Ernest Hemingway: biografia e opere

Tramite: O2O 17/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

La letteratura è piena di scrittori che hanno lasciato il segno e che hanno trasmesso il loro pensiero fino a noi attraverso le loro opere. Tra gli scrittori più amati ed apprezzati di tutti i tempi sicuramente c'è Ernest Hemingway. Ernest Hemingway è riconosciuto come uno dei più grandi scrittori americani del secolo scorso. Ebbe una vita estremamente avventurosa, sempre in movimento, ma anche gravi problemi legati all'alcol e alla depressione. Le sue opere devono molto agli avvenimenti della vita dell'autore, spesso sono veri e propri racconti autobiografici romanzati.
Vediamone più in dettaglio la biografia di questo straordinario personaggio.

26

Carriera studentesca

Ernest Hemingway nasce nel 1899 a Oak Park, un sobborgo di Chicago. Sin da piccolo sviluppa la passione per la caccia e per i racconti, passioni che ritroveremo nella sue opere. Dopo il diploma, inizia l'attività di giornalista. Nel 1917, tuttavia, lascia il lavoro, si arruola volontario come autista di ambulanze e parte per l'Italia. Nel corso di una battaglia viene ferito da schegge di granata; portato in ospedale, si innamora di un'infermiera. Questi episodi saranno narrati, romanzati, in "Addio alle armi".

36

La guerra civile spagnola

Allo scoppiare della Guerra Civile Spagnola, ritorna in Spagna come cronista, e combatte insieme ai repubblicani. Questa esperienza lo ispira per il suo romanzo forse più noto, "Per chi suona la campana", pubblicato nel 1940. Nello stesso anno si risposa per la terza volta. Segue da vicino anche la seconda guerra mondiale, come corrispondente di guerra. Al termine del conflitto si sposa per la quarta ed ultima volta.

Continua la lettura
46

Carriera da giornalista

Tornato in patria riprende il lavoro di giornalista e inizia a scrivere racconti. Nel 1921 sposa Hadley Richardson, e con lei inizia un tour che lo porta nelle maggiori città europee. A Parigi conosce Fitzgerald, e con il suo aiuto pubblica il romanzo che lo rende famoso, "Fiesta", ispirato alle corride spagnole a cui aveva assistito durante i suoi viaggi e che tanto lo avevano colpito. La passione per le corride è argomento centrale anche in un altro suo famoso romanzo, "Morte nel pomeriggio", pubblicato qualche anno dopo.
Nel frattempo, il matrimonio con Hadley è ormai finito, ed Hemingway sposa Pauline Pfeiffer. Con lei parte per un safari in Africa, narrato in "Verdi colline d'Africa". È questo un romanzo particolare rispetto alla produzione di Hemingway, in cui è l'elemento autobiografico a fare da padrone.

56

Ritorno in patria

Tornato in America, viene decorato con la Bronze Star per il valore mostrato in guerra e inizia la stesura di "Il giardino dell'Eden".
Nel 1952 termina la sua ultima opera, "Il vecchio e il mare", che gli vale la consegna del Premio Nobel nel 1954. Non partecipa alla cerimonia adducendo come scusa di soffrire ancora dei postumi di un incidente aereo occorsogli in Africa; in realtà attraversa un periodo di crisi nervosa. Inizia a soffrire di forte depressione, beve sempre di più, si ammala, tenta il suicidio una prima volta. Nella sua vita c'è spazio ancora per un viaggio nell'amata Spagna; muore suicida il 2 luglio 1961, sparandosi con un fucile.
Hemingway è certamente uno degli scrittori che più hanno lasciato il segno nella storia della letteratura, grazie ai suoi romanzi profondi e pieni di pathos, che trasportano il lettore all'interno della scena stessa rendendoli i veri protagonisti. Se ancora non avete avuto occasione e volete leggere qualche sua opera, vi invito a farlo al più presto, non ve ne pentirete. Vi auguro quindi buona lettura.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Daniel Pennac: biografia e opere

Daniel Pennac, nome d'arte (o semplicemente abbreviato) di Daniel Pennacchioni è uno scrittore francese di fama mondiale. Pennac nasce nel 1944 a Casablanca, in Marocco, quarto e ultimo figlio di una famiglia di origini corse e provenzali, e si afferma...
Letteratura

Oscar Wilde: biografia e opere principali

Oscar Wilde: uno degli autori inglesi più importanti che si affacciano sulla scena dell'epoca vittoriana. Ci vorrebbero forse pagine ed ore per riuscire a prendere in esame lo scrittore, sia dal punto di vista della vita privata che dal punto di vista...
Letteratura

Italo Svevo: biografia e opere

Italo Svevo (biografia) nasce in una famiglia borghese di religione ebraica a Trieste il 19 Dicembre 1861 e muore a Motta di Livenza il 13 Settembre 1928. Viene considerato, da dopo la sua morte, uno tra i maggiori drammaturghi italiani. Scrive tre romanzi...
Letteratura

Dino Buzzati: biografia e opere

Il mondo della letteratura, vasto e complessa, ci regala sempre la possibilità di approfondire una conoscenza molto varia di formazione culturale e poetica. La letteratura offre non solo poesie, ma anche esperienze di grandi maestri della scrittura e...
Letteratura

I 5 migliori libri di Hemingway

Ernest Hemingway è stato lo scrittore simbolo del Novecento letterario. Ha influenzato generazioni di scrittori grazie alla sua rottura con un certa tradizione stilistica. Nato il 21 luglio 1899 a Oak Park, nell'Illinois, morirà suicida il 2 luglio...
Letteratura

Maometto: breve biografia

Maometto fu profeta e fondatore della religione musulmana. Appartenente ad una famiglia dei Banu Hashim, nacque orfano del padre Abd Allah, a soli 6 anni perse anche la madre Amina. Allevato dal nonno Abd al-Muttalib e poi dallo zio Abu Talib, stette...
Letteratura

Come scrivere una biografia

Le biografie rappresentano un utile strumento per comprendere al meglio il carattere e la vita di personaggi importanti, da cui potremmo prendere ispirazione per le nostre azioni future. Sicuramente, conoscere la vita di alcune persone, ci incuriosisce...
Letteratura

Storia: biografia di Elisabetta I

Elisabetta I è probabilmente, fra tutte le donne che hanno occupato un trono, la più celebre sia per la sua storia personale sia per l'idea che ha voluto dare di sé al mondo e, per riflesso, a noi posteri. Ancora oggi, infatti, resta nell'immaginario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.