I migliori libri di letteratura contemporanea

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È difficile stabilire con precisione una data d'inizio della letteratura contemporanea. Molti critici, ad esempio, sostengono che questa corrente si sia sviluppata a partire dall'anno 1944, con la pubblicazione dell'opera "Ficciones" da parte di Jorge Luis Borges; altri, però, non sono della stessa idea e tendono a collocare il suo esordio nei primi decenni del '900. Tanti sono i capolavori che questo filone culturale ci ha donato, ma vediamo più nello specifico quali sono stati i migliori libri in assoluto.

26

Il racconto dell'ancella, di Margaret Atwood

L'opera "Il racconto dell'ancella", scritta da Margaret Atwood vede la sua prima pubblicazione e l'inizio del suo successo nel 1985. Da allora, infatti, il romanzo distopico della scrittrice canadese ha ricevuto numerosi premi e candidature importanti. La trama, ambientata in un futuro non troppo lontano, evidenzia il sistema di una teocrazia totalitaria che sfrutta il corpo femminile e la sue capacità riproduttive per i propri scopi politici.

36

Il nome della rosa, di Umberto Eco

Nel 1980, il semiologo Umberto Eco fece il suo esordio come romanziere con la pubblicazione dell'opera "Il nome della Rosa". Ormai diventato un classico della letteratura italiana, il libro racchiude in sé le caratteristiche peculiari del giallo deduttivo e del giallo storico, ma rappresenta anche uno dei capolavori della narrativa contemporanea. Tutto prende vita dalla stesura di un manoscritto che l'anziano monaco Adso da Melk sta portando a termine. Il suo intento è quello di ripercorrere le avventure vissute in gioventù insieme al suo mentore Guglielmo da Baskerville, in un monastero benedettino dell'Italia settentrionale.

Continua la lettura
46

Il cacciatore di aquiloni, di Khaled Hosseini

Ambientato tra l'America, il Pakistan e l'Afghanistan, "Il cacciatore di aquiloni" di Khaled Hosseini racconta l'amicizia di Amir e Hassan, due ragazzini della stessa età che avevano un sogno ben preciso: quello di vincere l'evento più importante del loro quartiere, la caccia degli aquiloni. Tra gelosie, violenze, guerre e rotture, il libro racconta la storia travagliata dei due bambini e della vita da adulti.

56

Possessione, di Antonia Susan Byatt

Ambientato tra l'era odierna e quella vittoriana, "Possessione" di Antonia Susan Byatt ripercorre l'amore tra due poeti immaginari inglesi, tramite le loro lettere e i loro diari personali. Seguendo le tracce e gli indizi contenuti in questi scritti, due accademici provano a ricollegare la trama della loro relazione e a vincere una corsa contro il tempo con i loro rivali.

66

I figli della mezzanotte, di Salman Rushdie

Saleem Sinai, protagonista dell'opera, racconta le peripezie della sua vita in punto di morte. Nato allo scoccare della mezzanotte del 15 agosto 1947, egli, come tutti gli altri bambini nati in quel preciso momento, possiede doti e capacità straordinarie. Tra bellezza sovrumana, invisibilità e forza erculea, l'opera racconta la storia tragicomica del vecchio Saleem.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

I migliori scrittori americani di oggi

La letteratura contemporanea, malgrado l'insidia condotta dai nuovi media e dai social network, che veicolano indubbiamente nuove modalità di leggere e scrivere, è viva, fervida e ricca di autori di notevole spessore. In questo panorama attuale, gli...
Letteratura

I migliori romanzi distopici della letteratura

Dicasi "distopica" una realtà fittizia ed immaginaria in cui nessuno vorrebbe mai vivere. Il termine contrario alla distopia è l'utopia, concetto opposto che indica una realtà ideale di cui ognuno di noi vorrebbe far parte. Società distopiche ed utopiche...
Letteratura

La mitologia greca nella cultura occidentale

Fra i popoli antichi, il più civilizzato e il più avanzato, in senso artistico e culturale, fu sicuramente quello greco. Dopo la conquista romana, l'arte, la filosofia e la mitologia greca vennero esportate e, grazie alle conquiste dell'impero romano,...
Letteratura

La figura del vampiro nella letteratura

Il vampiro è una figura che da secoli affascina i cultori del genere horror, sfociando però molte volte anche nel romantico. Dal tenebroso vampiro di Polidori, all'immortale Dracula, alle mille sfaccettature che questa creatura della notte ha avuto...
Letteratura

Banana Yoshimoto: biografia e opere

Banana Yoshimoto (pseudonimo di Mahoko Yoshimoto) è una grande autrice della letteratura contemporanea giapponese. Insieme ad altre due autrici, ossia Hayashi Masako e Yamada Eimi, la Yoshimoto ha dato vita ad una sorta di letteratura post femminista....
Letteratura

I migliori libri autobiografici

Un racconto autobiografico è un'opera in cui è lo stesso autore a narrare, spesso in prima persona, la storia della sua vita, o di un periodo di essa particolarmente significativo. Nel caso in cui si tratti di uno scrittore, un'autobiografia può diventare...
Letteratura

I 5 migliori libri di Hemingway

Ernest Hemingway è stato lo scrittore simbolo del Novecento letterario. Ha influenzato generazioni di scrittori grazie alla sua rottura con un certa tradizione stilistica. Nato il 21 luglio 1899 a Oak Park, nell'Illinois, morirà suicida il 2 luglio...
Letteratura

La letteratura della Beat Generation

Mentre in Europa, negli anni '50-'60, si viveva il clima del boom economico, in America la situazione era ben diversa. L'America, infatti, era sull'orlo di una nuova guerra mondiale, questa volta nucleare, con la Russia. Di conseguenza i governi puntavano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.