Guida al Museu Nacional D'art De Catalunya

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il Museu Nacional d'Art de Catalunya (il cui acronimo è "M. N. A. C.") rappresenta una tappa obbligatoria per tutti coloro che desiderano capire la storia e la cultura della Catalogna: esso, infatti, contiene tutto quello che potrebbe raccontare qualcosa di questa meravigliosa zona, ovvero quadri, sculture, monete e altri oggetti che possono essere ammirati dai visitatori. Durante una vacanza in Spagna non potrà di certo mancare una visita a questo museo: così facendo si avrà l'opportunità di conoscere e apprezzare la cultura e l'arte di questo paese. Attarverso i passaggi seguenti di questa Guida andremo a vedere quella che è la struttura e la collocazione dell'edificio che ospita tale splendido museo spagnolo, così che possiate valutare l'idea di visitarlo.

27

Occorrente

  • Viaggio in Spagna
  • Biglietto d'ingresso
37

La posizione del museo

Innanzitutto dovete sapere che il Museu Nacional d'Art de Catalunya percorre un migliaio di anni di storia, attraverso la raccolta di disegni, stampe, fotografie e prodotti numismatici: tutto il materiale che viene esposto al proprio interno è raggruppato in differenti aree cronologiche e settori tematici. Questo edificio, inoltre, contiene la più grande ed importante collezione artistica catalana esistente al mondo, partendo dall'epoca romanica ed arrivando fino alla modernità dei giorni nostri. Il Museu Nacional d'Art de Catalunya presenta un'area complessiva di 32000 metri quadrati disposti a rettangolo. Ancora, è importante sapere che esso è situato sulla collina di Montjuïc e precisamente nel Palau Nacional, ovvero un imponente edificio eretto in occasione dell'Esposizione Universale di Barcellona del 1929, ristrutturato per la prima volta nel 1934 e che racchiude fondamentali elementi architettonici rinascimentali e dell'epoca barocca.

47

La struttura del museo

La parte centrale dell'edificio che ospita il museo è caratterizzata dalla presenza una cupola (che ricorda quella della Basilica di San Pietro), mentre esternamente si vede una grande scalinata e un complesso di fontane e cascate, nel quale sarà possibile ammirare lo spettacolo della Fonte Magica creato dall'ingegnere Carles Buïgas (che vi introdusse anche dei giochi di luce speciali). Nel 1990, il palazzo subì un'altra ristrutturazione (diretta dall'architetto Gae Aulenti), che ha consentito di poterlo riadattare all'ingente quantità d'opere accumulate negli anni, dato che attualmente contiene una enorme quantità di quadri, sculture e oggetti d'arte di grande valore.

Continua la lettura
57

Le opere del museo

Attualmente, nel Museu Nacional d'Art de Catalunya, sono presenti oltre 250.000 opere, che sono suddivise tra le varie epoche: la collezione d'arte romanica viene considerata una delle più importanti a livello mondiale e ospita delle pitture murali risalenti ai secoli XI-XIII, la più bella delle quali è senza ombra di dubbio quella proveniente dalla Chiesa di San Clemente di Taüll; per l'arte gotica, rinascimentale e barocca, si possono scegliere rispettivamente la Vergine dei Consiglieri (creata nel 1445 dal pittore Lluís Dalmau) e le opere di Giambattista Tiepolo e del Tintoretto. Nel Museu Nacional d'Art de Catalunya, sarà possibile trovare anche delle sezioni dedicate alle stampe ed ai disegni (precisamente, ci sono più di 1000 opere), e alla fotografia (con circa 6000 esemplari). Infine, all'interno di questo edificio spagnolo, è presente la collezione pubblica numismatica maggiormente numerosa ed importante dell'intera Spagna, con l'esposizione di quasi 130000 opere.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Guida al Museo Catalano di Archeologia a Barcellona

Barcellona è una città ricca di storia, e una visita alla città catalana non può esimersi dal portare anche al museo cittadino dedicato all'archeologia e ai numerosi rinvenimenti di oggetti antichi, che ancora oggi accadono frequentemente. Una panoramica...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo Archeologico Nazionale di Madrid

Nel 1867, grazie al decreto Regio di Isabella II, l'allora sovrano Spagnolo Filippo III fondò il Museo Archeologico Nazionale di Madrid (Museo arqueológico nacional de España in lingua originale). Creato con lo scopo di conservare, classificare ed...
Arti Visive

Guida alle opere più importanti di Salvador Dalì

Salvador Dalì (1904-1989) è un eclettico artista spagnolo, dedito non solo alla pittura ma anche ad altre arti come scultura, fotografia, scrittura, cinema e teatro. La sua produzione è in gran parte riconducibile alla corrente del surrealismo, movimento...
Mostre e Musei

10 consigli utili per una visita al Museo Prado di Madrid

Il Museo Nacional del Prado di Madrid è una delle pinacoteche spagnole più belle e conosciute al mondo. Esso ospita opere di grandi artisti, italiani e spagnoli per la maggior parte, quali Goya, El Greco, Rubens, Tiziano e molti altri. Attraverso questa...
Mostre e Musei

I 10 migliori musei di Torino

Torino ex capitale d’Italia è una città ricca di storia, cultura ed arte che merita di essere scoperta. Chi intende trascorre qualche giorno nel capoluogo piemontese oltre ad ammirare la Mole Antonelliana, i palazzi di epoca barocco e le tante attrazioni...
Arti Visive

Architettura e scultura romanica: breve guida

L'arte romanica è un'eredità che ci proviene nei secoli. Essa si afferma intorno all'anno Mille in un periodo in cui l'Europa stava vivendo una grande fase di sviluppo. Durante questo periodo storico vennero erette grandiose abbazie e molte cattedrali...
Mostre e Musei

Guida al Museo del Sannio di Benevento

Le collezioni del Museo del Sanniosono sono annesse alla splendida Chiesa omonima e al chiostro fondati dal duca longobardo Arechi II intorno al 760 d. C. La sezione storica è oggi situata presso la Rocca dei Rettori, mentre le altre sono presso il...
Mostre e Musei

I migliori musei da visitare a Madrid

Madrid è una delle città più belle del mondo. La capitale della Spagna pullula di attrazioni per i turisti, da Plaza Mayor al Parco del Buen Retiro, passando per la movida madrilena, molto famosa nei giovani di tutta Europa. Tuttavia, a Madrid ci sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.