I principali esponenti dell'Art Nouveau

Tramite: O2O 30/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'Art Nouveau, meglio conosciuta nel nostro Paese come "Stile Liberty", è stato un movimento artistico che, a cavallo tra il XIX e XX secolo ha influenzato il mondo dell'arte, a partire dal mondo della pittura, fino ad arrivare a quello del design.
L'Art Nouveau è caratterizzata, principalmente, da opere che riprendono elementi naturali elegantemente decorati. Questa arte creativa può essere definita anche come una sorta di ribellione nei confronti della produzione industriale di massa che iniziò a svilupparsi proprio in quegli anni.
Al giorno d'oggi possiamo ritrovare lo stile dell'Art Nouveau in tanti edifici, ma anche in illustrazioni grafiche, arredamento e tanto altro ancora. Per conoscere al meglio questa corrente artistica, vi illustriamo i principali esponenti dell'Art Nouveau.

27

Pietro Fenoglio

Pietro Fenoglio è sicuramente uno dei maggiori esponenti, dello stile Art Nouveau, in Italia. Architetto torinese, proviene da una famiglia di costruttori edili e proprio grazie alle sue origini, e alla sua laurea in Ingegneria, ha regalato alla città di Torino tanti edifici storici dal valore inestimabile. Come il Villino Raby, storica palazzina situata in Corso Francia, e la Casa Fenoglio-Lafleur definita "il più bell'esempio di architettura Liberty in Italia".

37

Ettore De Maria Bergler

Ettore De Maria Bergler è stato l'esponente più importante, per quanto riguarda il movimento dell'Art Nouveau, nel campo della pittura. A lui si devono alcuni degli affreschi presenti all'interno del Teatro Massimo Vittorio Emanuele di Palermo. È stato legato in maniera particolare al capoluogo siciliano, dove ha anche insegnato pittura figurativa presso l'Accademia delle Belle Arti.

Continua la lettura
47

Ernesto Basile

Ernesto Basile, palermitano d'origine, è stato un architetto molto famoso nel mondo dell'Art Nouveau. Figlio d'arte (anche suo padre era un celebre architetto), concluse la progettazione e la costruzione del Teatro Massimo Vittorio Emanuele di Palermo. A lui si deve anche la realizzazione dell'aula della Camera dei Deputati di Montecitorio.

57

Gabriele Van Dievot

Gabriele Van Dievot è stato un esponente dell'Art Nouveau belga, famoso soprattutto per aver sviluppato l'arte dello sgraffito, ovvero una tecnica di decorazione che si ottiene applicando strati d'intonaco di colori differenti. Fratello del famoso architetto belga Henri Van Dievoet, che è stato progettista dell'Hotel Astoria, uno degli alberghi più prestigiosi di Bruxelles.

67

Eugène Grasset

Tra i principali esponenti dell'Art Nouveau troviamo anche Eugène Grasset. Molto famoso nel mondo dello Stile Liberty, soprattutto per quanto riguarda i suoi lavori nel mondo della pubblicità. Tra i suoi progetti troviamo anche la realizzazione di una carattere tipografico che prende il nome proprio dal suo cognome, Grasset.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Arte Nouveau: storia, stile e maggiori esponenti

L'Arte "Nouveau" si colloca in un periodo che va dalla fine del XIX secolo ai primi del Novecento. Questo movimento artistico si diffonde in Europa, partendo da Belgio e Francia. All'Art Nouveau di ricollegano le arti figurative e quelle applicate, e...
Arti Visive

I principali esponenti della pop art

La pop art è una corrente artistica nata alla fine degli anni cinquanta del XX secolo in Gran Bretagna. Il termine indica la così detta “popular art”. Sua caratteristica principale è puntare l’attenzione sugli oggetti del quotidiano, su tutto...
Arti Visive

Art Nouveau in breve

L'Art Nouveau è un movimento culturale che ha donato un enorme contributo a tutta la storia dell'arte. L'art nouveau si sviluppa storicamente in Europa alla fine dell'Ottocento ma influenza anche il primo decennio del Novecento. I primi bagliori dell'Art...
Arti Visive

Art Decò: storia, stile e maggiori esponenti

L'Art Deco' trova il suo nome solo a partire dal 1960 anche se le sue radici affondano nel più remoto 1925, quando a Parigi si tenne l' Exposition Internationale des Arts Decoratifs et Industriels Modernes, ossia un'esposizione che guardava soprattutto...
Arti Visive

Architettura: i principali esponenti del 700

Il Settecento fu un secolo caratterizzato da una grande alternanza di stili architettonici. Nei primi anni, infatti, era ancora in voga il Barocco, lo stile che aveva dominato il secolo precedente, che poi si evolse nel Rococò. Dalla seconda metà del...
Arti Visive

Arte: i principali esponenti del futurismo

Il futurismo, nasce in un periodo di grande fase evolutiva dove tutto il mondo dell'arte aveva davanti a se tanti fattori determinanti. Tra questi fattori determinanti vi sono: le guerre e la grande trasformazione sociale dei popoli. Ma anche grandi mutamenti...
Arti Visive

Scultura: i principali esponenti del 700

La scultura offre un panorama immenso di opere e artisti. Se molto noti sono il 1500 e il 1600 come periodi in cui la civiltà occidentale ha conosciuto un susseguirsi particolarmente florido di opere artistiche e scultorie, è altrettanto vero che anche...
Arti Visive

Scultura: i principali esponenti del Rococò

Tra i vari stili che hanno segnato il percorso storico/culturale dell'umanità, bisogna dare una certa importanza al rococò. Le sue radici sono evidenziate nella prima metà del Settecento: mentre la corrente dell Barocco sta per giungere alla fine,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.