Franz Schubert: vita e opere

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Franz Schubert è uno dei compositori più apprezzati della musica classica. Infatti, la sua musica fino ad oggi viene riprodotta e ascoltata per il suo grandissimo valore artistico. La sua produzione fu vastissima e ebbe successo in ogni parte del mondo, nonostante la sua vita non sempre facile e minata dalla malattia contratta in giovane età. Nella seguente guida vi riporto la vita e opere di Franz Schubert.

27

Occorrente

  • Testo di musica: Biografia e opere di Schubert
37

Franz Schubert nacque a Vienna nel 1917. Inizia a studiare musica già da piccolo. Raggiunta la maggiore età, diventa insegnante come il padre, senza abbandonare il suo amore per la composizione classica. Scrive i suoi primi lavori sotto la guida del grande Antonio Salieri. Deciso a seguire esclusivamente la sua passione, abbandona la carriera dell'insegnamento. I primi guadagni derivarono da alcune commissioni in territorio ungherese e da esibizioni a pianoforte tenute in ville borghesi della zona. Le opere create in questi anni divennero celebri solo dopo la sua morte.

47

La produzione di Franz Schubert è vastissima. Egli, infatti creò più di seicento opere per pianoforte e voce. Tra essi, quelli di maggiore successo furono La bella Mugnaia, Il canto del cigno e Il viaggio d'inverno. Si dedicò alla scrittura di canti corali per voci maschili e del loro accompagnamento strumentale. Moltissime anche le danze per piano. Ricordiamo i suoi lavori più importanti, che sono senza dubbio Le dodici sonate, Gli otto improvvisi e i Sei momenti musicali. Per quanto riguarda la musica cameristica di Franz Schubert, troviamo il famosissimo Quintetto D667, caratterizzato dall'andamento vivace e frizzante.

Continua la lettura
57

Tra le opere più importanti troviamo le sonate più importanti troviamo la Quarta D417 in do maggiore, conosciuta meglio come La tragica e quella numero sette (la D759 in si minore), che rimase tuttavia incompiuta. Sembra incredibile, ma nessuna di queste sinfonie venne mai suonata in pubblico quando il compositore era in vita. Fu grazie alla riproposta di Mendelsohn che i capolavori di Schubert incantarono tutto il mondo. Schubert compose operette teatrali (suggestiva l'incompiuta Alfonso und Estrella). Il compositore, nel settore della musica sacra, scrisse invece solamente otto messe. Le più conosciute ed apprezzate sono la Stabat mater, la famosa preghiera di sottomissione, e l'oratorio pasquale che chiamò Lazarus. Il grande compositore non ebbe una vita facile: a soli venticinque anni contrasse una grave malattia venerea tipica dell'epoca, la sifilide, che compromise la sua salute mentale e fisica. Nonostante le sofferenze, continuò a comporre numerosi capolavori che trovarono successo dopo la sua scomparsa. Ecco la vita e le opere di Franz Schubert.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Approfondire l'argomento tramite testi di musica e siti web che trattano l'argomento.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Musica classica: le opere di Mozart

Mozart è senza dubbio uno dei più grandi musicisti mai esistiti. La sua morte precoce, avvenuta per cause sconosciute a trentacinque anni di età, non ha impedito al suo genio di manifestarsi in una quantità smisurata di opere musicali: ben 626 secondo...
Musica

Breve storia della musica classica

In questo articolo vorrei offrire una breve storia della musica classica. La musica classica è una musica che ha delle radici molto antiche ed è un genere considerato universale. La musica classica viene infatti amata e apprezzata in tutto il mondo....
Arti Visive

Breve guida sull'arte espressionista

L'espressionismo è il movimento che diede origine a quel tumulto di stravolgimenti artistici e culturali - le cosiddette Avanguardie - che caratterizzarono l'Europa all'inizio del '900. Il movimento espressionista nacque in contrapposizione all'arte...
Letteratura

I migliori libri di psicologia

La psicologia è una disciplina che studia i comportamenti ed i processi mentali (nelle proprie forme consce e inconsce), mediante l'utilizzo del metodo scientifico e l'analisi del comportamento dell'essere umano, sia come singolo individuo che come componente...
Arti Visive

L'arte dell'espressionismo

L'arte dell'espressionismo è una corrente artistica caratterizzata da un esasperato soggettivismo, diffusa soprattutto in Francia e in Germania nel primo ventennio del ventesimo secolo. Nasce in risposta al movimento razionalista, proponendo soluzioni...
Musica

Richard Wagner: vita e opere

Molto spesso, quando ci troviamo a dover studiare le vita e le opere di alcuni particolari uomini importanti del passato, ci capita di voler ulteriormente approfondire alcuni aspetti, per riuscire meglio a comprendere tutte le loro opere. Per farlo potremo...
Arti Visive

Guida all'arte di Kandinskij

Vassilij Kandinskij nacque in Russia da un mercante di the, si dedicò agli studi di economia e legge. Rifiutò una cattedra universitaria per abbandonarsi totalmente alla pittura. In età giovanile fece molti viaggi: Monaco, Parigi, e tornato in Russia...
Arti Visive

Scultura: i principali esponenti del 700

La scultura offre un panorama immenso di opere e artisti. Se molto noti sono il 1500 e il 1600 come periodi in cui la civiltà occidentale ha conosciuto un susseguirsi particolarmente florido di opere artistiche e scultorie, è altrettanto vero che anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.