I più importanti artisti del Rinascimento

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Rinascimento è un movimento artistico e culturale nato in Italia, con precisione a Firenze, nei primi anni del XV secolo che si protrarrà, poi, fino ai primi decenni del secolo successivo. Inoltre, questo è anche un periodo che, storicamente parlando, si pone a cavallo tra la fine del Medioevo e l'inizio dell'età moderna. La società inizia, proprio in questo periodo, un percorso verso la laicità; non è più Dio, infatti, ad essere al centro dell'universo, ma l'uomo che, grazie al proprio sapere, è in grado di cambiare la realtà; si assiste, dunque, all'affermazione del cosiddetto "Homo faber". Quali sono, però, gli artisti più importanti ed influenti del Rinascimento che hanno apportato contributi significativi al vivere umano?

26

Leonardo Da Vinci

Genio rinascimentale indiscusso è, senz'altro, Leonardo Da Vinci; pittore, ingegnere, scienziato, architetto e, inoltre, appassionato di anatomia. Con "L'uomo vitruviano", celebre disegno del medesimo artista, egli vuole dimostrare come il corpo umano, perfettamente armonico, possa essere iscritto sia nella figura geometrica di un cerchio, sia in quella di un quadrato. Egli è anche l'autore del celebre quadro de la "Gioconda", un'opera che cambiò radicalmente il modo di dipingere; utilizza la tecnica dello sfumato che tende a sfumare, appunto, i contorni delle figure mediante l'uso di gradazioni differenti di colore che l'occhio umano fonde insieme. Riuscì, inoltre, a rendere anche la resa atmosferica realizzando il paesaggio sullo sfondo molto meno nitido rispetto alla figura della donna in primo piano. Dal punto di vista ingegneristico, invece, possiamo dire che egli è il padre del moderno aeroplano; l'artista, infatti, studiando il volo degli uccelli, realizzò, su carta, un prototipo di macchina volante; non a caso uno degli aeroporti romani è intitolato proprio all'artista rinascimentale.

36

Lorenzo de' Medici

Lorenzo de' Medici, detto anche Lorenzo il magnifico, esponente della famiglia de' Medici e capo della signoria di Firenze, fu, inoltre, un grandissimo amante dell'arte e della cultura tanto da diventare addirittura mecenate, ossia promotore e finanziatore di artisti e, più in generale, della cultura stessa. Egli, grazie al mecenatismo e alla sua sete di cultura, riuscì a circondarsi di intellettuali ed artisti piuttosto influenti. Anche lui stesso, infatti, fu un celebre artista rinascimentale molto attivo, soprattutto, in ambito letterario, in particolare per ciò che concerne la poesia; tanto per citare un'opera possiamo pensare ai celebri versi iniziali della "canzone di Bacco", attribuita proprio all'artista fiorentino.

Continua la lettura
46

Michelangelo Buonarroti

Anche Michelangelo Buonarroti è un celebre artista rinascimentale che, tra le tante discipline, si occupò principalmente della scultura. Tanto per fare un esempio, possiamo tranquillamente pensare alla celebre scultura intitolata la "pietà vaticana", considerata, inoltre, come la più grandiosa opera d'arte mai prodotta dal genere umano. È sbalorditivo, infatti, osservare come il panneggio risulti essere davvero realistico; le sue sculture, infatti, sono importanti proprio per la resa anatomica piuttosto realistica conferitagli e per l'attenzione al dettaglio che l'artista conferisce alle proprie opere d'arte. Michelangelo è anche molto celebre per gli affreschi realizzati sulla volta e sulla parete di fondo della cappella Sistina come ad esempio quelli raffiguranti il "Giudizio universale".

56

Sandro Botticelli

Altro importante artista del Rinascimento è, senza ombra di dubbio, il celebre Sandro Botticelli, anch'esso fiorentino. Egli fu, essenzialmente, un pittore che lavorò attivamente per l'influente famiglia fiorentina dei de' Medici. Importantissimo fu anche il suo contributo per la realizzazione degli affreschi all'interno della cappella Sistina in collaborazione con altri artisti come Buonarroti, Pinturicchio, Ghirlandaio, Signorelli e Perugino. Egli, sostanzialmente, si occupò della realizzazione di alcune scene raffiguranti la vita di Cristo e di Mosè. Tuttavia, alcuni critici sostengono che gli affreschi realizzati all'interno della cappella Sistina siano dispersivi e che non ci sia una coordinazione tra le forme e la narrazione. Altra celebre opera di Botticelli è la nascita di Venere che raffigura, appunto, la nascita della dea della bellezza riprendendo quest'evento dalla mitologia classica; l'immagine di Venere, inoltre, si configurò ben presto come l'immagine che meglio rispecchiava i canoni della bellezza femminile rinascimentale.

