Guida delle penne da disegno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La gamma di penne da disegno a disposizione di un artista, è ampia e variegata. Si va dalle penne più tradizionali, fatte con le piume d’oca, a quelle realizzate tagliando in maniera adeguata rametti di bambù o giunco, arrivando infine alle penne con le punte di metallo di diverse forme. Destreggiarsi fra tutta questa varietà, per un artista, è semplice ma per coloro che sono alle prime armi, sarà utile seguire questa breve e semplice guida esplicativa.

27

Occorrente

  • Penne da disegno a inchiostro tradizionale
  • Penne da disegno a inchiostro in metallo
  • Penne da disegno stilografiche
  • Penne da disegno a sfera
37

Le penne di origine animale

Le penne ad inchiostro tradizionali vengono create o con penne di uccello, oppure con materiali come il giunco o il bambù. Queste due piante, in particolare, ben si prestano a questo scopo. Le penne di origine animale vengono fatte con penne di cigni, corvi, anatre od oche. La loro peculiarità è quella di avere tratti molto regolari. Inoltre sono utilizzate soprattutto dai calligrafi. Le penne fatte col bambù sono molto dure e la loro dimensione dipende esclusivamente dalla pianta da cui sono ricavate. Rispetto ad esse, le penne di giunco risultano più flessibili, anche se la loro composizione fa sì che si scheggino con gran facilità.

47

Le penne in metallo

Le penne in metallo hanno antichissime origini, ma si è iniziato ad utilizzarle in maniera diffusa solo a partire dal diciannovesimo secolo. Da allora i pennini in acciaio hanno preso il posto delle penne d’oca. In genere, questo tipo di penne sono formate da un manico, all'interno del quale viene incastrato un pennino. Esistono vari tipi di pennini con i quali è possibile ottenere diversi tipi di tratti. Ad esempio, i pennini delle penne calligrafiche alla vecchia maniera sono costituiti da un pezzo metallico sagomato con una fessura incisa nella parte bassa da cui scorre l’inchiostro. Hanno punte arrotondate, quadrate o cesellate. I pennini che, invece, si utilizzano per le mappe, sono molto più sottili e sono l’ideale per disegnare dettagli.

Continua la lettura
57

Le penne stilografiche

Le penne stilografiche, invece, hanno come peculiarità quella di contenere l’inchiostro all'interno del manico. Sono comode da portare con sé in quanto non è necessario avere la boccetta di china a portata di mano per poterle utilizzare. I serbatoi dell’inchiostro possono essere usa e getta o ricaricabili. Questo tipo di penna è adatto sia per il disegno che per la scrittura.

67

Le penne a sfera

Nella penna a sfera, l'inchiostro si trova in un contenitore interno che, attraverso il rotolamento di una sfera metallica, rilascia l'inchiostro. Questo tipo di penna fu realizzata come alternativa alla penna stilografica, in quanto è più affidabile e lascia il foglio pulito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come copiare fedelmente un disegno

Il disegno è la base necessaria per dipingere con qualsiasi tecnica. Solo chi conosce le proporzioni delle forme, la prospettiva, la luce e le ombre e le sa quindi riprodurre, si può dedicare alla pittura e allo studio dei colori. Solo chi è molto...
Arti Visive

Come Utilizzare Mascherine E Trasferibili In Un Disegno

Il disegno è un'arte davvero bellissima. È una grande passione per molti. Il disegno permette di liberare fantasia e creatività. Sul foglio bianco possiamo trasferire immagini e pensieri difficilmente comunicabili altrimenti. Fino ad alcuni anni fa...
Arti Visive

Come Realizzare Un Disegno Con Effetto Bolle

Siete degli appassionati del disegno, sempre in cerca di qualche stile o effetto nuovo da imparare e fare vostro così da essere sfoggiato nei vostri prossimi disegni? Se la risposta a questa domanda è si, allora questa guida farà sicuramente al caso...
Arti Visive

Le principali tecniche di disegno a mano libera

Il disegno a mano libera è di certo una delle arti più spontanee, liberatorie e creative che esistano al mondo. Il disegno a mano libera permette, infatti, di trasferire la propria fantasia sul foglio bianco senza vincoli, limiti e confini. Per diventare...
Arti Visive

Come fare un disegno in prospettiva

La prospettiva ci serve per determinare la distanza uno spazio che intercorre tra un oggetto e l'altro, quindi è molto importante, e fare una buona prospettiva renderà ancora più bello il nostro disegno. Quella di cui parleremo sarà la prima prospettiva...
Arti Visive

Come Realizzare Un Disegno In Rilievo

Ci sono infiniti modi in cui l'arte si può esprimere: pittura, scrittura, scultura. Anche disegno è un degno rappresentante del concetto di arte ed è, forse, l'attività più semplice da imparare. Saper disegnare è un dono che non tutti hanno, ma...
Arti Visive

Come fare un disegno astratto

Imparare a disegnare non è facile, e ci vogliono anni di studio ed esercizio per ottenere gli effetti desiderati attraverso le diverse tecniche. Anche se il disegno realistico potrebbe sembrare quello più difficile, l'arte astratta lo è di più. Questo...
Arti Visive

Come Sceliere E Usare Correttamente I Pennelli Da Disegno

L'arte del disegno può appassionare moltissime persone. Esistono svariate forme di quest'arte, ognuna delle quali viene caratterizzata da una serie di aspetti molto importanti. Infatti è possibile disegnare mediante e attraverso l'uso di svariati strumenti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.