Gli dei della mitologia greca

Tramite: O2O 01/07/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le mitologie predominanti tramandate nel corso dei secoli sono quelle dei Greci e dei Romani. La mitologia di ogni cultura comprende dei e dee che hanno interagito con gli esseri umani, con le buone, cattive e indifferenti motivazioni. La cultura greca e la mitologia legata agli dei greci è un campo affascinante e pieno di curiosità, ed è stato oggetto di studi nei secoli. La mitologia greca generalmente viene studiata alle scuole medie e in alcuni istituti superiori i poemi più importanti sono l'Eneide e l'Odissea, quest'ultima narra le vicende di Ulisse. I poemi trattano sempre la storia di uomini che per superare le insidie della loro vita, si sono sempre rivolti agli dei. Ecco quali sono gli dei della mitologia greca.

25

Zeus ed Eros

Primo tra tutti è doveroso menzionare Zeus, il padre di tutti gli dei e colui che ha scelto la dimora in cima al monte Olimpo, considerata la vetta più alta tra tutte e che rappresentava il loro potere sopra tutto e tutti. Al fianco di Zeus ricordiamo Era, la moglie estremamente gelosa. Il figlio di Zeus, Apollo, viene considerato il dio della profezia, della musica, della medicina e dell'agricoltura. Un dio estremamente bello e che spesso viene considerato spietato. In ordine di importanza viene ricordato anche Eros, il Dio dell'Amore, colui che scaglia le frecce per mezzo del suo arco e fa in modo che i mortali si innamorino l'uno dell'altro, personaggio che è poi stato trasformato nel più moderno Cupido.

35

Dioniso e Atena

Dioniso è invece il celeberrimo Dio del vino e della vegetazione. Atena era la figlia prediletta di Zeus, nata già in età adulta direttamente dalla testa del Padre. Viene rappresentata armata di scudo e con dei serpenti al posto dei capelli. Con il suo sguardo poteva immobilizzare e pietrificare chiunque la guardasse. Anche considerata la dea della guerra. Fratello di Zeus e di Ade era invece Nettuno, il dio del mare e dei terremoti. Viene rappresentato con le sembianze di gigante barbuto e che tiene in mano un tridente e a lui venivano addossate le tragedie marine.

Continua la lettura
45

Ade e Afrodite

Un altro fratello di Zeus e di Nettuno era Ade. Tra i tre fratelli era quello che governava gli inferi, ovvero dove approdavano i trapassati. Afrodite, la bellissima figlia di Zeus rappresentava invece la dea dell'amore e della bellezza. Moglie di Efesto, il dio della lavorazione dei metalli messo al servizio degli altri dei. Eracle era invece il dio della forza. Figlio di Zeus e di Alcmena, nato da un rapporto extraconiugale e condannato da Era a dodici difficili imprese per espiare le colpe dei genitori.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Il grifone in mitologia

La storia della letteratura è ricca di miti e leggende, che si sono sviluppate praticamente all'interno di ogni popolazione e di ogni civiltà del mondo. Nel Medioevo, si compilavano i cosiddetti "Bestiari", ovvero libri in cui si elencavano tutti gli...
Letteratura

L'importanza dei miti nella cultura greca

l'importanza dei miti nella cultura greca intesi come patrimonio di idee, tradizioni, istituzioni religiose e sociali, andavano a determinare la cultura di un popolo nella sua fase primitiva. Succedeva questo grazie alla narrazione di eventi accaduti...
Letteratura

Le creature mitologiche più conosciute della storia

Nel corso della storia l’uomo ha sempre generato narrazioni in grado di arricchire la propria esperienza nel mondo. L’insieme delle storie fantastiche e dei miti tradizionali di un popolo ne costituisce la mitologia. Al centro delle narrazioni mitologiche...
Letteratura

Creature mitologiche: la Fenice

La mitologia è piena di creature che hanno ispirato molte storie, giunte fino a noi tramite i testi antichi e opere di famosi scrittori romani o greci. Rielaborate poi durante i secoli ed adattate ad opere più moderne di fantasia.Alcune di queste figure...
Letteratura

Creature mitologiche: le Arpie

Le Arpie, mitologiche creature immaginate nell'antichità con il volto femminile e il corpo di un avvoltoio, furono inviate da Zeus in Tracia per punire la disobbedienza del re Fineo. Nella mitologia greca avevano un aspetto ripugnante ed erano simbolo...
Letteratura

Gli Argonauti e il vello d'oro

Tra i miti più conosciuto che restano impressi nella nostra memoria, sia perché sono stati studiati sui banchi di scuola, sia perché li abbiamo visti al cinema, troviamo certamente le avventure di Giasone e gli argonauti alla conquista del vello d'oro...
Letteratura

Creature mitologiche: lo Ziz

In molte civiltà, specialmente se di origini remote, nell'ambito culturale esistono delle tradizioni che riconducono a delle creature mitologiche. Si tratta di esseri fantasiosi, dalle capacità spesso soprannaturali. Con queste qualità a loro attribuite,...
Letteratura

Festa della mamma: origini storiche

Tra gli stereotipi con il quale all'estero viene definito e riconosciuto un italiano, oltre agli spaghetti, alla pizza, al calcio, ad organizzazioni non proprio legali, all'onnipresente B, all'ormai passato mandolino, c'è anche lei: la mamma. Nonostante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.