Esercizi di recitazione cinematografica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La recitazione nel cinema e quindi cinematografica, è un'arte che deve essere il più possibile spontanea e naturale; il pubblico infatti, deve essere pienamente catturato dalla scena che sta guardando e "dimenticarsi" che i protagonisti, gli attori, in realtà stanno seguendo il copione di una sceneggiatura ben precisa. Recitare di certo non è semplice, la scena infatti, viene ripetuta più volte prima di essere registrata, e richiede notevole competenza e preparazione da parte degli attori, spesso impegnati in dure prove. Dedizione, passione ed allenamento dunque, sono fattori indispensabili affinché un allievo-attore diventi un bravo attore degno di questo nome. Ma quali sono gli esercizi di recitazione da effettuare? Proseguite nella lettura!

26

Esercizi per i muscoli del corpo

Uno dei primissimi esercizi da compiere, prima di entrare nel vivo delle tecniche di recitazione, è quello di riscaldare i muscoli del proprio corpo. Si tratta infatti, di compiere semplici esercizi di stretching classico da abbinare però, a movimenti più dinamici. Un esempio è lo stiramento dei muscoli del corpo verso l'alto fino alle punte dei piedi con ricaduta fino a toccare il corpo con le dita; o ancora, si finge di lanciare una massa d'aria verso l'alto, ai lati ed infine verso il gruppo (se si tratta di un esercizio da fare assieme agli altri). Un altro interessante esercizio poi, è fingere di muovere alcune parti del corpo come se fossero sollevati da fili immaginari (tipo burattino di legno).
Molti esercizi vengono fatti poi, con appositi strumenti (palline di gomma, asticelle, cerchie ecc).

36

Esercizi sull'espressione del corpo

Riscaldati i muscoli, si passa poi ad una serie di esercizi sull'espressione del proprio corpo riguardo la consapevolezza del movimento.
Di questa tipologia fanno parte tutti quegli esercizi fisici in cui si ha piena consapevolezza di ogni singola parte del corpo; in pratica, ci si concentra su ogni piccolo movimento.
Un esempio: partendo dalla posizione in piedi bisogna arrivare alla posizione con le braccia dritte ed allineate di fronte al busto, l'esercizio però, deve essere eseguito muovendo lentamente ogni parte del corpo (prima le articolazioni, la testa, il collo, la colonna vertebrale ecc); può essere eseguito con diverse velocità.

Continua la lettura
46

Esercizi sulla fiducia e sui linguaggi non verbali

Gli esercizi sulla fiducia, vanno fatti in gruppo o con un compagno. L'idea di base è infatti, avere piena fiducia nell'altro. A coppia o in cerchio, ci si lascia andare all'indietro (senza alcuna remora) cercando il sostegno fisico del proprio compagno, se si è in coppia, o quello del compagno vicino a voi, se siete in gruppo. Un esempio di esercizio riguardo i linguaggi non verbali consiste nel mettersi in coppia di schiena e comunicare solo con i movimenti del proprio corpo (sfiorandosi, toccandosi, odorandosi ecc).

56

Esercizi per la voce, la risata ed il pianto

La prima cosa da fare è sciogliere la muscolatura della bocca. Al tal proposito, è utile masticare una mela a bocca aperta, magari mentre si ripetono le battute; si passa poi ad effettuare alcuni esercizi di respirazione per sviluppare i muscoli del diaframma ed usare la respirazione bassa.
Allenare i muscoli del diaframma è indispensabile per imparare alcune tecniche molto importanti per la respirazione quali la risata ed il pianto. La risata infatti, si basa su un'emissione ritmica della voce, usando proprio il diaframma. Si inizia dapprima, emettendo un suono lungo per poi, concentrarsi sull'emissione delle corde vocali. Stessa tecnica vale anche per il pianto.

66

Esercizi davanti allo specchio

Una delle cose che si richiede ad ogni aspirante attore e prepararlo alla conquista del primo piano. Può sembrare banale, ma per farlo l'attore deve allenarsi, recitando davanti allo specchio. Nel primo piano infatti, si deve curare parecchio l'espressione del viso che deve essere ben pronunciata, gestita lentamente e nella maniera corretta. Guardarsi nello specchio mentre si recita può rivelarsi una mossa davvero vincente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

5 motivi per studiare recitazione

Ci sono tante persone che hanno il sogno della carriera cinematografica, televisiva o teatrale. Certamente non è facile entrare nel mondo dello spettacolo, ma altrettanto non è impossibile. Con tanto impegno e tanta forza di volontà insieme a determinazione...
Recitazione

Le migliori tecniche di recitazione

L'arte della recitazione porta con se una serie di metodologie teatrali e recitative che fin dalle prime manifestazione della recitazione, vengono fedelmente seguite nel circuito della recitazione, come dei veri manuali. Scopriamo insieme quali sono le...
Recitazione

Recitazione: affrontare la scena del bacio

Attraverso la recitazione è possibile vivere una esperienza emotiva intensa e, nel contempo, è possibile trasmettere al pubblico una vasta gamma di emozioni. Interpretare un personaggio equivale a incarnarne i sentimenti, le passioni, le paure e gli...
Recitazione

Recitazione: i migliori corsi in Italia

La recitazione rappresenta un'arte che si perde nella notte dei tempi. Il ruolo dell'attore parte, come tutti quanti i lavori, dalla scelta di un'ottima scuola nella quale formarsi accuratamente. Essere un buon attore presuppone lo sviluppo di quella...
Recitazione

Come migliorare la recitazione

Essere un attore non significa sempre avere successo, bensì può capitare di rimanere per diverso tempo lontano dal set cinematografico o dal palco di un teatro. Questi periodi di inattività potrebbero essere controproducenti per quanto riguarda la...
Recitazione

Recitazione: il metodo Meisner

Sanford Meisner rappresenta, nel mondo della recitazione, uno dei più importanti e influenti insegnanti di recitazione. Nato negli Stati Uniti e scomparso nel 1997 è conosciuto soprattutto per la sua importante opera di formazione, che lo ha portato...
Recitazione

Appunti di tecnica cinematografica

La nascita del primo cinematografico alla fine dell'ottocento, ha notevoltemente rivoluzionato la vita quotidiana delle famiglie fino ad arrivare ai giorni nostri con sistemi tecnologici modernissimi che proiettano immagini continue nello schermo. La...
Recitazione

5 consigli per la la scelta di un corso di recitazione

I motivi che conducono alla scelta di un corso di recitazione possono essere diversi. E non tutti necessariamente legati al desiderio di diventare un attore. A volte lo stesso lavoro svolto richiede una buona capacità di comunicazione. Oppure l'esigenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.