I migliori film d'animazione Disney

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

I film d'animazione realizzati dalla casa di produzione più famosa del mondo ovvero la Walt Disney Company, sono da sempre dei veri e propri capolavori che hanno accompagnato generazioni intere ed ancora oggi vanno per la maggiore. In riferimento a ciò, ecco una guida con l'elenco di alcuni tra i migliori film d'animazione della Disney.

24

Biancaneve e Pinocchio

Il primo film realizzato dalla Disney è Biancaneve e i Sette Nani, datato 1937, e che narra la celebre della fiaba dei fratelli Grimm, dove una principessa sfuggita alle grinfie della sua matrigna, trova rifugio in casa di sette nani e dopo un incantesimo che l'ha portata alla morte, viene risvegliata da un principe. Prendendo spunto dal capolavoro di Collodi, tre anni dopo e precisamente nel 1940 viene prodotto Pinocchio, mentre nello stesso fa il suo esordio nelle sale cinematografiche il film d'animazione intitolato Fantasia. Si tratta in questo caso di uno dei più stupefacenti, che ha come protagonista Topolino nei panni di un potente mago.

34

Cenerentola e Peter Pan

"Il sogno diventa realtà" nel 1950, quando la Disney realizza uno dei film più apprezzati, Cenerentola. Una comune ragazza, grazie all'aiuto di una fatina, riesce a realizzare il suo sogno, innamorandosi e sposando un principe. Indimenticabile anche Alice nel Paese delle Meraviglie (1951), tratto dal romanzo di Luis Carroll, e le Avventure di Peter Pan (1953), ancora oggi tra i più amati. Lilli e il Vagabondo (1955) sono due cagnolini di diversi ceti sociali, che si incontrano per caso e si innamorano, mentre la Bella Addormentata nel Bosco (1959), rimasta vittima di un incantesimo, viene risvegliata finalmente dal bacio del Principe Azzurro. Nel 1961 gli Studios danno vita ad un grande film: la Carica dei 101, protagonisti 101 dalmata che sfuggono alla malvagia Crudelia De Mon, tra i cattivi più simpatici e bizzarri. Successivamente, dalla leggenda di Re Artù, Disney realizza la Spada nella Roccia, intriso di magia e avventura.

Continua la lettura
44

Il Re Leone ed Hercules

Verso fine del 1994, la Disney realizza un altro grande capolavoro, affacciandosi per la prima volta nel mondo della grafica digitale ovvero producendo film d'animazione attraverso il computer. Il Re Leone, questo è il titolo, affronta la tematica del potere e dell'amicizia. Di grande rilievo sono anche i film successivi, tra cui vale la pena citare il Gobbo di Notre Dame ed Hercules. Il protagonista di quest'ultimo che è un vero e proprio lungometraggi narra del mitico eroe greco eroi che lotta per l'amore, la giustizia e per la pace e no ha paura a scontrarsi con grandi difficoltà e antagonisti, soprattutto grazie alla sua innata forza degli dei.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Come creare un'animazione

Esistono moltissimi metodi per realizzare un'animazione a partire da disegni e illustrazioni, così come sono molteplici gli strumenti dei quali è possibile avvalersi per poterle creare. Per dare sfogo al vostro estro creativo e mettere a frutto la vostra...
Recitazione

Le più belle scene di film romantici

I film sono molto di più di un semplice intrattenimento con cui passare una o due ore. Un film fatto bene riesce a regalare allo spettatore emozioni e sensazioni incredibili, tali da coinvolgerlo direttamente nella vicenda, facendo auspicare che la storia...
Recitazione

Come analizzare un film in 5 passi

I film sono una forma d'arte che vanta una folta schiera di appassionati, essi si dividono per generi e a secondo di essa, essi vengono classificati ed ammirati da diverse persone. Può capitare però che dopo la visione di un film, esso debba essere...
Recitazione

Come fare l'analisi di un film

I film ma sono delle opere cinematografiche che possono far divertire, terrorizzare, incuriosire o allibire il pubblico di spettatori che li guarda. La maggior parte di coloro che guarda un film, non fa tanto caso a quello che è il vero e proprio significato,...
Recitazione

Come analizzare la scena di un film

La scena di un film può essere analizzata con pazienza un po' da tutti, basta conoscere delle regole fondamentali. Moltissimi sono gli studenti e gli esperti appassionati di cinema che visionano il film più di una volta per cercare di capirlo con la...
Recitazione

Come recensire un film

Fino a qualche anno fa, per conoscere la qualità di un determinato prodotto o servizio si utilizzava la cosiddetta tecnica del passaparola. Oggi, invece, grazie all'avvento di Internet, è possibile reperire delle utili informazioni esistono infatti,...
Recitazione

I film d'amore più belli di sempre

Per passare una bella serata romantica non c'è niente di meglio di un film d'amore, da guardare con la propria compagna o con qualcuno a cui si vuole veramente bene. La cinematografia è ricchissima di pellicole del genere, sia datate che recenti e,...
Recitazione

Come fare un provino per un ruolo in un film

Gentilissimi lettori, la guida che seguirà verterà sull'obiettivo di rispondere a questa domanda: come si fa a fare un provino per un ruolo in un film?Cercheremo la risposta lungo i passi seguenti della guida. Seguite questa guida e credo che troverete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.