Costruire uno strumento musicale in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Costruire uno strumento musicale home made non è impossibile. A pensarci bene, una volta era anche una consuetudine. Come per esempio quella di costruire uno zufolo o un piffero. Un tipo di strumento musicale del genere poteva servire da compagnia nelle pause lavorative. Anche oggi, con il fai da te, si può costruire in casa uno strumento musicale. Magari anche per l'uso dei bambini, in modo da avvicinarli al mondo della musica. Qui di seguito, ecco tutte le indicazioni per costruire uno strumento musicale in casa.

27

Occorrente

  • Vecchia pentola o secchio, palloncini colorati, nastro adesivo, forbici, matite colorate.
37

Come costruire un tamburo

Tutto da costruire in casa, uno strumento musicale come il tamburo è l'ideale. Sarà un grande divertimento il suo utilizzo da parte dei bimbi. È pur vero che si tratta di uno strumento fragoroso. Ma ha origini remote, anche per la sua capacità di aiuto per scaricare la tensione. Si inizia il lavoro con la struttura portante. Per costruire la base si può riciclare un secchio vuoto di vernice, un vaso o una vecchia pentola. La cosa fondamentale è che l'oggetto si presenti piuttosto profondo e solido. Così da realizzare una buona cassa di rimbombo. Saranno da evitare in modo assoluto degli oggetti fragili, come quelli in vetro.

47

Acquistare una confezione di palloncini

Per costruire in casa uno strumento musicale come il tamburo, occorre poi l'acquisto di una confezione di palloncini. I palloncini sono facili da reperire, a costi molto contenuti, presso una qualunque cartoleria. Il consiglio è proprio quello di comprare un'intera confezione. Infatti, durante la realizzazione dello strumento, qualcuno dei palloncini scoppierà di certo! È meglio orientarsi sulla scelta di palloncini grandi e robusti.

Continua la lettura
57

Stendere i palloncini

Non appena scelto il palloncino colorato preferito, si può costruire lo strumento musicale. Dapprima, bisogna tagliare con le forbici la punta del palloncino. Una volta rimossa, la restante parte dovrà stendersi sull'apertura della base del tamburo. Con una mano, tenere saldamente una delle estremità del palloncino sul bordo dello strumento. Tirando la parte opposta, stendere completamente il palloncino sulla superficie del tamburo. Per rendere più agevole questo lavoro, ci si può avvalere dell'aiuto di un'altra persona. Se le misure del palloncino risultano poco adeguate, sceglierne un'altro più idoneo all'uso. Dopo aver realizzato la copertura dello strumento musicale, occorre fissarla al bordo. A questo scopo saranno perfetti del nastro adesivo o da imballaggio. Non rimane infine che il collaudo dello strumento musicale fatto in casa. Sarà molto divertente suonarlo con delle vere bacchette o con delle matite. È anche possibile costruire altri tamburi di diverse dimensioni, per avere in casa una mini batteria fai da te! http://www.wikihow.it/Costruire-un-Tamburo-Fatto-in-Casa

Buon Divertimento!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se nella costruzione dello strumento musicale si coinvolgono anche i bambini, evitare che usino le forbici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare il Bongo

Il bongo è uno strumento musicale a percussione. A grandi linee è formato da un risuonatore in legno ricoperto da una membrana sintetica. Negli strumenti maggiormente legati alla tradizione popolare viene anche utilizzata una pelle di animale. Normalmente...
Musica

Come pulire un grammofono

Il grammofono o giradischi nacque dalla fantasiosa mente del tedesco naturalizzato statunitense Emile Berliner. La propria invenzione venne brevettata nel 1887 e veniva un tempo adoperata per la registrazione e la riproduzione dei brani musicali. Ancora...
Musica

Come scegliere le pelli della batteria

Sono molti i fattori che influiscono sul suono di un tamburo; le sue dimensioni, il tipo di legno, la pelle utilizzata e l'accordatura sono i principali. In base al suono desiderato, il batterista può agire su questi fattori a piacimento. La scelta della...
Musica

Come ottenere diverse sonorità da un rullante

Con il termine rullante, si intende uno strumento musicale, costituito da un fusto generalmente in legno o metallo, e da due pelli tenute in tensione e fissate ad esso mediante due cerchi. Solitamente è il tamburo principale che costituisce una batteria...
Arti Visive

Come fare una scultura in cartapesta

La cartapesta è della carta molto antica che viene ampiamente usata nella costruzione di sculture o di altri manufatti artigianali. Diciamo pure che è un tipo di materiale molto semplice da maneggiare e decisamente più economico. Generalmente viene...
Musica

Come suonare il djembè

Il djembè è un tamburo originario dell'Africa occidentale, oggi diffuso ampiamente in tutto il mondo. Costituito da un calice di legno, ricoperto generalmente da pelle di capra o più raramente di mucca, e da un sistema di tiraggio, verticale o orizzontale,...
Musica

Guida agli strumenti musicali più antichi

La musica non è di certo una scoperta recente ed ha accompagnato fin dalle origini l'uomo. Il senso del ritmo e della musicalità è infatti innato nell'uomo che ha fin da subito imparato a gestire i suoni trasformandoli in qualcosa di armonioso ed apprezzabile....
Musica

Come accordare una batteria acustica

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter accordare una batteria acustica, nella maniera più semplice e veloce possibile, senza incorrere in errori e sbagli, che potrebbero compromettere il nostro lavoro. Il batterista...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.