Guida all'oroscopo indiano

Tramite: O2O 13/11/2017
Difficoltà: media
111

Introduzione

L'astrologia indiana è sicuramente una delle più complesse ma anche una delle più antiche del mondo. Questa astrologia si basa sulle fase lunari, che hanno la capacità di determinare il carattere di ognuno di noi. Anche la reincarnazione è un concetto molto importante per questa disciplina. Per capire di cosa stiamo parlando, è importante conoscere due concetti fondamentali dell'oroscopo indiano: il karma e il dharma. Il primo rappresenta l'agire umano volto a un fine, la purezza. Il secondo, sua conseguenza, rappresenta l'azione svolta con correttezza. Per capire meglio di cosa stiamo parlando, ecco una guida all'oroscopo indiano.

211

Occorrente

  • libri sull'oroscopo indiano
311

L'oroscopo

Cominciamo con la nostra guida sull'oroscopo indiano. L'oroscopo indiano ha in comune con quello occidentale il numero dei segni zodiacali, ma tiene conto solo delle fasi lunari e non dei pianeti. L'oroscopo indiano studia la personalità degli individui dedicandosi a comprendere la relazione che esiste tra gli esseri umani ed il cosmo. I segni zodiacali indiani sono tredici, proprio come i segni occidentali. Tra i due c'è però una differenza: l' influenza temporale.

411

Il Mesha

Il segno indiano vicino all'Ariete è il Mesha, che copre il periodo tra il 15 aprile ed il 15 di maggio. Chi appartiene a questo segno è un individuo desideroso di successo, che aspira a diventare un vero e proprio leader. Le sfumature di questo segno sono davvero tante. Il segno del Toro è il Vrishabha. Appartengono a questo segno tutti coloro che hanno la nascita collocata tra il 16 maggio ed il 16 giugno.

Continua la lettura
511

Il Maithuna

Il segno dei Gemelli nell'oroscopo indiano è il Mithuna, e copre il periodo che va tra il 17 giugno ed il 16 luglio. Le persone che ricadono sotto questo segno sono individui che hanno grande capacità di adattamento. Sono molto anticonformisti, anche se sono pieni di contraddizioni. Sono persone molto ironiche e simpatiche. Il segno del Cancro nel mondo indiano è il Kahtaka, e va dal 17 luglio ed il 17 agosto.

611

Il leone

Il segno del Leone nell'oroscopo indiano si chiama Simha, e cade tra il 18 agosto ed il 17 settembre. Chi appartiene a questo segno non ama molto i compromessi, e affronta sempre le avventure in modo diretto, senza mai scoraggiarsi. Il segno indiano della Vergine si chiama Kanya, e va dal 18 settembre al 17 ottobre.

711

La bilancia

Il segno della Bilancia corrisponde a Tula, per chi rientra, come nascita, tra il 18 ottobre ed il 16 novembre. Parliamo in questo caso di persone generose e amichevoli, buone e sempre disponibili ad aiutare gli altri. Adorano ricevere aiuti e consigli per affrontare le sfide di tutti i giorni. Il segno dello Scorpione è Vrischika, e cade tra il 17 novembre ed il 16 dicembre.

811

Il Dhanus e il Makara

Secondo la nostra guida sull'oroscopo indiano, il segno del Sagittario corrisponde a Dhanus, e cade tra il 17 dicembre ed il 14 gennaio. Chi appartiene a questo segno è molto ottimista e allegro, ed è un gran trascinatore per gli altri. Sa essere un ottimo amico, però incontra spesso difficoltà nel gestire le sue ricchezze. Il segno del Capricorno si chiama Makara, segno che cade tra il 15 gennaio ed il 13 febbraio.

911

La libertà

Il segno dell'Acquario diventa nel mondo indiano Kumba, e cade tra il 14 febbraio ed il 14 marzo. Questo segno raggruppa tutte quelle persone che amano profondamente la libertà, le amicizie, la cultura ma soprattutto l'autonomia. Nonostante questo, la timidezza nell'amore è un'altra importante caratteristica. Ecco l'ultimo passo della guida dell'oroscopo indiano. Il segno dei Pesci diventa Mina nell'oroscopo indiano, tra il 15 di marzo ed il 14 di aprile.

1011

Guarda il video

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • leggere con attenzione tutte le caratteristiche del mondo induista
  • immergersi nel mondo orientale

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Guida alle opere di Italo Svevo

Italo Svevo, poeta Italiano, scrisse due romanzi: Una vita (1892) e Senilità (1898; come l'uomo cresce più anziano,1932). Entrambi i libri vengono ignorati dai lettori e dai critici. Quindi Svevo si limitò a scrivere saggi e storie. Questo fino a quando...
Letteratura

Esuli di Joyce: guida

James Joyce è uno scrittore di origini irlandesi della prima metà del Novecento, famoso soprattutto per il suo romanzo "Ulisse", ma anche per la raccolta di racconti "Gente di Dublino". Esuli di Joyce è l'unico suo testo teatrale. Questa guida offrirà...
Letteratura

Guida al "Riccardo III" di Shakespeare

Questa guida al "Riccardo III" di Shakespeare si occupa di mettere in risalto gli aspetti principali dell'opera teatrale. Riccardo III è, per l'appunto, l'ultima di questo filo drammatico: è preceduta da quelle dedicate al monarca Enrico VI, suddivise...
Letteratura

Guida a "L'architettura della città" di Aldo Rossi

"L'architettura della città" di Aldo Rossi è un libro che tratta uno studio della struttura urbana, analizzando tutti i suoi aspetti e dando al lettore tantissimi spunti per eseguire una profonda riflessione riguardo i plausibili processi involutivi...
Letteratura

Guida ai premi letterari più importanti

Perdersi nella moltitudine di racconti e scrittori che si sono susseguiti nel tempo è molto facile. Alcuni scrittori, però, hanno saputo contraddistinguersi per bene dalla concorrenza, vincendo premi letterari. I premi letterari corrispondo a riconoscimenti...
Letteratura

Guida alle opere di J.R.R. Tolkien

John Ronald Reuel Tolkien, o meglio conosciuto come J. R. R. Tolkien, è stato uno degli scrittori più prolifici e influenti del XX secolo. I suoi libri hanno contribuito a far conoscere alle grandi masse e ridisegnare l'intero genere fantasy. Ha influenzato...
Letteratura

Guida alle opere di Dino Buzzati

Dino Buzzati è stato uno scrittore e giornalista italiano che nacque il 16 ottobre del 1906 e morì nel gennaio del 1972. Dino Buzzati viene ricordato come uno degli esponenti più importanti del fantastico, avendo scritto numerosi romanzi (ma anche...
Letteratura

Guida a "Il Tartufo" di Moliere

Molière (nato nel 1622 - morto nel 1673) fu un drammaturgo francese che si distaccò dai parametri di scrittura d'epoca, utilizzando un realismo che descrivesse al meglio la psicologia e le situazioni in cui i personaggi di quell'epoca vivevano. Nelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.