Guida al teatro pirandelliano

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si parla di Luigi Pirandello ci si riferisce non solo alla sua attività di scrittore ma anche al suo impegno nei confronti dell'arte drammatica. In merito al teatro Pirandelliano dunque ci si rifà ad una serie di fasi le quali raggruppano sia le opere che le caratteristiche dell'autore all'interno di ciascun periodo. A tal proposito, dal teatro siciliano a quello cosi chiamato teatro nel teatro, Pirandello dà vita ad una serie di opere in cui emerge tutto il suo genio nonché la sua capacità di raffigurare la vita reale senza maschere né sotterfugi. In questa guida vi spiegherò alcune opere di teatro pirandelliano.

27

Occorrente

  • Libri sulle opere di pirandello
37

Inizi

Il periodo iniziale del teatro pirandelliano viene fatto solitamente risalire al teatro siciliano. Quello che spicca in questa fase è l'attaccamento dell'autore nei confronti della realtà, che si traduce in termini come quelli di verismo e realismo. Il teatro in questi anni è per Pirandello un modo per esprimersi ed aderire maggiormente alla realtà, motivo che lo legittima ad utilizzare il dialetto siciliano. Mentre dunque la situazione descritta in Pensaci Giacomino evidenzia sentimenti come il pregiudizio insegnando il giusto comportamento nei confronti del falso perbenismo della gente, nell'opera Il dovere del medico l'autore pone l'accento sul tema della libertà umana che non deve essere per nessun motivo ostacolata.

47

Il teatro umoristico

Per quanto riguarda la fase del teatro umoristico, questa si concentra su opere come La giara, La patente, Cosi è se vi pare. All'interno di questo periodo emerge il lato comico di Pirandello, il quale cala i suoi personaggi nella quotidianità evidenziandone difetti e problematiche. A tal proposito, dietro questo suo modo di fare teatro si cela il lato più crudo della realtà, la quale non è sempre come appare: mentre a primo impatto infatti i personaggi fanno ridere e dunque strappano un sorriso a chi li guarda, dall'altro le loro storie devono portare ad una riflessione e una critica più approfondite.

Continua la lettura
57

Il Teatro nel Teatro

Particolarmente interessante è il periodo del Teatro nel Teatro. Le opere rintracciabili in questa fase sono caratterizzate dalla ripresa della tecnica teatrale di Shakespeare. In particolare, ispirandosi al cosiddetto Palcoscenico multiplo, Pirandello ribalta le regole del teatro parlando agli spettatori coinvolgendoli direttamente nell'azione scenica. In questa fase, risaltano tra le tante altre opere Sei personaggi in cerca d'autore, Enrico IV, L'uomo dal fiore in bocca e Vestire gli ignudi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vederne almeno una
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Come organizzare dei corsi di teatro

Organizzare corsi di teatro può essere un'attività facile e divertente ma anche impegnativa. Se sei un appassionato del mondo del teatro e se ti piace relazionarti con le persone è una strada tutta in discesa che può regalarti anche molte soddisfazioni....
Recitazione

Come avvicinare i giovani al teatro

Chi ha frequentato un corso di teatro o chi il teatro lo fa, sa bene quanto questa sia un'attività diversa da tutte le altre. Il teatro infatti è in grado di arricchire e nutrire la parte più profonda di noi e di farci provare delle sensazioni e delle...
Recitazione

Breve storia del teatro

Se si vuole trattare la storia del teatro, conviene dividere il fenomeno nei diversi stili che caratterizzano i diversi momenti storici. Per primo troviamo il teatro classico, ossia il teatro greco e romano, poi quello medievale in cui nasce anche la...
Recitazione

5 buone ragioni per cominciare a fare teatro

Sulla facciata di un prestigioso teatro siciliano esiste un'incisione che recita una bella massima. Si compone di due parti. Ecco la prima: "L'arte rinnova i popoli e ne rivela la vita." Poi continua con la seconda. "Vano delle scene il diletto ove non...
Recitazione

5 pregi di chi ha frequentato un corso di teatro

Almeno una volta nella vita, a tutti è capitato di recitare; che sia stato a scuola o chi ha voluto provare l'esperienza di frequentare un corso di teatro o chi ha voluto intraprendere questa carriera e ne ha fatto il centro della propria vita, il teatro...
Recitazione

5 motivi per preferire il teatro al cinema

Chi ama le arti sceniche, spesso di trova a dover fare una scelta stra seguire uno spettacolo a teatro o tra le poltrone di un cinema. Per aiutarvi nella scelta, abbiamo deciso di sviluppare una semplicissima e pratica guida (di parte) che vi propone...
Recitazione

Differenze tra teatro greco e romano

L'origine del teatro occidentale, come lo conosciamo è senza alcun dubbio riferibile alle forme drammatiche sorte nell'antica Grecia, così come sono di derivazione greca le parole teatro, scena, tragedia, dramma, coro e dialogo. Gli Ateniesi svilupparono...
Recitazione

Il teatro educativo e i bambini

Ovviamente, la scuola rappresenta il canale iniziale di comunicazione ed informazione per i bambini e i ragazzi: da qualche anno, esistono nuove iniziative da parte degli istituti scolastici, che hanno l'obiettivo di agevolare l'apprendimento dei giovanissimi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.