I 5 album più venduti della storia

Tramite: O2O 31/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

La musica ci accompagna ovunque, e addirittura è diventata una parte indispensabile della nostra vita. Canzoni, arie, e tormentoni sono dovunque, e anche se non ci mettiamo noi in prima persona ad ascoltare i dischi, ci sarà qualcuno intorno che li sta sentendo, a volte a volumi talmente alti da essere invadenti. Sia come sia, alcuni dischi hanno sfondato il tetto dei milioni di copie vendute e di mesi di permanenza nelle chart. Vediamo quindi i 5 album più venduti della storia.

26

Backstreet Boys: Millennium

Un album che ha segnato un'era, o meglio una svolta epocale. La boyband statunitense dei Backstreet Boys ha sfondato il tetto delle 30 milioni di copie vendute con il suo terzo album in studio, acclamato dalla critica e dai fans. Durante la prima settimana il disco ha venduto 1.134.000 di copie e quasi mezzo milione il primo giorno. Ha vinto 13 dischi di platino e anche la tournée di promozione è stata un successo incredibile. È stato uno dei dischi più venduti negli anni '90 con un mix di dance, hip-hop e brani brillanti.

36

Meat Loaf: Posizione Bat Out of Hell

Uscito nel 1977, Bat Out of Hell è il secondo album di Meat Loaf . Composto da Jim Steinman e prodotto da Todd Rundgren con tematiche wagneriane e richiami allo stile di Bruce Springsteen. Vanta ancora la bellezza di 200.000 copie vendute all'anno, con più di 43 milioni di dischi dall'uscita. Non è stato un successo immediato, ma prolungato nel tempo. Deve molto del suo successo ai musical che contengono alcune delle sue tracce e alla presenza del cantante nel cast del Rocky Horror Picture Show.

Continua la lettura
46

Pink Floyd: The Dark Side of the Moon

Uscito nel 1973 è l'ottavo album della band inglese Pink Floyd. Si tratta di un'opera monumentale sia per produzione che arrangiamento, che abbandona i registri della musica psichedelica che ne ha caratterizzato la prima parte della carriera, per passare ad una complessità progressiva a tutt'ora impareggiata. Sul disco sono state effettuate molte sovraincisioni, che rappresentavano l'avanguardia per la tecnologia dell'epoca, oltre a delay a nastro e loop. Ha venduto circa 50 milioni di copie dalla sua uscita e a tutt'ora non ha subito rallentamenti.

56

AC/DC: Back in Black

Settimo album in studio della band australiana e vera pietra miliare dell'hard rock. Il disco è stato supportato da una tournèe di enorme successo e la band ha continuato ad esibirsi dal vivo per quasi quarant'anni anche se la carriera è stata punteggiata da cambi di formazione e lutti. Una vera bomba di energia purissima, con brani adrenalinici e ritmi davvero eccitanti. Probabilmente uno dei dischi più influenti della storia del rock, e a cui molti attribuiscono un ruolo decisivo nello sdoganamento dell'Heavy Metal degli anni '80.

66

Michael Jackson: Thriller

Pubblicato nel 1982 è il disco più venduto di sempre con 66 milioni di copie. Il disco deve molto del suo successo ai videoclip che furono costruiti per promuovere le canzoni, con veri e propri mini film con tanto di comparse e una coreografia curatissima. Si tratta del sesto album in studio del cantante statunitense e segna un punto di svolta per la musica pop.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

10 album che hanno cambiato il rock

Avete voglia di farvi travolgere dalla musica rock ma non sapete da dove cominciare? Niente paura! In questa guida, vi proponiamo 10 album che hanno cambiato la storia del rock, dagli anni '60 ai giorni nostri. Sono degli ascolti imprescindibili per chi...
Musica

10 album per avvicinarsi al metal

Questa lista è scritta per chi vuole avvicinarsi al mondo del metal. Il metal è un genere enorme, per questo 10 album sono fin troppo pochi, ma voi prendeteli come le basi da cui potete partire e cercare ciò che vi aggrada per conto vostro, in fondo...
Musica

Come recensire un album musicale

Un album musicale è una raccolta di canzoni o brani strumentali che possono essere stati realizzati o da un solo cantante o da un gruppo. Recensire un album musicale non è un'operazione difficilissima, specialmente per chi è abituato ad ascoltare musica...
Musica

10 migliori album di musica elettronica

Esistono diversi generi musicali che vengono apprezzati nel panorama internazionale soprattutto dai giovani, come ad esempio la musica elettronica.Molte sono le riviste, le radio o le trasmissioni televisive che si occupano di stilare elenchi o classifiche...
Musica

Storia della musica: i Queen

I Queen, uno dei gruppi inglesi più famosi in tutto il mondo. Hanno influenzato la musica internazione e sono entrati nel mito della musica. Si formano a Londra nel 1970. In origine erano un trio: Freddie Mercury, Roger Taylor e Brian May. In seguito,...
Musica

Storia della musica: i Rolling Stones

Di origine britannica, i Rolling Stones sono stati uno dei gruppi musicali più influenti ed apprezzati della storia della musica. Tanto trasgressivi quanto innovativi, la band ha introdotto nuove tematiche nella musica rock quali sesso e droga, tipiche...
Musica

I più famosi gruppi musicali inglesi della storia

Il Regno Unito ha dato alla luce moltissimi cantanti che sono diventati famosi in tutto il mondo, ma oltre cantanti, l' Inghilterra è il regno dei gruppi musicali più famosi del mondo all' interno della musica mondiale. Gruppi che hanno fatto la storia...
Musica

Storia della musica: Bob Marley e il reggae

Bob Marley è stato il pioniere del reggae nel mondo. La sua musica è stata anche il simbolo della conquista dell'indipendenza del suo paese natio, la Giamaica, che in quel periodo era sotto il dominio inglese. Bob Marley è entrato di diritto nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.