Guida alle opere più importanti di Georges Seurat

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Georges Seurat è uno dei più noti pittori francesi dell'800, esponente della corrente neoimpressionista. La tecnica pittorica di Seurat si basa principalmente sul puntinismo, attraverso cui si ottiene la mescolanza dei colori. Il pittore decide di utilizzare questa particolare tecnica per rappresentare la realtà nel modo più fedele possibile, osservando prima di tutto il comportamento della luce sugli oggetti. Seurat si rende conto che il modo in cui vediamo gli oggetti è determinato da più fonti, è il risultato di vari colori che si mescolano. Per questo motivo l'artista sviluppa la sua tecnica divisionista e si concentra sulla mescolanza dei colori complementari. Nella seguente guida scopriremo alcune delle opere più importanti di Georges Seurat.

27

Occorrente

  • Curiosità
  • Passione per l'arte
37

Un bagno ad Asnières è uno dei due quadri con cui Seurat partecipa al Salon nel 1883. La composizione rappresenta dei bagnanti che si trovano sulle rive della Senna. Questi personaggi sono ispirati a svariati disegni realizzati dal vivo, per studiare la luce e il colore. Successivamente Seurat prosegue il lavoro nel suo atelier con dei modelli, e sintetizza il lavoro svolto in precedenza. Nel dipinto possiamo notare la netta differenza fra i personaggi e il paesaggio circostante. Mentre le figure umane sono statiche, quasi simili a delle statue, il paesaggio è dipinto alla maniera impressionista.

47

Nel 1890 Seurat termina un'altra ambiziosa opera. Una domenica pomeriggio all'isola della Grande-Jatte è un quadro in cui il pittore studia le nuove possibilità della sua arte. Il principio seguito dall'artista è quello di decidere a priori la composizione che avrà l'opera, prima ancora di dipingere dal vivo. I colori e le linee del dipinto devono servire solo a rendere evidente questo concetto. Dopo aver concluso una trentina di studi preparatori ad olio, Seurat si dedica al dipinto definitivo. L'opera rappresenta i parigini in una giornata di svago sulle rive della Senna. Seurat non rispetta in questo dipinto la prospettiva tradizionale, e cerca di armonizzare le figure umane con l'ambiente circostante.

Continua la lettura
57

Nonostante la sua fama sia dovuta principalmente ai paesaggi, Seurat decide di dedicarsi allo studio della figura umana. Il pittore decide pertanto di realizzare un dipinto utilizzando tre modelle, per mostrare ai suoi detrattori che è in grado di creare dei personaggi convincenti. Le modelle è il quadro nato da questo lavoro. L'artista si rinchiude per mesi nel suo studio, dedicandosi esclusivamente alla ricerca della perfetta rappresentazione della figura umana. Il risultato finale mostra tre figure femminili nello studio del pittore, anche se in realtà la modella utilizzata da Seurat è solo una, dipinta in pose differenti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete trovare svariati quadri di Georges Seurat alla National Gallery di Londra
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Biografia e opere principali di Georges Rouault

Georges Rouault nacque a Parigi il 27 maggio 1871. È stato un pittore francese ed uno dei precursori dell'espressionismo. La passione per l'arte trasmessagli da suo nonno lo portò ad iscriversi nel 1981 all'Ecole des Beaux-Arts, dove entrò nelle grazie...
Arti Visive

Guida alle opere più importanti di Gustav Klimt

Nato alla periferia di Vienna nel 1862, il pittore austriaco Gustav Klimt divenne noto per lo stile altamente decorativo e la natura erotica delle sue opere, che sono state viste come una sorta di ribellione contro la tradizionale arte accademica del...
Arti Visive

Guida alle opere più importanti di Kandinskij

Kandinskij è sicuramente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Le sue opere devono la loro grande fama alle numorose interpretazioni che ne derivano creando veri e propri dibattiti circa il proprio messaggio stimolando il pubblico appassionato...
Arti Visive

Guida alle opere più importanti di Paul Gauguin

Leggendo questa guida è possibile avere delle informazioni su Paul Gauguin. Si possono conoscere tutte le notizie che riguardano sia l'artista che le sue opere più importanti. Paul Gauguin nasce il 7 giugno del 1848 da una nobile famiglia spagnola,...
Arti Visive

Guida alle opere più importanti di Salvador Dalì

Salvador Dalì (1904-1989) è un eclettico artista spagnolo, dedito non solo alla pittura ma anche ad altre arti come scultura, fotografia, scrittura, cinema e teatro. La sua produzione è in gran parte riconducibile alla corrente del surrealismo, movimento...
Arti Visive

Andrea Mantegna: vita e opere più importanti

Andrea Mantegna è uno degli artisti più importanti nella scena dell'arte italiana che va dalla fine del Medioevo all'inizio dell'Età Moderna. L'eco delle sue ricerche si espanse per tutto il Rinascimento, coinvolgendo addirittura artisti come Leonardo...
Arti Visive

Le opere più importanti di Caravaggio

Per tutta la sua vita Caravaggio viene conosciuto come un ribelle. La sua vita personale viene costantemente segnata da drammi e turbolenze. Queste sono qualità che si riflettono nei suoi dipinti del chiaroscuro. I suoi pezzi realistici, a volte considerati...
Arti Visive

Leonardo da Vinci: le opere più importanti

Leonardo da Vinci (1452-1519) è stato uno delle figure più importanti del Rinascimento italiano ed è considerato uno dei più grandi geni dell'umanità. Leonardo si occupò infatti di scultura, architettura, anatomia, e fu pittore, musicista e inventore....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.