piantine geografiche, carte astronomiche e quant'altro. A seguire la sala dedicata a Cervantes, dove potrai vedere alcune edizioni di libri risalenti al XVII secolo oltre a numerose opere sul famoso scrittore. Nel negozio di stampa interattiva potrai richiedere la stampa di un testo, intero o in parte, proprio dello scrittore. Nella sala dedicata ai numerosi scritti di viaggiatori avrai la possibilità di vedere cartoline di paesaggi, raffigurazioni di viaggi ed innumerevoli disegni che indicano mete di viaggi fatti nei secoli passati. Nella sala in cui si trova l'esposizione permanente "La memoria del sapere" potrai apprezzare, grazie ad illustrazioni e riproduzioni, l'evoluzione della stampa, ammirare antichi manoscritti e, allo stesso tempo, conoscere in che modo si è giunti alla moderna stampa dei libri.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Come visitare il Museo Archeologico Nazionale di Madrid

Nel 1867, grazie al decreto Regio di Isabella II, l'allora sovrano Spagnolo Filippo III fondò il Museo Archeologico Nazionale di Madrid (Museo arqueológico nacional de España in lingua originale). Creato con lo scopo di conservare, classificare ed...
Mostre e Musei

10 consigli utili per una visita al Museo Prado di Madrid

Il Museo Nacional del Prado di Madrid è una delle pinacoteche spagnole più belle e conosciute al mondo. Esso ospita opere di grandi artisti, italiani e spagnoli per la maggior parte, quali Goya, El Greco, Rubens, Tiziano e molti altri. Attraverso questa...
Mostre e Musei

I migliori musei da visitare a Madrid

Madrid è una delle città più belle del mondo. La capitale della Spagna pullula di attrazioni per i turisti, da Plaza Mayor al Parco del Buen Retiro, passando per la movida madrilena, molto famosa nei giovani di tutta Europa. Tuttavia, a Madrid ci sono...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo Nazionale di Napoli

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, allestito in un magnifico palazzo settecentesco, è uno dei primi d'Europa per costituzione. Situato in una zona molto centrale della città, è raggiungibile sia in autobus che con due linee di metropolitana....
Mostre e Musei

Come e perché visitare il museo egizio di Torino

I Musei sono un ottimo luogo dove passare un fine settimana, alla scoperta e ricerca di nuove cose da sapere, esperienze da fare, dove aumentare la propria cultura. Ogni città che si rispetti possiede almeno uno o due museo piuttosto prestigiosi, all'interno...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo degli Orologi di Vienna

Vienna è una città dalla storia prestigiosa, che traspare dalla particolare atmosfera ricca di fascino dell'antica capitale del regno asburgico. Le numerose attrattive, l'architettura che testimonia secoli di storia, le innumerevoli attività culturali...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo di arti decorative di Praga

A Stare Mesto (il quartiere della città vecchia) nell'area di Josefov si trova Il Museo delle arti decorative - Praga, per la precisione l'indirizzo è: 17. Listopadu 2, Praga 1, è possibile arrivarci tramite Metro A per Saromestskà. Potrete visitare...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo di storia naturale a Milano

Se amate l'arte e la cultura allora sicuramente amate anche i tanti musei che le città, e in particolare le grandi città vi possono offrire. In questa guida parleremo di una città d'arte, ci stiamo riferendo a Milano e più precisamente al Museo di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.