Guida al Museo d'Orsay

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La Francia rappresenta senza dubbio uno dei luoghi più belli e ricchi di cultura e storia che ci sono al mondo. Essa infatti è costituita da numerose città che ne manifestano l'indubbia bellezza. Tra queste quella più conosciuta è senz'altro la capitale Parigi, piena di monumenti, opere d'arte e musei che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Tra questi è impossibile non considerare il Museo d'Orsay, che si trova di fronte al famosissimo Museo del Louvre. Nella seguente guida pertanto verranno date alcune semplici ma importanti indicazione su questo fantastico museo.

25

Occorrente

  • Biglietto d'ingresso, catalogo delle opere, viaggio a Parigi
35

La storia

Prima di visitare il Museo d'Orsay è necessario conoscere almeno in maniera basilare la sua storia, la quale è estremamente avvincente. Al suo posto erano situati una stazione ferroviaria e un albergo di lusso che erano stati costruiti in questo contesto urbano elegante, per l’esposizione universale del 1900 su progetto dell’architetto Victor Laloux. È stato lui ad ideare e mettere in atto diverse soluzioni costruttive che hanno sancito nell'opera il trionfo del modernismo, prevedendo un'ossatura metallica e la copertura in pietra, facendo installare ascensori e macchine per la movimentazione.

45

Il museo

Nel corso degli anni questo luogo ha avuto usi differenti fino a quando nel 1986 è stato inaugurato come Museo d'Orsay. Esso è situato su diversi livelli e la navata centrale costituisce il punto principale dal quale poi si diramano le varie terrazze e le varie sale presenti nel museo. Le diverse opere che sono presenti all'interno sono generalmente situato secondo un ordine cronologico ed un ordine monografico. Pertanto è possibile trovare delle opere esposte seguendo dei percorsi, mentre altre si possono trovare specificatamente nella sala dedicata al loro autore.

Continua la lettura
55

Le sale

Nel Pavillon amont sono ospitate le scuole straniere di arti decorative, nelle altre sale le collezioni permanenti di celebri capolavori dell’ impressionismo e del post impressionismo con opere di Manet, Degas, Gaugin, Monet, Cezanne, Renoir, Sisley, Van Gogh, Gauguin, Seurat, Rousseau. Un'intera galleria è dedicata al pittoreToulouse-Lautrece un’altra a Courbet. Oltre ai dipinti il Museo ospita sculture, oggetti d’arte, fotografie, disegni e pastelli, disegni di architettura e periodicamente è location di spettacoli, convegni, mostre itineranti, lezioni e conferenze. A servizio delle sale ci sono un auditorium, una libreria e il Cafè del Hauteurs.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Guida al Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino

L'Italia è sicuramente il paese con il più vasto contenuto culturale da poter offrire. Tutto ciò viene espresso attraverso siti antichi, quadri, libri antichi statue, arazzi, e mosaici. Questo grande patrimonio viene solitamente conservato nei Musei....
Mostre e Musei

Guida al museo oceanografico di Monaco

Il Museo Oceanografico di Monaco si erge a picco sul mare alla base della Rocca del Principato di Monaco, nella zona storica di Montecarlo, vicino al Palazzo Reale. Il museo, è ubicato in uno splendido palazzo di cinque piani (di cui uno è adibito a...
Mostre e Musei

Guida al Museo Di Belle Arti

Budapest è una città ricca di storia ed è molto affascinante. Parecchi sono i motivi di questa sua caratteristica positiva. Tra i tanti ci sono i luoghi da visitare, questi sono imperdibili, poiché hanno un trascorso storico, che va assolutamente...
Mostre e Musei

Guida al Museo del Mare a Barcellona

Nella lista delle mete più visitate in Europa troviamo sicuramente Barcellona. L'attrattiva più visitata di questa città è la Sagrada Família, ma ce ne sono tante altre degne di nota, come il Museo Marítin de Barcellona (italianizzato in Museo Del...
Mostre e Musei

Guida al Museo del Cinema di Torino

Torino è una città davvero splendida che ci offre diversi scenari a livello storico, artistico e culturale. Passeggiando lungo le vie di una delle prime capitali d'Italia, ci ritroviamo immediatamente proiettati nel passato. Gli edifici tipicamente...
Mostre e Musei

Guida la museo di storia naturale di Milano

Il Museo di Storia Naturale di Milano è situato in Corso Venezia numero 55, a Milano, nei pressi dei Giardini Indro Montanelli. Questo importante museo è tra i più ricchi d'Italia e rilevanti d'Europa. Le sue numerose sale custodiscono delle affascinanti...
Mostre e Musei

Guida al Museo Egizio di Torino

Il Museo Egizio di Torino è uno dei poli museali più noti ed apprezzati in Italia. Situato nel cuore del capoluogo piemontese, ad oggi è secondo solo al Museo del Cairo per valore e quantità di reperti ospitati. In questa breve guida al Museo Egizio...
Mostre e Musei

Guida al Museo del Sannio di Benevento

Le collezioni del Museo del Sanniosono sono annesse alla splendida Chiesa omonima e al chiostro fondati dal duca longobardo Arechi II intorno al 760 d. C. La sezione storica è oggi situata presso la Rocca dei Rettori, mentre le altre sono presso il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.