I materiali e gli strumenti di lavoro per dipingere

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

La pittura permette non solo di produrre le proprie opere, ma di sfogare il bisogno naturale di esprimersi liberamente senza troppe costrizioni. La passione si può anche trasformare in lavoro e il piccolo lavoro nella propria cameretta, può diventare un'esposizione in un importante galleria. Gli strumenti per dipingere sono importanti e spaziano da una gamma infinita di colori, per poi passare ai pennelli, supporti e accessori vari. Il tutto in relazione al tipo di tecnica che si decide di utilizzare. In questa guida vediamo quali sono i materiali e gli strumenti di lavoro indispensabili per dipingere.

24

Gli strumenti per la pittura con l'acquarello

La tecnica di pittura più economica è sicuramente quella dell'acquerello. In questo caso il tipo di carta viene scelto in funzione all'effetto che vorrete ottenere. In primis dovrete tener conto della grammatura, cioè dello spessore e dei gradi di rugosità. Si consiglia sempre di scegliere una grana media o grossa. Oltre ai fogli di carta acquistabili a prezzi economici, esistono quelli fatti a mano, magari da utilizzare nelle occasioni speciali. Per quanto riguarda i colori, scegliete sempre quelli di ottima qualità. Infine i pennelli devono essere morbidi, in modo tale che possano trattenere un buon quantitativo di colore. In commercio, oltre a quelli in pelo animale, sono disponibili anche i pennelli sintetici. Un buon acquerellista, deve sempre avere a portata di mano un bicchiere d'acqua e un straccio di stoffa.

34

Strumenti per la pittura con colori acrilici

Nella lista dei colori che si possono utilizzare per la pittura troviamo quelli acrilici, dall'effetto molto brillante. Sono molto simili alle tempere e vengono diluiti con acqua. Hanno una discreta facilità di stesura e l'asciugatura è abbastanza rapida. Anche in questo caso i pennelli sintetici sono la scelta più adatta. In più vi servirà un supporto su cui dipingere, che potrà essere: un foglio di carta piuttosto spesso, un cartone telato o una tela tradizionale. In ogni caso, per dipingere, dovrete procurarvi un apposito cavalletto.

Continua la lettura
44

Strumenti per pittura con colori ad olio

La tecnica di pittura più pregiata è sicuramente quella ad olio. In questo caso l'acquisto dei materiali sarà alquanto costoso, ma si tratta comunque di un investimento iniziale. I colori ad olio sono dei semplici pigmenti legati dall'olio che può essere quello di noce, di papavero o di lino. Dopo l'asciugatura presentano una superficie lucida. La pittura ad olio viene spesso eseguita su tele o tavole di legno, quindi sarà indispensabile possedere un cavalletto per sorreggerle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

10 strumenti fondamentali per un pittore

Dipingere e disegnare è il modo più creativo e usato dall'uomo per esprimere la propria arte e le proprie idee. Fin dall'antichità la pittura era un modo per descrivere eventi, scene di guerra, caccia e vita quotidiana, un modo per tramandare ai posteri...
Arti Visive

10 modi per disegnare e dipingere più in fretta

Se avete scelto il disegno e la pittura come vostro hobby, non potevate fare di meglio: disegnare e dipingere sono attività molto rilassanti, che possono anche diventare un lavoro se avete il giusto talento. Non sempre però si ha tutto il tempo che...
Arti Visive

La pittura a tempera: strumenti e tecniche

La pittura a tempera è una delle forme artistiche più antiche: era infatti giá utilizzata da Egizi, Greci e Romani. Il nome deriva dal latino “temperare” ovvero mescolare. Per tempera si intende infatti quella tecnica che usa pigmenti in polvere...
Arti Visive

Come dipingere con effetto marmo

L'idea di creare una superficie diversa dalle altre può contribuire a renderla originale. Le tecniche sono varie e si distinguono per la loro caratteristica. Infatti, è possibile cogliere aspetti particolari del dipinto realizzando un effetto unico...
Arti Visive

Trucchi per dipingere un quadro in poco tempo

Saper dipingere è un dono che non tutti purtroppo possiedono, ma scommetto che più di qualche persona, almeno una volta nella vita si è improvvisato pittore e artista, magari lo ha fatto per gioco o seriamente e forse non è stato soddisfatto del lavoro...
Arti Visive

5 consigli per dipingere con i colori ad olio

Dipingere ad olio è un'arte antica e particolare. Utilizzata nel tempo da artisti di grande calibro, anche oggi viene parecchio apprezzata. La tecnica prevede la mescolanza di colori in polvere e olio di lino che funge da legante. Per dipingere ad olio...
Arti Visive

Come dipingere la ceramica

La creatività di ciascuno di noi può esplicitarsi in molteplici e originali modalità, dal fai da te, alle diverse forme d’espressione artistica che possiamo immaginare (riadattare, riciclandoli, oggetti di uso quotidiano, dipingere, scolpire, lavorare...
Arti Visive

Come dipingere in rilievo

La pittura è una delle arti più antiche, presenti fin dagli albori della civiltà. Nel corso dei secoli la pittura si è evoluta, è cambiata e sono nate moltissime tecniche differenti. Una di queste è la pitture in rilievo. Dipingere in rilievo è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.