I classici da leggere almeno una volta nella vita

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Leggere è uno dei passatempi migliori che ci siano. Con un libro in mano si può sognare, si possono visitare paesi lontani e con l'immaginazione ci si emoziona. La lettura è un hobby che tutti dovrebbero coltivare. La cultura è la base sulla quale si poggia la nostra persona e leggere arricchisce non solo il nostro sapere ma elabora la capacità critica ed è un nutrimento sia per il cervello che per il corpo. Gli scritti ci sono stati tramandati nei secoli e conservano intatta la loro bellezza. Molti autori hanno dato vita a grandi opere nella letteratura a livello mondiale, e a distanza di secoli sono ancora studiati e ammirati. Esistono dei capisaldi, dei classici da leggere almeno una volta nella vita, che permettono di arricchire il proprio bagaglio culturale. Leggendo questa guida, andremo alla scoperta di questi capolavori.

28

Occorrente

  • Libri
38

Letteratura classica greca e latina: Illiade, Odissea ed Eneide

Nella letteratura di tutti i tempi non possono non essere citate le grandi opere dell'Antica Grecia, L'Iliade e l'Odissea, attribuite ad Omero. Questi due classici, secondo gli storici, risalgono al VI secolo A. C. Studiati anche nelle scuole superiori, sono poemi epici, conosciuti a livello mondiale, che narrano le gesta valorose dei personaggi dell'epoca, ovvero Achille ed Ulisse. Questi capolavori sono caratterizzati da racconti fantastici e grandi storie, raccontate con uno stile che non può non affascinare i lettori. Nel mondo latino invece si distingue Virgilio con l'Eneide, del 29 a. C., poema epico che narra la storia di Enea, personaggio già evocato nell'Iliade greca.

48

Letteratura classica: Divina Commedia

Nell'ambito della letteratura classica, troviamo l'opera maestosa di Dante Alighieri: La Divina Commedia. Composta da tre libri, divisi in Inferno, Purgatorio e Paradiso, scritti in terzine in lingua volgare fiorentina, è un eccezionale esempio del genio umano. Ogni parte dell'opera si compone di 33 canti ciascuna ad esclusione dell'Inferno che ha un ulteriore canto proemiale. Scritta presumibilmente tra il 1304 e 1321, viene studiata oggi a livello internazionale divenendo una delle opere più conosciute in tutto il mondo. Racconto allegorico scritto in fiorentino volgare, è studiato in modo approfondito nei licei classici, ma chiunque può avvicinarsi alla bellezza di quest'opera e ne vien rapito per la coerenza storica e per la caratterizzazione degli ambienti e dei personaggi. Il capolavoro dantesco è ricco di tematiche quali riflessioni sulla redenzioni degli esseri umani, sulla redenzione dell'anima del suo scrittore, sulla situazione politica dell'epoca e sulla redenzione religiosa. Il viaggio descritto da Dante nell'oltre tomba ha come guide spirituali Virgilio, Beatrice e San Bernardo.

Continua la lettura
58

Letteratura straniera: Amleto, Don Chisciotte della Manca ed i Viaggi di Gulliver

Spostandoci in un altro luogo e in un altro tempo, nel 1600 troviamo William Shakespeare con la sua opera più importante, Amleto: una storia tragica, famosa per essere interpretata in teatro da grandi attori. Tutti conosceranno sicuramente il soliloquio di Amleto "essere o non essere". Passando alla letteratura romanzesca possiamo citare Don Chisciotte Della Mancia, di Miguel De Cervantes, scritto tra il 1605 e il 1625 in Spagna, con tratti tipici dei romanzi epico-cavallereschi. Nel 1700 si distingue Johnatan Swift con I Viaggi Di Gulliver, romanzo allegorico che ci racconta la cultura della Francia e dell'Inghilterra in quel periodo storico, unendo satira e fantasia.

