Danza classica: guida al riscaldamento

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La guida che vi proporremo nei prossimi passi avrà come tematica fondamentale la danza classica. Come ogni attività fisica, tuttavia, la danza classica dev'essere accompagnata da un adeguato riscaldamento che vada a preparare il fisico all'attività, per scongiurare spiacevoli infortuni di carattere muscolare. Andiamo a impostare una guida al riscaldamento.
La danza in tutte le sue forme ma specialmente in quella classica affonda le sue radici in Francia ai tempi del Re Sole ovvero Luigi XIV. Ed è considerata una disciplina accademica, fondata su rigidi principi. I ballerini devono avere una corporatura slanciata e armoniosa e saper interpretare attraverso il corpo il linguaggio etereo di questa espressione artistica, sapendo articolare e muovere in sintonia i propri arti.

27

Occorrente

  • Calzamaglia;
  • tutù;
  • scaldamuscoli;
  • scarpette;
  • sospensorio, per gli uomini
37

La sbarra

Qualsiasi tipo di lezione relativa alla danza classica, parte con uno specifico riscaldamento, che va ad adattarsi ai movimenti che verranno successivamente compiuti lungo l'allenamento vero e proprio. Questo riscaldamento si concentra, nella maggior parte dei casi, alla sbarra, ossia un attrezzo caratterizzato da un’asta lunga sorretta alle due estremità da dei sostegni. Gli allievi si dispongono alle due estremità della sbarra alternati in modo da non intralciarsi durante gli esercizi. E’ necessario tenere un abbigliamento comodo ed elastico; di norma si indossano calzamaglia e tutù (body), scaldamuscoli e scarpette da danza.

47

Il riscaldamento di braccia e gambe

Come qualsiasi attività fisica, anche nel riscaldamento specifico per la danza classica, in maniera graduale e progressiva ci si pone l'obiettivo di andare a interessare tutti quei gruppi muscolari che saranno più sollecitati durante gli esercizi veri e propri dell'allenamento. La preparazione attraverso il riscaldamento è fondamentale, specialmente per le gambe e per le braccia. Partite in questo modo. Incominciando ad allenare la parte destra del corpo dalla prima posizione (ricordate che le posizioni in tutto sono sei) che si ottiene mantenendo le gambe ben stese, talloni uniti, le punte rivolte verso l’esterno e una mano alla sbarra. Si stende dapprima la gamba in avanti con la punta sempre tesa, il collo del piede ben tirato, poi si apre di lato e infine dietro facendo attenzione a mantenere glutei e addome contratti. Di conseguenza il braccio destro accompagna armoniosamente i movimenti della gamba: quando si è in prima posizione, il braccio tende verso il basso in posizione raccolta, quando la gamba tende in avanti, il braccio si solleva in avanti sempre mantenendo una curva tra polso e mano, quando la gamba apre di lato anche il braccio apre di lato, quindi quando la gamba è dietro, il braccio tende verso l’alto come a coprire la testa.
Successivamente, proseguite questi esercizi per due volte, in sequenza, andando a sollevare in modo graduale la prima volta, in modo più cauto, e slanciandola in modo più deciso verso l'alto. Una volta che avrete ultimato il riscaldamento della parte destra del corpo, potrete passare alla parte sinistra, per poi ultimare attraverso gli allungamenti e lo stretching.

Continua la lettura
57

Le diagonali

In ultimo, un'altra zona che non dev'essere trascurata nel riscaldamento è la zona del collo, con piegamenti e rotazioni lente, che ne riscaldino bene le zone più stressate.
Dopo l’allenamento alla sbarra, si continua con diagonali (esercizi praticati dal fondo della sala in direzione diagonale, di solito sequenze di Chassé, Pirouettes, Jeté ecc.), coreografie e in ultimo un assolo di Fouetté al centro della sala. A questo punto spero di esservi stato utile buona danza e buon riscaldamento a tutti!
In ultima analisi, eccovi qualche suggerimento ulteriore: http://danzaworld.forumcommunity.net/?t=51844027.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come diventare insegnante di danza classica

La danza classica è da sempre considerata la danza per eccellenza, in quanto è la madre di tutte le discipline di ballo. Il sogno nel cassetto di tutte le bambine fin dalla prima età è quello di diventare delle ballerine di danza classica per cui...
Danza

Come avvicinarsi alla danza classica

Chi decide di studiare la danza classica deve sapere che si tratta di un percorso lungo e difficile. Innanzitutto occorre chiarire che non tutti sono portati per danzare. La danza classica presuppone in particolare numerosi requisiti fisici e diverse...
Danza

10 motivi per cui é importante studiare la danza classica

La danza classica è un hobby dai molti pregi, che talvolta può diventare una professione. Le sue origini sono antiche: ufficialmente nasce nel 1661, in Francia. In tale data, il re Luigi XIV istituisce l'Acadèmie Royale de danse. Al suo interno si...
Danza

5 passi base di danza classica

La danza non è semplicemente uno sport, bensì l'arte del corpo in movimento. La danza ha origini antichissime, nasce infatti come forma di preghiera per diventare intrattenimento e poi spettacolo. La danza, sia nel tempo che nello spazio, si è evoluta...
Danza

Come avere la grazia ed il portamento di una ballerina di danza classica

Chi non sogna di avere la grazia di Alessandra Ferri o di Eleonora Abbagnato, Etoile italiane conosciute in tutto il mondo? Certo gambe lunghe e collo da cigno aiutano, ma con un po' di applicazione ciascuna di noi può migliorare il proprio portamento.La...
Danza

Le principali posizioni della danza classica

La danza classica è senza dubbio uno degli sport più eleganti, in cui l'equilibrio e il ritmo danno vita ad una perfetta armonia di movimenti. I passi che possono essere eseguiti da chi pratica la danza classica sono molteplici. Bisogna innanzitutto...
Danza

Danza classica: il metodo Balanchine

Quante volte vi è capitato di ammirare estasiati uno spettacolo di balletto classico? La danza è una delle arti corporali più antiche e primitive, che affascina e appassiona da secoli e secoli gente di ogni angolo del pianeta. Per chi non è del mestiere,...
Danza

Breve storia della danza classica

Tutti gli amanti della danza, oltre a praticarla, dovrebbero conoscerne la storia. Cercando su qualsiasi motore di ricerca, potremo in pochissimi secondi trovare moltissime informazioni che riguardano tutte le varie tipologie di danza esistenti, e sulla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.