Guida alle fasi di realizzazione di un fumetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il fumetto è un'espressione artistica sempre più amata e diffusa. Per questo, possiamo anche desiderare di cimentarci ad inventarne uno, dando libero sfogo alla nostra fantasia. Ma come si realizza un fumetto? Ecco una semplice guida che ci illustrerà i passaggi e le fasi salienti per la realizzazione di un fumetto.

27

Occorrente

  • Matita
  • Fogli, acquarelli, computer.
37

Se siamo degli appassionati di fumetti, sappiamo quanto la sua realizzazione segua delle fasi ben precise. Come ogni espressione artistica, non basta curare solo il disegno, ma dobbiamo seguire un'impostazione grafica e delle caratteristiche dettagliate.
Naturalmente dapprima dovremmo avere un'idea guida: un personaggio o un tema da trattare. Poi dobbiamo sviluppare questa idea, che ci porterà alla realizzazione del fumetto finale. La prima fase quindi parte dal soggetto da trattare e quindi l'ideazione dei vari personaggi (principali e secondari).

47

Successivamente dovremmo pensare alla storia e quindi ad una vera e propria sceneggiatura. La trama può prevedere la descrizione della storia, dell'ambientazione. Naturalmente all'interno dovremmo stabilire anche i dialoghi, che in un fumetto sono poi fondamentali. Da qui potremmo poi stabilire le varie tavole ed il numero di vignette da realizzare. Quindi inizieremo a realizzare una bozza delle diverse tavole, con i vari passaggi.

Continua la lettura
57

In questa fase di impaginazione possiamo valutare le varie inquadrature e le suddivisioni migliori per rendere la nostra storia accattivante. Quindi, dopo aver stabilito il tutto, potremmo cominciare con il disegno definitivo. Lavoriamo dapprima con la matita, stabilendo tutti i dettagli, e poi procediamo ripassando con la china.

Dopo di ciò, e dopo che il disegno sarà asciutto, potremmo successivamente passare alla colorazione. Potremmo operare con il computer o utilizzando alcuni strumenti appositi come gli acquarelli o le ecoline. Infine non ci rimane che attuare le piccole rifiniture e passare alla realizzazione dei testi. In questo caso è ormai utilizzato sempre di più il computer, per ottenere una grafica migliore e sempre più chiara della scrittura a mano.

Per terminare, non ci rimane che definire il nostro bel fumetto con un titolo molto chiaro e accattivante. Potremmo in seguito realizzare anche un book con le nostre vignette, così da realizzare un'opera ben completa. In questo caso potremmo definire anche la copertina e l'impaginazione completa, che renderà il tutto ancora più professionale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non partiamo disegnando vignetta per vignetta, ma stabiliamo prima varie bozze.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Come farsi pubblicare un fumetto

Alcuni tra gli appassionati del mondo dei fumetti e dei manga, spesso amano anche cimentarsi loro stessi nella scrittura e nella rappresentazione di fumetti. Se appartieni a questi e vorresti che venisse pubblicato uno dei tuoi lavori, non devi fare altro...
Letteratura

Come scrivere una storia a fumetti

Il mondo dei fumetti appassiona davvero tutti, sia i lettori sia gli amanti della tavola disegnata. Il fumetto è una particolare forma d'arte dotata di peculiarità che la contraddistinguono dalle altre arti, tant'è che scrivere bene, in questo ambito,...
Letteratura

Guida all'oroscopo indiano

L'astrologia indiana è sicuramente una delle più complesse ma anche una delle più antiche del mondo. Questa astrologia si basa sulle fase lunari, che hanno la capacità di determinare il carattere di ognuno di noi. Anche la reincarnazione è un concetto...
Letteratura

Guida ai migliori libri sul giardinaggio

Il giardinaggio è uno dei migliori hobby che ci siano. Si respira aria fresca, si sta a contatto con il verde e la natura, si fa attività fisica e inoltre c'è la soddisfazione di aver realizzato un lavoro bello per se stessi e per gli altri. Ma amare...
Letteratura

Come scrivere un manga

"Manga" è un termine che viene usato nel paese del Sol Levante per indicare genericamente il fumetto. Non si tratta infatti di fumetti particolari per testo, contenuto o genere, ma trattandosi comunque sempre di fumetti è necessaria una certa dimestichezza...
Letteratura

Divina Commedia: guida al I Canto dell'Inferno

Gentili lettori, all'interno della guida che seguirà andremo a parlare di letteratura. E non di letteratura qualsiasi, bensì della Divina Commedia di Dante Alighieri. Tutta la guida e le sue argomentazioni complessive ruoteranno intorno al I canto dell'Inferno.Proveremo...
Letteratura

Guida alle opere di Italo Svevo

Italo Svevo, poeta Italiano, scrisse due romanzi: Una vita (1892) e Senilità (1898; come l'uomo cresce più anziano,1932). Entrambi i libri vengono ignorati dai lettori e dai critici. Quindi Svevo si limitò a scrivere saggi e storie. Questo fino a quando...
Letteratura

L'Adelchi di Manzoni: guida

L'Adelchi di Manzoni è una tragedia in cinque atti ed endecasillabi del 1822. Ambientata nell'Alto Medioevo, narra la fine del regno longobardo. Nel quadro storico di riferimento Manzoni colloca fatti e personaggi, superando la cronaca. Come per tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.