Esercizi di balletto alla barra isometrica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con questo piccolo attrezzo si possono effettuare esercizi apparentemente molto diversi fra di loro, ma che invece nell'insieme possono aiutarci a superare il tempo perduto. La presenza ai lati di dischi di gomma, con una conformazione particolare e, la possibilità d'allungarsi attraverso un semplice movimento rotatorio delle mani, consentono di posizionare la barra in uno spazio presente in ogni casa (vale a dire tra le pareti interne di una porta), per essere immediatamente utilizzata. L'alternanza di esercizi per l'allungamento, attraverso la semplice sospensione, esercizi di tonificazione per gli arti superiori e, la muscolatura addominale, lo rendono un attrezzo utilizzabile anche per la preparazione sportiva e, per l'attività defaticante conseguente. Facilitare l'esecuzione degli esercizi, attraverso l'uso di piccoli ausili, come sedie e sgabelli, può essere utile nel caso in cui la forza degli arti superiori non consenta di sostenersi in sospensione. Durante la sospensione è di vitale importanza che l'impugnatura avvenga con i pollici, in opposizione alle altre dita, per una maggiore sicurezza. Vediamo adesso quali esercizi di balletto possiamo svolgere alla barra isometrica, seguendo i consigli della seguente guida.

26

Occorrente

  • Una barra isometrica, abbigliamento da danza, scarpette.
36

Per cominciare, gli esercizi alla sbarra iniziano con due mani appoggiate, successivamente si appoggerà la sola mano sinistra per far lavorare la parte destra del corpo, la mano destra per far lavorare il lato sinistro. Esistono una serie di preparazioni codificate conosciute con dei nomi francesi che permettono di conquistare gradualmente la padronanza sul corpo e, di riscaldare i muscoli preparandoli all’esecuzione del lavoro al centro, quindi al balletto vero e proprio.

46

Il Plié ovvero piegamento delle gambe è il più conosciuto dei movimenti alla barra. Propedeutico al salto e alla presa di equilibrio, si divide in demi plié e grand plié. Nel demi plié le due mani sono appoggiate, il bacino e la schiena sono fermi, le ginocchia si piegano leggermente abbassandosi a metà altezza, i piedi sono disposti a 180 gradi e i talloni toccano terra; mentre nel grand plié la flessione continua e i talloni si sollevano da terra. In seconda posizione solo una mano è appoggiata e l’altro braccio è disposto ad arco con il pollice e l’anulare che si sfiorano e le altre dita protese all’infuori. La differenza tra mezzo e grand plié è data dalla profondità della flessione.

Continua la lettura
56

Dopo il plié si esegue un altro esercizio: il battement, che può essere jetè, fondue e landu, quest’ultimo con il passo strisciato. Il peso del corpo si sposta in una sola gamba gambe e, il lavoro è concentrato sul piede e sul tallone, supportati da tutta la muscolatura dell’arto inferiore. L’altro piede si distende, si slancia in avanti, indietro e in fuori con eleganza per poi tornare al suo posto. Nel relevè l’estensione alternata delle gambe avviene con sollevamento sugli avampiedi mentre il corpo è perfettamente allineato alle spalle. Le rond è l’esercizio che prevede un movimento circolare dell’arto libero all’indietro in fuori e all’indietro in dentro. Le cambré consiste nella flessione del busto in avanti, all’indietro o fuori, sempre tenendo una mano appoggiata sulla barra e, le gambe ferme. Per ottenere buoni risultati ogni serie va ripetuta decine di volte.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Gli allenamenti alla barra vanno affrontati gradualmente per ottenere stabilità e controllo del corpo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Balletto: tecnica e passi

Con il termine balletto si indica solitamente la danza classica. Il balletto è una delle forme più conosciute e diffuse della danza, dalla notevole eleganza e dalla tanta disciplina che permea questo stile. Il balletto è un insieme di tantissimi fattori...
Danza

Come vestirsi per un balletto

Una bravissima ballerina di qualunque genere se non a suo agio durante un'esibizione può compromettere il risultato della sua performance. Per evitare che questo accada e avere sempre il meglio in ogni prestazione ha bisogno di vestirsi in modo adeguato...
Danza

Come raggiungere un Extension nel Balletto

Il balletto è una disciplina molto antica, che ancora oggi attira interesse. È uno spettacolo di danza, dove vengono impartite varie coreografie. Ovviamente, per poterlo eseguire bisogna studiare e allenarsi. Inoltre, per raggiungere certi livelli...
Danza

Come ottenere un piede da Balletto

Tua figlia desidera entrare a far parte di una scuola di ballo, ma tene di non avere i piedi adatti? Devi sapere che il piede da balletto è una dote naturale, ma con l'allenamento giusto e molta costanza è possibile ottenerlo. Con i passi seguenti ti...
Danza

Breve storia del balletto

La danza è una forma d'arte che ha sempre fatto parte della storia umana. Dai rituali dedicati alle divinità fino alla valenza che ha oggi, il ballo ha assunto diverse valenze nel corso dei secoli. Inizialmente si trattava di un rituale prettamente...
Danza

Come mantene le Ginocchia dritte nel balletto

La danza classica può essere considerata a tutti gli effetti una vera e propria arte. Durante l'esibizione, il corpo si muove con molta grazia e altrettanta eleganza, catturando l'attenzione di coloro che ammirano codesti movimenti. Ma per raggiungere...
Danza

Guida al balletto Lo schiaccianoci

È passato più di un secolo da quando Lo Schiaccianoci fu rappresentato per la prima volta nel 1892 e da allora il balletto russo ha conosciuto una fama senza tempo. Anche se all'epoca non ebbe il giusto riconoscimento, con il passare degli anni la sua...
Danza

Idee simpatiche per insegnare il balletto ai bambini

Insegnare è una delle attività più difficili che esistano, ma insegnare ai bambini è ancora più difficile, poiché è complicato fargli amare le materie, trasmetter passione e farli rimanere attenti alle lezioni. Spesso le bambine vengono avvicinate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.