Come visitare il Museo Nazionale di Napoli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, allestito in un magnifico palazzo settecentesco, è uno dei primi d'Europa per costituzione. Situato in una zona molto centrale della città, è raggiungibile sia in autobus che con due linee di metropolitana. Il Museo Nazionale ospita un'incredibile varietà di opere d'arte, manufatti e oggetti di interesse archeologico ed è sicuramente una meta da visitare per gli appassionati dell'Antica Roma perché universalmente riconosciuto come il più importante museo del mondo per questa civiltà. Seguendo questa guida vi illustreremo come visitare il museo nazionale di Napoli.

25

Visitare le sale su più piani del museo dove sono custoditi opere e reperti archeologici

Il MANN (Museo Archeologico Nazionale di Napoli), nato come Real Museo Borbonico e voluto, appunto, dall'omonima dominazione, è situato sui resti di un'antica necropoli (Santa Teresa) di origine greca. L'enorme patrimonio artistico è esposto in ampie sale, su più piani. Le opere sono suddivise in numerose sezioni, a seconda della provenienza. La prima sezione, al piano terra, è costituita dai reperti archeologici, in particolare sculture, raccolti da Alessandro Farnese, noto come papa Paolo III. La seconda, invece, comprende i reperti giunti da Pompei, Ercolano e da altri siti archeologici della Campania. È particolarmente degna di nota l'inestimabile collezione di oggetti e opere d'arte proveniente dalla Casa del Fauno di Pompei. La terza sezione, nel piano seminterrato, riguarda una ricca raccolta di testimonianze dell'Antico Egitto che, per la loro importanza, vedono il Museo Nazionale di Napoli secondo, in Italia, solo al Museo Egizio di Torino.

35

Visitare la collezione Epigarfia e la raccolta numismatica

La collezione Epigrafica raccoglie più di duemila testi scritti in lingue antiche, dal greco al latino. Molto ricca è anche la raccolta numismatica, con monete risalenti all'epoca della Magna Grecia fino al Regno delle Due Sicilie. L'offerta museale è completata dal Salone della Meridiana di epoca seicentesca e dalla stazione Neapolis, all'interno della fermata Museo della metropolitana, in cui è possibile ammirare i numerosi reperti archeologici venuti alla luce con la costruzione della rete metropolitana della città.

Continua la lettura
45

Mezzi di trasporto e intinerari per raggiungere il Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, sia in autobus che, in particolare, con la metropolitana. Il Museo può essere raggiunto con la Linea 1 tramite la fermata Museo progettata da Gae Aulenti o, in alternativa, con la linea metropolitana con partenza dalla Stazione di Napoli Centrale, in direzione Campi Flegrei, molto comoda per chi arriva in treno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Guida la Museo Nazionale del Bargello

Il Museo Nazionale del Bargello si trova a Firenze ed è parte integrante del Polo Museale del capoluogo fiorentino. È ubicato in un edificio risalente al 1200 che, appena costruito, fu la sede del Capitano del Popolo, poi del Podestà e infine del...
Mostre e Musei

Come e perchè visitare il museo di Pulcinella ad Acerra

Nel comune partenopeo di Acerra esiste un museo itinerante davvero originale ed inusuale, molto diverso dai tanti altri musei folkloristici sparsi sul territorio italiano ed, in particolare, su quello campano. Acerra ha dedicato questo museo alla figura...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo del Libro di Madrid

Paseo de Recoletos 20, Madrid. Se ti trovi nella capitale Spagnola, a questo indirizzo potrai visitare il Museo del Libro di Madrid. Esso si trova all'interno della Biblioteca Nazionale di Spagna, voluta nel 1792 da Filippo V di Spagna. L'apertura al...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo degli Orologi di Vienna

Vienna è una città dalla storia prestigiosa, che traspare dalla particolare atmosfera ricca di fascino dell'antica capitale del regno asburgico. Le numerose attrattive, l'architettura che testimonia secoli di storia, le innumerevoli attività culturali...
Mostre e Musei

Monumenti e musei da visitare a Napoli

Napoli è una delle città più stupende di tutta quanta l'Italia, nonché una delle meraviglie del Mondo. È particolarmente viva ed interessante, ricca di arte e di cultura, una delle località che merita di essere visitata per tanti validi motivi....
Mostre e Musei

Come visitare il Museo di arti decorative di Praga

A Stare Mesto (il quartiere della città vecchia) nell'area di Josefov si trova Il Museo delle arti decorative - Praga, per la precisione l'indirizzo è: 17. Listopadu 2, Praga 1, è possibile arrivarci tramite Metro A per Saromestskà. Potrete visitare...
Mostre e Musei

Guida al Museo di Capodimonte

Il Museo (o Galleria Nazionale) di Capodimonte è situato nella città di Napoli (sulla collina in cui c'è la Reggia di Capodimonte, in mezzo al bosco) ed ospita la collezione d'arte dei Farnese (una delle famiglie maggiormente famose nell'epoca rinascimentale),...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo di storia naturale a Milano

Se amate l'arte e la cultura allora sicuramente amate anche i tanti musei che le città, e in particolare le grandi città vi possono offrire. In questa guida parleremo di una città d'arte, ci stiamo riferendo a Milano e più precisamente al Museo di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.