I migliori fumetti da leggere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se ti sei appena appassionato al vasto mondo dei fumetti sicuramente ti sarai chiesto quali sono quelli da leggere assolutamente.  Il fumetto è una forma di narrazione a codice, ovvero usa un testo sotto forma di didascalie e un'immagine, che insieme generano la temporalità attraverso la quale viene raccontata una storia.  In questa breve lista vi mostreremo i migliori fumetti da leggere.

26

Watchmen di Alan Moore e Dave Gibbons (1986)

Watchmen parla dei supereroi più umani che si siano visti tra i supereroi. Vulnerabili come ogni essere vivente e con i loro problemi etici, le loro nevrosi e personalità molto diverse tra loro. Escludendo il Dottor Manhattan, che molto probabilmente è uno dei supereroi più potenti che si siano mai visti. La trama di basa principalmente su chi ha ucciso uno di loro, chiamato "Il Comico". Ambientata in un universo parallelo dove la guerra di Vietnam è stata vinta dagli americani, e dove la minaccia del conflitto atomico è più che presente.

36

V for Vendetta di Alan Moore e David Lloyd (1982)

Un'altra opera di Alan Moore che svetta in cima, scritta in collaborazione con David Lloyd.
Ambientata in Inghilterra in un futuro prossimo. Con un regime politico che sopprime la libertà a colpi di censura e molto altro. Quando lo leggerete capirete che pur essendo scritto ormai più di 30 anni fa è molto attuale.

Continua la lettura
46

Il ritorno del cavaliere oscuro di Frank Miller (1986)

Tutti noi conosciamo Batman, il cavaliere oscuro che porta giustizia nella cittadina di Gotham, palesemente ispirata alla New York.
Frank Miller ci porta nel futuro di Batman, un mondo alternativo che piano piano diventa sempre più credibile. Il supereroe è umano. Un eroe che invecchia mentre la società di Gotham non fa altro che degenerare. Espressamente consigliato da leggere.

56

Dylan Dog di Tiziano Sclavi (1986)

Fumetto tutto italiano che come ambientazione sceglie Londra. Dylan Dog, cosi si chiama il nostro protagonista, è un investigatore dell'incubo, che accetta i casi che i suoi clienti gli offrono. Da quelli più banali, per arrivare a dare la caccia a dei serial killer.
Questo fumetto è diventato una vera icona, tanto da poter essere messo alla pari con i mostri sacri come Batman o Superman. Assolutamente da non perdere.

66

Akira di Katsuhiro Otomo (1982)

Nella lista non poteva mancare un fumetto giapponese. Ambientato nel 2019 in una Neo-Tokyo, dove si intrecciano la decadenza e la prosperità. Parla di un ragazzo facente parte di una banda di motociclisti di Kaneda, il quale un giorno rimane vittima di un incidente e viene trasportato d'urgenza dai militari in un laboratorio segreto. Qui inizierà a sviluppare dei poteri e scoprirà che un ragazzo, di nome "Akira", avente dei poteri devastanti, sta per risvegliarsi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Come scrivere una storia a fumetti

Il mondo dei fumetti appassiona davvero tutti, sia i lettori sia gli amanti della tavola disegnata. Il fumetto è una particolare forma d'arte dotata di peculiarità che la contraddistinguono dalle altre arti, tant'è che scrivere bene, in questo ambito,...
Arti Visive

Come scrivere sceneggiature per fumetti

Lo scrittore della sceneggiatura vive quindi in simbiosi con chi fa vivere la scena, e cioè il disegnatore, quasi come se fossero una cosa sola. È infatti molto importante che la penna dello scrittore e quella del disegnatore siano sulla stessa lunghezza...
Letteratura

Come farsi pubblicare un fumetto

Alcuni tra gli appassionati del mondo dei fumetti e dei manga, spesso amano anche cimentarsi loro stessi nella scrittura e nella rappresentazione di fumetti. Se appartieni a questi e vorresti che venisse pubblicato uno dei tuoi lavori, non devi fare altro...
Arti Visive

Come colorare i fumetti come un professionista

Il fumetto è un linguaggio costituito da più codici, tra i quali si distinguono principalmente il testo e l'immagine. Hugo Pratt definisce il fumetto come "letteratura disegnata", mentre Will Eisner lo definisce come "arte sequenziale". Ad essere appassionati...
Letteratura

Come scegliere i balloons nei fumetti

Nei fumetti l'importanza dei balloons è pari a quella del disegno stesso.Il loro scopo è quello di contenere i dialoghi ed i pensieri dei personaggi al fine di creare un tutt'uno tra immagine e testo.Ogni cosa deve risultare armoniosa per far si che...
Letteratura

Come scegliere il lettering nei fumetti

Il lettering è quel particolare studio che si occupa di ricercare nuovi modi e forme per scrivere i caratteri. Avremo sicuramente notato che spesso, anche in ambito fumettistico, alcune onomatopee vengano modificate in modo da passare dallo stato di...
Letteratura

Come illustrare un fumetto

Chi di noi durante l'infanzia non ha mai atteso trepidante l'uscita in edicola del suo fumetto preferito? E anche per molti adulti il fumetto rimane una passione e un interesse che spiega il successo delle fiere annuali a lui dedicate come Romix, Comix...
Letteratura

I 10 manga più belli

Con il termine Manga, ci si riferisce in Giappone ai fumetti in generale, mentre nel resto più specificatamente ai fumetti giapponesi. Nella terra nipponica il manga non rappresenta un genere o uno stile specifico, ma vengono chiamati così tutti i fumetti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.