Guida ai musei di Ginevra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La città di Ginevra, nel cantone svizzero omonimo, rappresenta il centro culturale della regione, ma ciò non deve stupire, visto che in Europa, è la città che impiega la più alta percentuale delle entrate alla gestione dei luoghi d' esposizione. Se avete l' intenzione di passare alcuni giorni a Ginevra, non dovete perdere l' occasione di visitare almeno alcuni degli innumerevoli musei. La scelta potrebbe risultare ardua, specialmente se vi trattenete per poco tempo; per facilitarvi un po' il lavoro, vi illustreremo ora una breve guida ai musei di Ginevra.

26

Museo di storia naturale

Iniziamo con il Museo di Storia Naturale: ad accesso gratuito, al suo interno potrete trovare opere d' arte tribali provenienti da tutto il mondo, una vasta esposizione di meteoriti, fossili e pietre preziose, come pure plastici e modelli che ricostruiscono habitat naturali, arricchiti da versi di animali e rumori tipici dell' ambiente riprodotto.

36

Libreria Martin Bodmer

Se siete appassionati di lettura, vi farà piacere visitare la Fondazione Libreria Martin Bodmer, giudicata una delle più importanti biblioteche al mondo. Infatti sono presenti ben 160000 documenti (in 80 lingue differenti), e si possono trovare tavolette con caratteri cuneiformi, papiri greci, manoscritti dei fratelli Grimm, opere di Shakespeare, di Dante e Newton, tanto per citarne alcuni. Il museo è privato, quindi l' ingresso è a pagamento. Il Museo d' Arte e di Storia rappresenta, con voto unanime, il luogo d' esposizione più importante; è dedicato alla cultura occidentale, dalle sue origini fino al periodo moderno.

Continua la lettura
46

Museo della Croce Rossa

Assolutamente da non esludere dalla lista è il Museo della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, che si divide in undici spazi aperti al pubblico, raggruppati in tre aree tematiche: e che ripercorrono, grazie al supporto di fotografia, filmati e documenti, la storia della nascita della Croce Rossa, i principi su cui si fonda, e il suo impegno come movimento umanitario dalla sua fondazione ad oggi. Essendo un museo privato, l' entrata è a pagamento.

56

Museo dell'arte e della storia

Il più grande museo di Ginevra è il Museo dell'arte e della storia, che rappresenta il vero catalogo della cultura occidentale, con oltre un milione di reperti nella sua collezione organizzata in tre ali differenti. L'ala archeologica contiene reliquie dell'antico Egitto, Grecia e Roma. Le arti della Belle Arti ospitano dipinti del Rinascimento, tra cui opere di Van Gogh e Renoir. Infine, l'ala delle arti in cui presenta mobili, armi e altri oggetti della vita quotidiana del Medioevo.

66

Museo della tecnologia

Il nuovo museo di Ginevra della tecnologia dell'informazione e della telecomunicazione (ICT) è stato aperto nell'ottobre 2009. Entra nell'HQ ITU (International Headquarters) per esplorare l'affascinante storia dell'evoluzione e del futuro emozionante delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Guida al Museo Sissi

Il Palazzo Imperiale di Hofburg vanta diverse e prestigiose collezioni e ospita il Museo Sissi. La leggenda di questa duchessa bavarese è radicata nell'inconscio collettivo. Sissi sposò l'imperatore Franz Joseph e divenne l'imperatrice d'Austria tra...
Letteratura

Madame de Staël: vita e opere

In un periodo in cui tutto subiva un cambiamento radicale o meno si fa avanti un' unica persona che attraverso le sue opere e grazie, quindi, al suo modo di pensare, riesce ad aprire la via per la stabilizzazione. Anne-Louise Germaine Necker, baronessa...
Letteratura

Henry James: vita e opere

Henry James nacque a New York il 15 Aprile 1843. Fu uno dei tredici figli di un immigrato irlandese. Ereditò una grande ricchezza da suo padre e ciò gli permise di dedicare la maggior parte del suo tempo allo studio della teologia, della filosofia...
Letteratura

Re Artù: tra mito e leggenda

Il mito di Re Artù resta sempre splendente col passare dei decenni. Possiamo capire fino in fondo questo grande personaggio tramite le infinite rappresentazioni della sua leggenda. Ci sono film, cartoni animati, libri e persino fumetti dedicati all'argomento....
Letteratura

Vita e opere di Voltaire

Francois Marie Arouet (1694-1778), vero nome del filosofo noto come Voltaire, fu la figura che meglio incarnò gli ideali dell'illuminismo. Egli è l'emblema dell'intellettuale moderno che non si vanta della sua vuota erudizione, ma che utilizza le sue...
Letteratura

Guida sulla biografia dell'Imperatrice Sissi

Parlando di Austria e di Impero austro-ungarico ci viene subito in mente la più celebre delle principesse, divenuta una delle principesse più famose della storia, anche grazie ai celebri film Anni Cinquanta del regista Ernst Marischka ovvero l'affascinante...
Letteratura

I 10 migliori autori della letteratura italiana del '900

In questo articolo vi parleremo dei 10 migliori autori della letteratura italiana del '900, di quelli più conosciuti e di cui il lavoro e le opere sono state più rilevanti per la nostra società. Poche righe per raccontare la loro vita e i loro romanzi,...
Mostre e Musei

Giuda alla fondazione Minucci di Vittorio Veneto

La Fondazione Minucci è stata istituita nella città di Vittorio Veneto nella provincia di Treviso, su lascito testamentario di Giacomo Camillo De Carlo, eclettico protagonista del Novecento, patriota, agente segreto, viveur, grande viaggiatore, medaglia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.