66

Filippo Brunelleschi

Filippo Brunelleschi, anch'esso fiorentino, è un altro artista importantissimo per quanto riguarda la storia dell'arte. Egli fu attivo soprattutto come architetto è rivoluzionò i canoni architettonici dell'epoca. È a Brunelleschi, inoltre, che dobbiamo l'invenzione della prospettiva matematica caratterizzata dall'utilizzo di un unico punto di fuga. Tra i vari edifici realizzati dall'artista fiorentino spicca la celebre cupola della chiesa di Santa Maria del Fiore, a Firenze costruita senza l'utilizzo di tecniche arcaiche come ad esempio quella della centina, impossibile per realizzare una cupola di tali dimensioni. Egli creò una doppia cupola, a base ottagonale, realizzando sostanzialmente otto vele in muratura, unite sui lati da costoloni che collegano la cupola interna con quella esterna lasciando nel mezzo delle due un'intercapedine all'interno della quale è possibile salire verso lanterna, posta alla sommità della cupola, che ha la funzione di unire tutte le varie vele realizzate sui lati dell'ottagono.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

L'architettura nel Rinascimento

L'architettura nuova del '400, rispetto al periodo del Gotico, possedeva delle regole nuove. Infatti, nella meravigliosa Firenze, cominciò un processo di revisione, grazie anche all'ausilio dell'ingegnere italiano Filippo Brunelleschi, che diede un aspetto...
Arti Visive

Breve guida alla pittura rinascimentale

Con la chiusura dell'oscuro periodo del Medioevo, si entra nell'età culturale del Rinascimento. Negli anni che vanno dal 400 al 1500 l'Europa vede una grande rinascita in ogni campo culturale, dalla letteratura alla musica all'arte in particolare. In...
Mostre e Musei

Giotto: le opere principali

Giotto di Bondone, forse diminutivo di Ambrogio oppure di Angiolo, è semplicemente ocnosciuto come Giotto. È nato a Vespignano, nel 1267 circa, ed è morto a Firenze nel lontano 8 gennaio 1337. È stato uno dei più famosi pittori e architetti italiani....
Arti Visive

I capolavori di Raffaello

Il panorama artistico italiano si è da sempre distinto per la vastità e l'immensità del genio artistico di cui era composto. Moltissimi sono gli artisti italiani che nel corso dei secoli hanno contribuito a rendere famoso il proprio nome, attraverso...
Arti Visive

Andrea Mantegna: vita e opere più importanti

Andrea Mantegna è uno degli artisti più importanti nella scena dell'arte italiana che va dalla fine del Medioevo all'inizio dell'Età Moderna. L'eco delle sue ricerche si espanse per tutto il Rinascimento, coinvolgendo addirittura artisti come Leonardo...
Mostre e Musei

L'arte nei Musei Vaticani

I Musei Vaticani racchiudono un patrimonio artistico secolare, raccogliendo tutte le opere d'arte accumulate nel tempo dai diversi Papi che si sono succeduti e rappresentano una tappa importante per chi vuole visitare la città. Si trovano in Viale Vaticano...
Arti Visive

L'arte di Raffaello in breve

L'arte di Raffaello . Raffaello Sanzio è un pittore ed architetto italiano, di talento del Rinascimento. Spesso il suo nome viene pronunciato insieme a quelli di Leonardo e Michelangelo. Essi infatti hanno segnato la storia della cultura e dell'arte...
Mostre e Musei

I musei più importanti di Firenze

Per raccontare i musei più importanti di Firenze servirebbero dei tomi. Intere enciclopedie di migliaia di pagine. La culla del Rinascimento e indiscutibilmente una delle città più importanti al mondo per chi ama l'arte, Firenze offre gallerie e musei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.