Disegno: tecniche per disegnare i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A volte ci sbizzarriamo nel disegno del viso di un personaggio. Amiamo tracciare tutti i segni distintivi: gli occhi, la bocca e il naso. Però alcuni hanno difficoltà nel disegnare i capelli. Con la guida di oggi impareremo alcune tecniche. E con un po' di insistenza, acquisiremo la dovuta dimestichezza per realizzare qualunque versione di chioma desideriamo. Bisogna spesso evidenziare che i capelli sono la parte più difficile dell'intero volto umano ma, allo stesso tempo, sono la parte in cui sarà possibile sbizzarrire la vostra creatività essendo ormai di moda qualsiasi tipo di taglio. Dopo questo piccolo preambolo è di certo giunto il momento di metterci all'opera e di iniziare la lettura a questa guida.

27

Occorrente

  • Tavolo da lavoro, matite di diverse tonalità, soggetto, passione ed amore per il disegno.
37

Fantasia

Il disegno non è esclusivamente la riproduzione su carta o su tela di soggetti che ci ispirano. Il disegno infatti non è razionale, perché è arte, fantasia e creatività. Lasciamoci andare: il nostro estro prenderà così vita e cavalcherà sulle ali della vostra immaginazione. Poi tutto diverrà conseguenziale e la mano condurrà i movimenti della matita in creazioni inaspettate e magiche. È pur vero, tuttavia, che bisogna perfezionare ciò che il nostro genio ha espresso. E a questo punto entrano in gioco le tecniche. Ogni chioma si differenzia dall'altra, per dei dettagli ben definiti. I capelli possono infatti essere radi, voluminosi, ricci o lisci. In questo loro fluire, dovremo individuare le zone di ombra e di luce. Proprio le luci date alle varie chiome saranno la via per il successo per disegnare un taglio di capelli ottimale.

47

Capelli ricci

Osserviamo bene ogni capigliatura. Per i capelli ricci associamo le ondulazioni che rileveremo: alcune risulteranno aperte ed altre chiuse. Disegniamo anche dei boccoli, per ottenere un effetto più naturale. Per applicare le tecniche, cominciamo partendo dalla forma del viso. Proseguiamo tracciando l'attaccatura dei capelli tra le sopracciglia e la zona alta della testa. Una volta terminata la bozza della capigliatura, iniziamo a disegnare delle linee che accompagnino la lunghezza della chioma prescelta. Apriamole dunque per formare delle ciocche. Passiamo quindi alla fase di ombreggiatura. Per ottenerla, tracciamo delle linee rade ed irregolari alle due estremità delle ciocche. Utilizziamo una matita dal calco più leggero per allungarle e sfumarle. In tal modo conseguiremo un centro bianco che andrà gradualmente scurendosi verso le estremità inferiori e superiori. Fate particolare attenzione alle matite usate, quelle più morbide, segnalate dalla lettera B sul manico, sono più utili per sfumare, fare calchi più pesanti e carichi rispetto alle matite a Mina dura, contrassegnate dalla lettera H.

Continua la lettura
57

Consigli generici

Procediamo in questo modo su tutti i capelli ed otterremo un effetto molto realistico, grazie alle sfumature irregolari. Prestiamo attenzione ai capelli più mossi: le linee e le forme che dovremo tracciare saranno maggiori. Rispettiamo le proporzioni del taglio e prestiamo molto riguardo nel seguire l'andamento delle ciocche con le linee di sfumatura. Utilizzando queste tecniche otterremo il risultato sperato: capelli più naturali e voluminosi. Cerchiamo di essere molto solerti nello scurire meglio le ciocche interne dei capelli. Acquisiremo una minore impressione di luce e le estremità inferiori dei capelli saranno più fini, per sembrare molto più realistiche.

67

Coraggio

Importantissimo per disegnare è ricordarsi che, a meno di pochissime persone che non sono in grado di disegnare nemmeno un po', il disegno è un'arte aperta a tutti tramite una seria applicazione e un forte studio dei vari volti umani. Il volto, e in particolare i capelli, sono nettamente la parte più complicata del corpo soprattutto per via del mantenimento Delle proporzioni, non facili da rispettare. Concentratevi nel delimitare il volto con segni netti, facili da disegnare, riconducendosi a forme elementari. Una volta fatto questo passate ai capelli, vedete le misure e poi sbizzarritevi che la fantasia è componente fondamentale del disegno! Coraggio!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un effetto più realistico, alternare l'uso delle matite.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come insegnare le tecniche del disegno in modo semplice

Saper disegnare è sicuramente un grande pregio e una grande dote che non tutti purtroppo riescono ad avere. Buttarsi a casaccio nel mondo del disegno, non è assolutamente un buon inizio perché per poter disegnare in maniera corretta, è necessario...
Arti Visive

Le principali tecniche di disegno a mano libera

Il disegno a mano libera è di certo una delle arti più spontanee, liberatorie e creative che esistano al mondo. Il disegno a mano libera permette, infatti, di trasferire la propria fantasia sul foglio bianco senza vincoli, limiti e confini. Per diventare...
Arti Visive

Le principali tecniche di disegno su carboncino

Oltre alla pittura, alla tempera, agli oli, i disegni possono essere anche realizzati con il carboncino. Il carboncino ha origini antichissime. Il suo utilizzo risale alla preistoria, periodo durante il quale gli uomini usavano pezzi di carbone strofinati...
Arti Visive

Come disegnare i capelli il stile anime

Le anime sono dei cartoni animati giapponesi che molte delle volte sono anche dei manga. "Manga" è un termine Giapponese che indica i fumetti. In Giappone, i manga non rappresentano uno stile, sono "manga" i fumetti in generale, quelli giapponesi, quelli...
Arti Visive

Come disegnare una foca

Sin dalla tenera età, un bambino dovrebbe essere seguito dai propri genitori nella posizione della mano e nella prima delineazione del disegno a mano libera. Molto spesso sentiamo dire: “Io non sono brava a disegnare”, ma questo non è del tutto...
Arti Visive

Come sfumare con il disegno a matita

Disegnare è la passione di moltissime persone, che ogni giorno decidono di apprendere le tecniche per poter realizzare le proprie opere. Ma per poter disegnare nel migliore dei modi ed ottenere i risultati sperati, è bene partire dalle basi.Riuscire...
Arti Visive

Come Realizzare Un Disegno In Rilievo

Ci sono infiniti modi in cui l'arte si può esprimere: pittura, scrittura, scultura. Anche disegno è un degno rappresentante del concetto di arte ed è, forse, l'attività più semplice da imparare. Saper disegnare è un dono che non tutti hanno, ma...
Arti Visive

Come fare un disegno astratto

Imparare a disegnare non è facile, e ci vogliono anni di studio ed esercizio per ottenere gli effetti desiderati attraverso le diverse tecniche. Anche se il disegno realistico potrebbe sembrare quello più difficile, l'arte astratta lo è di più. Questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.