Guida alle basi per scrivere un libro

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

L'arte della scrittura è da sempre una delle attività più praticate dall'uomo. Anche solamente per hobby, ognuno di noi ha almeno una volta nella vita scritto un diario. Fin da bambini infatti ci piace raccontare a un amico immaginario cosa ci succede nella nostra vita quotidiana. Per questo riempiamo quaderni e agende con i nostri pensieri più disparati. Col tempo poi, i più appassionati hanno sviluppato questa loro inclinazione dello scrivere. Qualcuno è perfino diventato uno scrittore professionista. Ma scrivere un libro non è cosa semplice e non ci si improvvisa. Ci vuole tecnica e metodo. In questa guida vedremo le basi per scrivere un libro.

28

Occorrente

  • Carta
  • Penna
  • Libri da prendere come esempio
38

Il tema

Fin da bambini ci dedichiamo a scrivere nero su bianco cosa ci passa per la testa. Però scrivere un libro è ben altra cosa. Bisogna capire da subito perché vogliamo scrivere. In questo modo potremo decidere anche cosa scrivere. Non si riempiono pagine bianche con un solo lampo di genio. Ci vuole ispirazione per scrivere un libro, ma anche consapevolezza dei propri limiti. Per prima cosa quindi interroghiamoci su cosa vogliamo trasmettere con le nostre parole. Proviamo a buttare giù una scaletta di idee che poi in seguito svilupperemo in modo più ampio.

48

La lingua italiana

Il punto cardine di tutto però è la conoscenza della lingua. Non possiamo pensare di scrivere un libro in inglese se non parliamo neanche una parola. Lo stesso vale per la lingua italiana. Dobbiamo avere una padronanza della grammatica davvero avanzata. Senza il buon uso della grammatica, della sintassi e di un nutrito vocabolario non si va da nessuna parte. Per questo e non solo, prima di cominciare a scrivere bisogna essere grandi lettori. Documentiamoci un po' sulle tendenze della letteratura contemporanea per capire anche che tipo di linguaggio usare.

Continua la lettura
58

I personaggi

Un ruolo importante in un libro lo hanno sicuramente i personaggi. Devono essere immediatamente riconoscibili grazie alle nostre descrizioni. Non basta quindi scrivere il loro nome. Dovremo cercare di renderli molto caratterizzati con le nostre descrizioni accurate. Parliamo del loro fisico, del carattere, delle azioni, ma anche dei pensieri. Se poi stiamo trattando i protagonisti, allora dovremo essere ancora più precisi. Solo così renderemo bene l'idea desiderata.

68

Il narratore

Anche il narratore ricopre un ruolo fondamentale. Esistono narratori assenti, nascosti o palesi. Nel primo caso ci troviamo di fronte ad una narrazione scarna, apparentemente senza punti di vista precisi. La storia si presenta direttamente al pubblico senza mediazione. Nel secondo caso c'è qualcuno che ci racconta la storia ma resta ben nascosto. Inoltre non dà opinioni personali né indirizza gli ideali del lettore.
In linea di massima comunque possiamo scrivere le storie di un libro in prima persona o in terza. Si tratta di una scelta molto importante e molto personale. Una volta decisa, non potremo più tornare indietro. Infine, un libro di successo deve avere un buon titolo, che conviene sempre decidere alla fine della stesura.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggere tanto è fondamentale se vogliamo scrivere un libro di successo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come illustrare un libro per bambini

I bambini leggono e guardano volentieri bei disegni ed illustrazioni sui libri. Questo li aiuta gradualmente a diventare dei bravi lettori, ad interessarsi alle storie e ai racconti. Inoltre queste storie illustrate tengono loro compagnia e li fanno sognare....
Arti Visive

Come scrivere sceneggiature per fumetti

Nel mondo dei fumetti, così come nel cinema, lo scrittore della sceneggiatura vive in simbiosi con chi fa vivere la scena, ovvero il disegnatore, quasi come se fossero una cosa sola. È fondamentale, infatti, che la penna dello scrittore e quella del...
Arti Visive

Come scrivere una recensione cinematografica

Recensire un film, un documentario o altri tipi di prodotti audiovisivi comporta la stesura di un giudizio di valore in merito a quanto si è visto. Con la recensione cinematografica si cerca anche di spiegare agli spettatori la tipologia e le caratteristiche...
Arti Visive

Guida alla pittura naif

Tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del Novecento avvengono enormi cambiamenti tecnologici, politici, economici e sociali. In un modo o nell'altro anche l'arte dovette adeguarsi a tutti questi mutamenti rivendicando il diritto di creare senza sottostare...
Arti Visive

Breve guida sull'arte espressionista

L'espressionismo è il movimento che diede origine a quel tumulto di stravolgimenti artistici e culturali - le cosiddette Avanguardie - che caratterizzarono l'Europa all'inizio del '900. Il movimento espressionista nacque in contrapposizione all'arte...
Arti Visive

Guida alle opere di Giorgio De Chirico

Giorgio De Chirico è un artista vissuto nei primi anni del novecento che con la sua "pittura metafisica" ha messo per la prima volta l'inconscio dell'artista al centro delle opere. La sua pittura, infatti, ha posto le basi per la corrente surrealista...
Arti Visive

Guida alle opere di Modigliani

Amedeo Modigliani, nato a Livorno nel 1884, è un artista che incarna alla perfezione la libertà espressiva e la piena autonomia di stile, tipiche dell'arte europea del primo Novecento. Distante da aggregazioni artistiche e movimenti strutturati, si...
Arti Visive

Breve guida alla pittura rinascimentale

Con la chiusura dell'oscuro periodo del Medioevo, si entra nell'età culturale del Rinascimento. Negli anni che vanno dal 400 al 1500 l'Europa vede una grande rinascita in ogni campo culturale, dalla letteratura alla musica all'arte in particolare. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.