68

Letteratura tedesca: il processo di Frank Kafka

Il 1900 è ricco di autori che hanno caratterizzato questo secolo con il loro modo di scrivere. Un autore degno di menzione è certamente Kafka che ci ha lasciato in eredità uno dei più bei classici, "Il Processo", romanzo intriso di sofferenza che ci fa porre domande sull'esistenzialismo e sulla caducità umana. Il romanzo, rimato incompiuto, fu presentato ai lettori per la prima volta nel 1925. L'autore usa uno stile molto attento finalizzato a rendere il racconto angoscioso e misterioso.

78

Letteratura francese: Alla ricerca del tempo perduto di M. Proust e Viaggio al termina della notte di Céline

La Francia viene spaccata da due grandi scrittori: Marcel Proust con Alla Ricerca del Tempo Perduto e Louis Ferdinand Céline con Viaggio al Termine della Notte. Il primo romanzo venne scritto tra il 1909 ed il 1922 mentre il secondo risale al 1932. Due romanzi agli antipodi che dettano le leggi di una letteratura vista in due modi completamente differenti. Una serie di libri che ci raccontano l'animo umano e ci trasportano in epoche e contesti diversi, regalandoci momenti di intenso piacere e lasciandoci il sapore di un'arte che non tramonterà mai, la scrittura.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Concedetevi, appena potete, momenti da dedicare alla lettura perché la cultura è importante nella vita dell'essere umano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

10 libri da leggere almeno una volta nella vita

La lettura è uno degli strumenti migliori per lasciar correre la fantasia e catapultarsi in mondi particolari e pieni di avventure da vivere. Si dice che le persone vivano una sola vita, ma che chi legge ne vive migliaia e migliaia. Nella seguente lista,...
Letteratura

I 10 migliori classici della letteratura italiana

Quando ci accingiamo a scegliere un libro da leggere, molto spesso ci orientiamo verso i grandi classici. Ciascun libro presenta caratteristiche differenti in base al genere letterario che tratta o a seconda del contesto storico in cui si colloca. Inoltre...
Letteratura

10 libri classici della letteratura per l'infanzia

Tra i classici della letteratura, sia italiana che straniera. Figurano indubbiamente titoli adatti ai più piccini. È molto importante infatti trasmettere il piacere e l'amore per la lettura ai bambini, atta a stimolare in loro creatività e proprietà...
Letteratura

I 10 classici della letteratura italiana più amati

10 classici, 10 opere, 10 autori. Un mini-compendio di letteratura comparata attraverso gli stili, le epoche e gli stati. Dieci opere che rappresentano e raffigurano e che mirano a comprendere il riassunto dell'essenza Italiana in letteratura: Il Piacere...
Letteratura

I 10 libri che ti cambieranno la vita

Leggere è una di quelle attività ricreative e culturali che andrebbe operata per tutta la vita. La lettera amplia gli orizzonti, aumenta il livello culturale ed inoltre fornisce un ottimo svago attuabile in ogni luogo e in ogni momento libero. La scelta...
Letteratura

Come leggere tantissimi libri gratis

La lettura è (fortunatamente) un hobby per moltissime persone; c'è chi i libri non li "legge" ma li "divora" letteralmente, appassionandosi pagina dopo pagina e avvertendo spesso una certa tristezza una volta arrivati all'ultima. Al giorno d'oggi, però,...
Letteratura

5 ragioni per cui dovresti leggere di più

Leggere non dovrebbe essere solamente un'imposizione dei professori di liceo o un passatempo per cervelloni. Per chiunque può essere un'esperienza stimolante, divertente e appassionante. A volte ci dimentichiamo quante sensazioni positive può trasmetterci...
Letteratura

5 libri da leggere in inverno

Un libro è sempre un bel libro, a qualsiasi età lo si legga ed in qualsiasi situazione ci si trovi. Ma non è forse altrettanto vero che l’atmosfera ce lo fa gustare in maniera più intensa? Leggere di verdi praterie proietta subito di fronte a noi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.