Idee per animare una lettura

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Animare una lettura di gruppo, soprattutto nel caso siano presenti dei bambini, è molto importante. Non è raro infatti trovarsi in situazioni in cui l'attenzione non sembra decollare, e questo accade spesso a causa di una lettura poco convincente e vivace. Animare una lettura vuol dire sapere quando è il momento di utilizzare certe strategie per catturare l'attenzione del pubblico, e come farlo. E poi, certo, è anche questione di attitudine, e di volontà, come vedremo tra poco. Di seguito alcune idee per animare una lettura.

26

Passione

Certo le tecniche collaudate aiutano, ma niente è più forte e conivolgente del comunicare la propria passione per qualcosa. Se c'è poi la volontà di comunicare questa passione, animare una lettura creando coinvolgimento andrà da sé. Anche di fronte a un pubblico molto esigente, o difficile da padroneggiare, come quello infantile.

36

Volontà

La volontà è molto importante quando si tratta mestieri che richiedono l'attenzione di un pubblico. Se durante la vostra lettura i presenti non capteranno la volontà di riuscire nella performance sarà difficile ottenere un buon risultato, o risulterà una faticaccia. Per questo è preliminare pensare positivamente alla riuscita dello spettacolo.

Continua la lettura
46

Ingegno

Non tutto può basarsi sulla tecnica o sull'esperienza, soprattutto nel caso di performance estenporanee come le letture di fronte a un pubblico. È molto importante infatti sfruttare la propria capacità di risolvere anche momenti critici di scarsa attenzione, utilizzando ingegno e intelligenza. Fondamentale è riuscire a uscire dagli schemi troppo collaudati al momento giusto.

56

Improvvisazione

Direttamente legata all'uso dell'ingegno l'improvvisazione è richiesta in modo particolare in quei momenti in cui può avvenire un blocco. Nei casi di stallo, percezione di noia, o anche solo monotonia è infatti necessario fare affidamento a un cambio repentino di registro nella lettura, improvvisando l'arrivo di un momento saliente e particolare o di una situazione strana oppure intrigante.

66

Empatia

È importantissima l'empatia con il pubblico, soprattutto quando questo è numeroso e diventa un unisono. Captare il sentimento dei presenti, che sia di noia, felicità, o stanchezza è fondamentale per sapere se continuare con un certo registro di lettura o cambiare repentinamente. Se infatti non si riesce a cogliere il sentimento del pubblico difficilmente ci si potrà sentire sicuri nella propria performance di lettura, e creare quella sintonia fondamentale per rendere piacevole l'evento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

5 consigli per migliorare la lettura

Leggere è importante, oltre che essere uno svago e un hobby. Più si legge infatti più veniamo a conoscenza di tante nozioni. Leggendo tanto inoltre si impara anche a scrivere meglio, è importantissimo durante lo sviluppo dei bambini. A volte però...
Letteratura

Come avvicinare giovani alla lettura

Leggere è fonte di arricchimento non solo personale, ma anche culturale, morale e sociale. La lettura ci aiuta a costruire la nostra visione del mondo e della realtà, a cambiare una parte di noi stessi. Ogni libro è un regalo, una miniera ricca di...
Letteratura

Benefici della lettura

Tutti noi, per i motivi più vari, ci siamo rifugiati almeno una volta nella lettura. Ci facciamo trasportare da ogni singola parola dimenticando, durante quel lasso di tempo, il mondo circostante. Non importa se l'ultimo libro che abbiamo letto risale...
Letteratura

Come incentivare lettura

Leggere apre la mente perché grazie ad essa si apprendono nozioni e immaginazioni che difficilmente si possono trovare altrove. Inoltre è un ottimo esercizio per il cervello senza dimenticare che la lettura mette di buon umore e spesso aiuta a riposare...
Letteratura

10 consigli di lettura per bambini delle elementari

L'età che va dai 6 agli 11 anni è la più delicata dal punto di vista dell'apprendimento. È lungo questa fascia di tempo che il cervello di un bambino è più ricettivo e riesce ad immagazzinare più nozioni. È proprio in questi anni che si formano...
Letteratura

Come organizzare un festival della lettura

Un festival della lettura è un'entusiasmante occasione di incontro e confronto con altri lettori e da la possibilità di poter conoscere e apprezzare nuovi libri e autori. L'organizzazione di un evento di questo genere è complessa e può presentare...
Letteratura

5 idee per trasmettere ai figli l'amore per i libri

L'amore per i libri è una delle più grandi e intelligenti passioni che si possano avere. È quindi importante che questa attività sia instillata nelle persone fin da piccoli: i bambini che leggono infatti saranno nel futuro adulti più consapevoli...
Letteratura

Come trovare il libro giusto da leggere

Leggere purtroppo non è una passione a cui piace a tutti ma questo molte volte può essere causato dal fatto che non si è trovato il giusto genere da leggere. C'è sicuramente il genere che si predilige e che si può trovare il piacere di passare una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.