Guida pratica all'uso dei filtri in fotografia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I filtri sono tra gli accessori più diffusi e richiesti per le macchine fotografiche. Essi servono ad alterare, e quindi a modificare, le condizioni dell'immagine "originale" ripresa dall'obiettivo. Al giorno d'oggi, si trovano in commercio le più disparate tipologie di filtri, adatte ad ogni capriccio e necessità. Reperire ciò che si cerca è, quindi, molto facile; il difficile viene quando si deve capire come si utilizza. È per questo che in questa guida cercheremo di spiegare ai neofiti la parte pratica di questi piccoli attrezzi, e le loro modalità d'uso nella fotografia. Secondo molti ormai questi filtri sono diventati inutili, perché gli effetti possono essere emulati da programmi di fotoritocco. Quest'affermazione è falsa per vari motivi, Per la praticità, infatti non molti sanno usare programmi di fotoritocco e quest'ultimi non sono gratuiti, oppure per coloro che hanno una stampante direttamente collegata alla fotocamera. Inoltre dei filtri non sono riproducibile tramite fotoritocco, ad esempio se facciamo la foto ad una macchina, e abbiamo il riflesso sul vetro, la persona dentro non si vedrà, ma con un filtro polarizzatore, potremmo spostare il riflesso permettendoci di vederla.

25

Esistono due grandi categorie di filtri per le macchine fotografiche: quelli a lastrine, e quelli a vite. I filtri a lastre consistono in lastre rettangolari o quadrate, che possono essere di resina o vetro, che si posizionano davanti all'obiettivo. Questi sono quelli più ingombranti e delicati; ma nonostante questo, il loro utilizzo non è riservato ai soli professionisti. Per usarli basta acquistare un anello adattatore delle stesse dimensioni dell'obiettivo della macchina, un filtro che si adatti al suo diametro e un supporto, chiamato "holder". Il procedimento dell'assemblaggio è semplice: siccome i filtri funzionano traslando davanti all'obiettivo, dovete avvitare l'anello adattatore alla ghiera della lente e interporre l'holder tra il filtro e l'obiettivo. Con questo particolare sistema si possono utilizzare fino a tre filtri contemporaneamente; il che rende l'utilizzo di questa tecnica molto adatta alla paesaggistica.

35

Per quanto riguarda i filtri a vite, invece, il procedimento è ancora più facile. Essendo di forma circolare e avendo una filettatura che permette di avvitarli alla parte frontale dell'obiettivo, basta acquistarne uno dalle dimensioni uguali ed il gioco è fatto. Sono i filtri più diffusi e pratici, in quanto non ingombrano, sono estremamente facili da montare e smontare, e sono adatti in quasi ogni occasione. Fortemente consigliati se vi siete appena avvicinati al mondo della fotografia.

Continua la lettura
45

I filtri a lastrina più diffusi sono i GND (Graduated Neutral Density). Questi presentano una graduata oscurazione del vetro che permette di scattare delle foto più bilanciate. Questo è dovuto al suo particolare effetto che consiste nello "spegnere" le aree più illuminate rendendo meno netto il distacco con quelle più scure. I filtri a vite più popolari, invece, sono i cosiddetti NDS (Neutral Density Standard). Questi, a differenza dei precedenti, riducono la quantità di luminosità in maniera uniforme, e non graduale.

55

Quali filtri acquistare? Prima di acquistare un filtro, bisogna sapere per cosa lo vogliamo utilizzare, per esempio se andiamo in montagna un filtro UV può essere utile, infatti questo filtro aiuta a levare problemi come gli aloni viola provocati da forte sole. Se invece vogliamo fare una foto con dell'acqua, come ad esempio in un fiume lago o mare oppure a delle superficie metalliche, il filtro polarizzatore può essere ideale, infatti questo filtro permette di spostare i riflessi della luce. Ci sono filtri per ogni esigenza, basta sapere cosa vogliamo ottenere e acquistare il filtro adatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come avvicinarsi alla fotografia

L'arte della fotografia ha sempre appassionato tantissime persone, a partire dalle prime macchine fotografiche fino ad arrivare alle più moderne fotocamere e agli ultimissimi smartphone e tablet con fotocamere integrate ad alta definizione. Sia che lo...
Arti Visive

Cos'è la fotografia sociale

La fotografia rappresenta uno strumento veramente unico per fare "memoria visiva" ed è indispensabile per documentare delle culture e delle realtà sociali: infatti, essa costituisce un vero e proprio mezzo di comunicazione. Sarà abbastanza importante...
Arti Visive

Tecnica base di fotografia in bianco e nero

Chi è appassionato di fotografia non potrà di certo fare a meno di apprezzare la tecnica base del bianco e del nero. Si tratta di una tecnica piuttosto facile e anche abbastanza comune ma che risulta essere comunque molto d'effetto. Nella seguente guida...
Arti Visive

Fotografia: come scegliere il punto di messa a fuoco

Sempre di più, oggi grandi e adolescenti si dedicano alla fotografia. Si tratta di un hobby che in certi casi, se accompagnato da forti motivazioni, può diventare anche un vero e proprio lavoro professionale. Fotografare non è cosa facile però! Occorre...
Arti Visive

Fotografia concettuale: attrezzature e metodi

Se siamo degli amanti della fotografie e ci piacerebbe riuscire ad imparare tutte le varie tecniche esistenti per riuscire ad effettuare delle bellissime fotografie anche artistiche, potremo o frequentare degli appositi corsi a pagamento organizzati da...
Arti Visive

Fotografia digitale a infrarossi: attrezzatura e tecniche

La fotografia a infrarossi rappresenta l'ultima frontiera della fotografia digitale. L'attenzione verso questa tecnica è sempre maggiore poiché riesce a donare un'estetica totalmente innovativa ad ogni scatto, catturando così l'attenzione dell'osservatore....
Arti Visive

Come realizzare una fotografia con il panning

Come si deve fare per realizzare quel gradevole effetto mosso tutto attorno ad un soggetto in movimento in fotografia? Questa è la tecnica del Panning, grazie a questa guida potrete realizzare fotografie dinamiche e che trasmettano la sensazione di movimento!La...
Arti Visive

10 errori da evitare in fotografia

Ognuno di noi per ricordare un evento, una situazione o un momento, con l'ascesa della tecnologia, prova a specializzarsi nell'arte della fotografia. Però pochi sanno che la fotografia presenta almeno delle regole di base che tutti sottovalutano ma che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.