Come visitare il Museo del Libro di Madrid

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Paseo de Recoletos 20, Madrid. Se ti trovi nella capitale Spagnola, a questo indirizzo potrai visitare il Museo del Libro di Madrid. Esso si trova all'interno della Biblioteca Nazionale di Spagna, voluta nel 1792 da Filippo V di Spagna. L'apertura al pubblico risale al 1896 con l'inaugurazione di una grandiosa sala lettura. Nel corso degli anni la collezione, inizialmente composta da una raccolta di volumi antichi, è andata ampliandosi fino a raggiungere, oggi, oltre 30.000 manoscritti, 500.000 stampe databili prima del 1830, monografie moderne e una prestigiosa emeroteca.

26

Come raggiungere il Museo

Potrai raggiungere il Museo del Libro con la metropolitana Serrano e Colon oppure con le linee autobus 5, 9, 14, 21, 27, 37, 45, 54 e 73. Il Museo del libro è aperto dal martedì al sabato dalle 10.00 fino alle 20.00, mentre la domenica e i giorni festivi dalle 10.00 alle 14.00. Il giorno di chiusura settimanale è il lunedì. Dal 16 giugno al 15 settembre è in vigore l'orario estivo che, tuttavia, coinvolge solo le sale di lettura. L'ingresso, infine, è completamente gratuito.

36

Le Collezioni

La Biblioteca Nazionale di Spagna, di cui fa parte il Museo del Libro di Madrid, è il principale centro di informazione e documentazione dedicato alla cultura scritta, grafica e audiovisuale di Spagna e America Latina. Le sue collezioni, composte da documenti di tutti i tipo, sono frutto di acquisti, depositi, doni o scambi. Il Museo del Libro si estende per oltre 1.400 metri quadri e dispone di otto sale. Oltre a quanto descritto nell'introduzione potrai ammirare incisioni, fotografie risalenti a differenti periodi storici e opere di grandi artisti spagnoli come, ad esempio, Claudio Coello, Gonzalez, El Greco, Goy, Velàzquez, Caballero, Diaz e Ventura Rodriquez.

Continua la lettura
46

Le sale

In questo museo troverai anche un'ampia sala attrezzata per permette di seguire conferenze, spettacoli teatrali, concerti e film; in particolare ti suggerisco di trascorre un po' del tuo tempo nella sala delle proiezioni, dove avrai la possibilità di conoscere la storia del libro. Nella sala di scrittura, poi, potrai conoscere in che modo sono avvenute sia l'invenzione che la diffusione dei diversi tipi di scrittura: ideogrammi, fonogrammi, sistemi sillabici, alfabetici e quant'altro. Conoscerai, infine, come si è sviluppata nel tempo la comunicazione, specialmente quella per persone con difficoltà psicologiche o fisiche.

56

Gli impedibili

Cosa non perdere assolutamente? Senz'altro la Collezione Mendoza composta da carte antiche e moderne, piantine geografiche, carte astronomiche e quant'altro. A seguire la sala dedicata a Cervantes, dove potrai vedere alcune edizioni di libri risalenti al XVII secolo oltre a numerose opere sul famoso scrittore. Nel negozio di stampa interattiva potrai richiedere la stampa di un testo, intero o in parte, proprio dello scrittore. Nella sala dedicata ai numerosi scritti di viaggiatori avrai la possibilità di vedere cartoline di paesaggi, raffigurazioni di viaggi ed innumerevoli disegni che indicano mete di viaggi fatti nei secoli passati. Nella sala in cui si trova l'esposizione permanente "La memoria del sapere" potrai apprezzare, grazie ad illustrazioni e riproduzioni, l'evoluzione della stampa, ammirare antichi manoscritti e, allo stesso tempo, conoscere in che modo si è giunti alla moderna stampa dei libri.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

10 consigli utili per una visita al Museo Prado di Madrid

Il Museo Nacional del Prado di Madrid è una delle pinacoteche spagnole più belle e conosciute al mondo. Esso ospita opere di grandi artisti, italiani e spagnoli per la maggior parte, quali Goya, El Greco, Rubens, Tiziano e molti altri. Attraverso questa...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo Picasso di Madrid

Con l'arrivo imminente delle vacanze estive e delle belle temperature, i viaggi iniziano a farsi da protagonisti delle nostre giornate e settimane. Sicuramente, le mete più ambite come sempre, sono le capitali europee, grazie alla miriade di bellezze...
Mostre e Musei

Guida al Museo del Prado

La Spagna oltre ad offrire bellissime spiagge e monumenti di grande pregio che la contraddistinguono è anche una città d'arte. Se è nelle nostre intenzioni trascorrere alcuni giorni nella sua capitale Madrid, non possiamo non visitare il Museo del...
Letteratura

Rafael Alberti: vita e opere

Rafael Alberti nacque il 16 dicembre 1902 nella città andalusa di Puerto de Santa María, che si trova sulla costa atlantica della Spagna. Lì ha frequentato la scuola della Compagnia fino a 15 anni, quando fu espulso a causa di un interesse romantico...
Mostre e Musei

Guida al Museo Catalano di Archeologia a Barcellona

Barcellona è una città ricca di storia, e una visita alla città catalana non può esimersi dal portare anche al museo cittadino dedicato all'archeologia e ai numerosi rinvenimenti di oggetti antichi, che ancora oggi accadono frequentemente. Una panoramica...
Musica

Domenico Scarlatti: vita e opere

Domenico Scarlatti nasce in Campania, a Napoli nel 1685 ed è il sesto di dieci figli del celebre compositore Alessandro Scarlatti, che fu anche insegnante ed esponente di punta della Scuola Napoletana. Domenico è un clavicembalista classificato come...
Letteratura

Claudio Magris: vita e opere

Claudio Magris è nato nel 1939 a Trieste, ed è un saggista e filosofo culturale, nonché docente di letteratura tedesca. Le opere di fama internazionale sono Danubio (1986) e Microcosmi (1997), ed entrambi parlano di viaggi liberi dell'immaginazione...
Mostre e Musei

I 10 musei più grandi del mondo

In questa guida verranno indicati i 10 musei più importanti e più grandi al mondo. Se amate viaggiare e volete osservare diversi luoghi con storia, cultura e tradizioni diverse, è necessario fare riferimento ai musei. In essi riuscirete a trovare oggetti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.