I 5 capolavori da non perdere presenti agli Uffizi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In tutto il mondo, uno dei musei più famosi è la Galleria degli Uffizi a Firenze. Al suo interno è possibile ammirare un eccezionale patrimonio artistico, specialmente di capolavori rinascimentali. Molte delle pregiatissime opere in esso contenute sono creazioni di artisti di fama indiscussa. Come ad esempio Giotto, Botticelli, Cimabue, Raffaello e Michelangelo. Generalmente le opere degli Uffizi sono appartenenti al periodo che va dal XII al XVII secolo. Per i visitatori della magnifica città di Firenze, la Galleria degli Uffizi è una tappa fondamentale. E, fra tutti i suoi capolavori presenti, eccone 5 da non perdere.

26

La Maestà di Ognissanti di Giotto

Le opere denominate "Maestà" rappresentano un personaggio sul trono. Solitamente di tratta della Madonna con Gesù bambino in grembo. Talvolta, intorno alla figura centrale, si trovano angeli e santi. È il caso di questo splendido dipinto, il primo fra i 5 capolavori presenti agli Uffizi da non perdere. L'opera è una pittura a tempera e oro su tavola, riconducibile all'incirca all'anno 1310. Di notevoli dimensioni (325x204 cm), si trova vicino ad altre due Maestà. Una di Cimabue e l'altra di Duccio di Buoninsegna. Il nome di "Ognissanti" si deve al fatto che questa pala si trovava nella omonima chiesa di Firenze.

36

L'Adorazione dei Magi di Gentile da Fabriano

Del 1423, l'Adorazione dei Magi di Gentile da Fabriano è un altro fra i 5 capolavori presenti agli Uffizi da non perdere. L'opera è significativa del passaggio dallo stile gotico cortese a quello rinascimentale. L'opulenza della cornice e dello sfondo si accompagna alla rappresentazione della storia. In modo armonico e non più suddiviso in pannelli, si racconta la storia dell'Adorazione. In questa opera si evidenzia l'elemento della prospettiva, caratteristico della pittura del Rinascimento.

Continua la lettura
46

La Nascita di Venere di Sandro Botticelli

Non è possibile perdere, fra i 5 capolavori consigliati presenti agli Uffizi, la Nascita di Venere di Sandro Botticelli. È una delle opere più famose al mondo, emblema della pittura del quattrocento italiano. Creata fra il 1482 ed il 1485, è colma di allegorie. La figura di Venere si mostra emergente da una conchiglia posta sul mare. Sulla sinistra dei fiori volano sospinti dal vento. Mentre a destra un'ancella protende un ricco telo per la dea nuda appena nata. L’opera simboleggerebbe la nascita dell’Amore, in quanto forza vitale nel mondo.

56

La Madonna del cardellino di Raffaello Sanzio

Recentemente restaurata, ecco adesso l'opera della Madonna del cardellino di Raffaello Sanzio. Il restauro di questo dipinto fu piuttosto complesso e lungo: circa dieci anni. La sfortunata pittura aveva subito danni ingenti già durante un crollo nel 1547. I restauri succedutisi nei secoli furono inadeguati, facendole perdere l'originaria e delicata bellezza. Fra i 5 capolavori suggeriti da non perdere presenti agli Uffizi, oggi si può ammirare l’opera giovanile di Raffaello in tutta la sua poesia.

66

Il Bacco di Caravaggio

Presso la Galleria degli Uffizi non si possono perdere i capolavori del grande Caravaggio. Egli, il cui nome reale era Michelangelo Merisi, ancora attualmente è il classico esempio dell’artista maledetto. Anche nella pittura del Bacco si evidenzia la sua predilezione per i colori caldi e per i soggetti popolani. Di forte marcatura realista, anche questa opera non idealizza il protagonista. Ma lo rende vivo e concreto, molto umano. Bacco regge in mano la coppa del vino, al di sopra di un canestro di frutta. L'immagine vivida si pone su uno sfondo dal tipico chiaroscuro caravaggesco. Anche in questa opera, come in molte di questo artista, manca un paesaggio. L'intento primario dell'autore è infatti la rappresentazione dell'umanità dei suoi personaggi.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

I capolavori di Botticelli

Sandro Filipepi, detto Botticelli (Firenze 1445-1510) è uno degli artisti maggiormente legati alla corte di Lorenzo il Magnifico. Con la sua arte, è stato uno dei più importanti rappresentanti del Rinascimento fiorentino, creando capolavori di delicata...
Mostre e Musei

I migliori musei presenti in Italia

L'Italia è uno dei Paesi europei che vanta un patrimonio artistico e culturale davvero superlativo, grazie ai resti dei monumenti storici che hanno lasciato le popolazioni che l'hanno conquistata. Pertanto, rappresenta una meta turistica eccellente per...
Arti Visive

Correggio: vita e opere

Correggio è il nome d'arte di un pittore italiano: Antonio Allegri, nato e morto proprio nella città di Correggio, in provincia di Reggio Emilia. È considerato uno dei maggiori esponenti della pittura del Cinquecento. Il suo stile è nato da uno studio...
Arti Visive

Sandro Botticelli: vita e opere

La guida in questione si occuperà d'arte, andando a concentrarsi sull'artista Sandro Botticelli, di cui tratteremo una breve biografia per porre dei punti fermi sulla sua vita, e poi le sue opere principali. Sandro Botticelli aveva come nome reale Alessandro...
Mostre e Musei

I musei più importanti di Firenze

Per raccontare i musei più importanti di Firenze servirebbero dei tomi. Intere enciclopedie di migliaia di pagine. La culla del Rinascimento e indiscutibilmente una delle città più importanti al mondo per chi ama l'arte, Firenze offre gallerie e musei...
Mostre e Musei

I 5 musei più interessanti d'Italia

L'Italia è il paese con il più alto numero di siti inclusi nella lista del patrimonio dell'umanità. Tra le tante meraviglie che caratterizzano da nord a sud lo stivale italico, questa lista ha l'arduo compito di individuare i 5 musei più interessanti...
Mostre e Musei

I quattro musei più belli al mondo

Approfittando delle vacanze, finita la scuola, è piacevole trascorrere una mezza giornata ammirando l'arte in senso lato. Quasi tutte le città, grandi o piccole che siano, conosciute o meno note hanno una pinacoteca o una mostra che il più delle volte...
Arti Visive

Guida all'arte del Vasari

Giorgio Vasari è stato uno dei più importanti pittori e architetti del tardo manierismo toscano. Conosciuto anche come storico dell'arte, la sua carriera subì sicuramente l'influsso di Raffaello, Michelangelo e della tradizione veneta. Fu sicuramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.