Consigli per migliorare la propria tecnica di disegno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tra le attività ricreative maggiormente praticate da persone di ogni età e ceto sociale, troviamo sicuramente l'antica arte del disegno. Questo hobby sembra non passare mai di moda. Bambini, ragazzi, adulti, tutti possono praticare questa attività senza bisogno di molto materiale, infatti possono bastare un blocco di carta ed una matita. Questa guida si propone di illustrare i consigli per migliorare la propria tecnica di disegno.

26

Esercitarsi con costanza

Che il vostro amore per il disegno sfoci in un hobby o in un vero e proprio lavoro, il vostro mantra deve essere assolutamente quello di esercitarvi con costanza. Bastano anche pochi minuti al giorno da dedicare alla vostra passione, l'importante è farlo spesso, senza lasciar passare troppo tempo tra un disegno e l'altro. Sappiate che la vostra costanza verrà ripagata, il vostro tratto risulterà sempre più armonioso e deciso, con il tempo commetterete sempre meno errori. Perciò portate sempre con voi un blocco da disegno ed una matita.

36

Scegliere il proprio stile

Altro importantissimo step, necessario se avete intenzione di affinare la vostra tecnica, è quello di scegliere uno stile adatto alle vostre capacità e che sia affine al vostro senso estetico. Se amate l'arte moderna, optate per uno stile concettuale e minimalista, se, invece, la vostra passione sono i fumetti, optate per uno stile cartoon. Insomma, scegliete lo stile che preferite e poi cercate di renderlo vostro.

Continua la lettura
46

Cominciare con una bozza

Il miglior modo per cominciare un disegno è quello di partire da una bozza. Infatti, rendere il vostro disegno stilizzato vi aiuterà a schematizzare ed inquadrare la vostra scena, per poi arricchirla di volta in volta con ulteriori dettagli. Cominciate dunque prendendo una matita e preparate la base per quello che sarà il vostro disegno. Non abbiate paura di sbagliare, anche perché c'è sempre la gomma che può correre in vostro soccorso.

56

Utilizzare degli oggetti semplici

La tecnica di disegno può essere migliorata attraverso un costante arricchimento di dettagli. Il miglior modo è quello di partire da oggetti semplici, che possono essere riprodotti senza troppo sforzo. Una volta che riuscite a riprodurli alla perfezione, passate a qualcosa di più difficile e dettagliato.

66

Fare attenzione al colore

Uno degli elementi che vengono dati per scontato, erroneamente, è il colore. Infatti il colore è l'anima del disegno e può migliorarlo o peggiorarlo in modo irreparabile. Per cui bisogna non solo esercitarsi a colorare (potete anche usare dei disegni già fatti) ma anche saper scegliere la gamma cromatica che più si addice al vostro disegno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come colorare un disegno con la tecnica delle texture

La tecnica della texture, chiamata anche campitura, è usata tantissimo sia dai bambini, sia dagli artisti professionisti per dare colore ai loro affreschi. Tale modo di procedere è abbastanza semplice e darà al vostro disegno un fenomenale effetto....
Arti Visive

Disegno: consigli utili

Il disegno è una delle arti che ci ha toccato personalmente sin dalla più tenera età. È l'espressione d'arte più diffusa e provata da tutti indistintamente. Quante matite colorate, fogli, matite, gomme abbiamo consumato nella nostra infanzia! L'arte...
Arti Visive

10 consigli per migliorare le vostre fotografie

Quando desiderate avviare un determinato progetto fotografico, dovrete necessariamente stabilire un insieme di scopi finali: il primo obiettivo è sicuramente quello di scattare delle fotografie ottimali in grado di riscuotere parecchio successo. Qualora...
Arti Visive

Come fare le sfumature in un disegno

L'arte si esprime in moltissime maniere, una delle quali è proprio il disegno. Fin dall'antichità ha rappresentato il modo migliore per comunicare. Disegnare rappresenta una passione molto forte per alcune persone. Chi riesce a farlo bene, senza particolare...
Arti Visive

Come fare un disegno tridimensionale

Quando si inizia a disegnare generalmente si parte da immagini base, semplici e bidimensionali. Che si tratti di un disegno geometrico o di un disegno artistico, questo è il modo più semplice per partire. Però è anche più noioso! I disegni bidimensionali...
Arti Visive

Come fare un disegno astratto

Imparare a disegnare non è facile, e ci vogliono anni di studio ed esercizio per ottenere gli effetti desiderati attraverso le diverse tecniche. Anche se il disegno realistico potrebbe sembrare quello più difficile, l'arte astratta lo è di più. Questo...
Arti Visive

Come sfumare con il disegno a matita

Disegnare è la passione di moltissime persone, che ogni giorno decidono di apprendere le tecniche per poter realizzare le proprie opere. Ma per poter disegnare nel migliore dei modi ed ottenere i risultati sperati, è bene partire dalle basi.Riuscire...
Arti Visive

Come fare un disegno stile mosaico

I disegni in stile mosaico, anche se accattivanti, sono semplici da creare se si dispone di una conoscenza di base del processo di affiancamento. Fin da subito troverete che la creazione di progetti a mosaico sono come le ciliegie: uno tira l'altro. I...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.