Consigli per dipingere bene i corpi umani

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Dipingere un corpo umano è sicuramente una delle tecniche più difficili da applicare. Bisogna stare attenti ai minimi particolari, anche alla più piccola sfumatura. Solo cosi un disegno può avere la sua credibilità. Bisogna anche avere delle conoscenze di base relative al corpo umano, riguardanti soprattutto i particolari anatomici delle varie parti del corpo. Il grandissimo Leonardo da Vinci, ai tempi, spese buona parte del suo tempo nell'analisi e nello studio di forme e proporzioni. In questa guida cerchiamo di darvi dei consigli per dipingere bene i corpi umani.

25

Occorrente

  • Pennelli varia misura
  • Colori vari
  • matita gomma (per disegnare la forma)
  • Tavolozza
  • Acqua e stracci vari
  • porta dipinto
  • Carta e tessuto da dipinto
35

Fare una bozza del disegno

Se decidete di disegnare il corpo direttamente con il pennello, sappiate che il disegno non esigerà di tutti i dettagli. I dettagli vanno messi solo se decidete di fare il disegno con la matita. In ogni modo, cercate di rispettare al meglio le giuste proporzioni. Con il pennello disegnate un contorno della figura, posizionando correttamente testa, tronco ed arti. In base alle proporzioni, il corpo deve essere più grande di circa 8 volte rispetto alla testa, il centro del corpo è rappresentato dal pube e l'ampiezza delle spalle deve corrispondere a circa 3 volte quella della testa. La distanza tra spalla ed il gomito, dovrà essere una volta e mezzo la lunghezza della testa, mentre quella dal gomito alla punta delle dita, dovrà essere uguale circa due volte. Per quanto riguarda le gambe, dall'anca al tallone dovrete misurare ben quattro teste e la lunghezza del piede dovrà essere pari a quella dell'avambraccio.

45

Iniziare a colorare il proprio disegno

Creato lo schizzo, iniziate a dipingerlo con i colori ad olio. Per il colore della pelle utilizzate il colore terra di siena bruciata, miscelato con una punta di bianco e di giallo. I vari dettagli del corpo possono essere evidenziati con la terra di siena. Le zone d'ombra vanno riproposte, invece, con il colore schiarito. Le ombre tra le dita e le parti del corpo vedranno l'impiego del colore rosso. I punti di luce dipingeteli con il colore base ulteriormente schiarito facendo sempre l'uso del bianco e del giallo.

Continua la lettura
55

Usufruire di un modello

I modellini in legno possono dare un valido aiuto nello studio delle proporzioni, ma la cosa migliore è quella di avvalersi di un modello umano in carne ed ossa. Se non avete la possibilità di pagarne uno, provate a convincere parenti o amici a posare per voi. La familiarità con la persona che vi fa da modello, potrà aiutarvi a realizzare un dipinto migliore e magari la vostra opera potrebbe trasformarsi in un potenziale regalo da fare a una persona cara.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

5 consigli per dipingere con i colori ad olio

Dipingere ad olio è un'arte antica e particolare. Utilizzata nel tempo da artisti di grande calibro, anche oggi viene parecchio apprezzata. La tecnica prevede la mescolanza di colori in polvere e olio di lino che funge da legante. Per dipingere ad olio...
Arti Visive

5 consigli per dipingere su tela

Dipingere permette all'artista di esprimere il proprio sentimento interiore, si potrebbe fare in molti modi diversi. Utilizzando le più complesse arti pittoriche. Con questi 5 consigli, vediamo come affrontare il mondo del dipinto su tela, come farlo...
Arti Visive

5 consigli per dipingere con le tempere

Pigmenti in polvere mescolati con emulsionanti in fase acquosa danno vita alla particolare tecnica della pittura a tempera. Questo stile di pittura, molto antico e già in uso ai tempi degli Egizi, incontra ancor oggi una grande utilizzazione per la semplicità...
Arti Visive

5 consigli per dipingere con gli acquerelli

Molti di coloro che si avvicinano al meraviglioso mondo della pittura dimostrano una certa riluttanza nei confronti degli acquerelli. I colori ad acqua sono in effetti uno strumento difficile da dominare; nel contempo rappresentano una maniera versatile...
Arti Visive

Come dipingere un pesaggio

Il paesaggio è uno dei temi classici e più interessanti da dipingere: non si tratta di un’impresa difficile, tuttavia conoscere trucchi sarà di enorme aiuto per ottenere grati risultati. Dipingere un paesaggio mette l’artista di fronte a due sfide:...
Arti Visive

Come dipingere una natura morta

In campo artistico per natura morta si intende una rappresentazione di oggetti o corpi inanimati che vengono disegnati e poi dipinti con colori originali. Solitamente nella storia dell'arte gli oggetti più diffusi nelle rappresentazioni di natura morta...
Arti Visive

Come dipingere la sabbia

Leggera e al tempo solida quando insieme, la sabbia ha rappresentato per diversi artisti un motivo di fascino e romanticità al tempo stesso. Per questo motivo a lei sono stati dedicati film, poesie e soprattutto, quadri che hanno fatto la storia dell'arte....
Arti Visive

Come dipingere paesaggi

Dipingere paesaggi è una passione di molti. Creativi e amanti del disegno si dilettano in questa arte che può essere utilizzato come svago personale ma anche per realizzare dipinti da vendere o semplicemente appendere alle proprie pareti. Nella guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.