Il Sacro Graal nella letteratura europea

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La leggenda del Sacro Graal è conosciuta da tutti al mondo, non a caso occupa un posto molto importante anche nei libri scolastici di letteratura. Questo interessante argomento risulta essere alquanto complesso, infatti inizialmente potrebbe sembrare parecchio complesso, ma con un po' di attenzione ed impegno vedrete che è più semplice di quanto possiate immaginare. Dunque, tramite questa guida ed alcune approfondite ricerche sul web, potrete apprendere quante più informazioni utili sull'argomento. In questo modo, non avrete la necessità di rivolgervi ad un professore per farvi impartire delle costose lezioni private, quindi potrete risparmiare notevolmente il vostro denaro. A questo punto, continuate a leggere con molta attenzione i semplici passi di questa guida per apprendere in modo utile e veloce il sacro graal nella letteratura europea.

24

Leggende folcloristiche celtiche:

Una prima riflessione che si ha in merito al Sacro Graal risale alle leggende folcloristiche celtiche, che venivano tramandate da una generazione al'altra attraverso i racconti, le favole e che sono giunti fino ai nostri giorni grazie al ritrovamento di alcuni elementi da parte di autori medioevali europei. Questi elementi sono la ricerca, intesa precisamente come viaggio personale dell’eroe alla scoperta di se stesso e del senso della propria vita, quindi si trattava di un oggetto con grandi poteri curativi, in grado di dare una grande conoscenza delle cose.

34

Chrétien de Troyes:

Il primo letterato europeo che ha parlato per la prima volta del Sacro Graal fu Chrétien de Troyes attorno al XII secolo. Nel suo “Perceval”, la sua opera, viene narrata la storia di un Re e di un oggetto, il Graal appunto, in grado di salvare lui e la sua terra dal male che le sta divorando. Il racconto risulta essere precisamente incentrato sulla ricerca che questo cavaliere deve compiere per ritrovare la reliquia e salvare il suo sovrano. Anche se questa narrazione non è mai stata completata, ha dato origine ad una numerosa serie di scritti aventi il Graal al loro centro, tra queste possiamo citare “Le Morte d'Arthur”, che la maggior parte delle persone conosce, collegata alla leggenda di Re Artù e della tavola Rotonda.

Continua la lettura
44

Ricerche scientifiche:

In seguito, moltissimi altri autori e ricercatori si sono cimentati in ricerche scientifiche sul Graal. Da molti risulta essere stato rappresentato come il calice che Gesù utilizzò esattamente durante l’ultima cena, altri invece lo hanno raffigurato come un piatto d’oro, una pietra in grado di dare immensi poteri a chi la possieda oppure addirittura come la stessa Maria, la madre di Gesù. Il Graal è stato inteso anche come una reliquia, basti pensare alla Sindone, il telo in cui sarebbe stato avvolto il corpo di Gesù nel sepolcro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

5 libri per la festa della mamma

Quando si avvicina la festa della mamma, ognuno di noi inizia a pensare ad un regalo originale per la propria. Se però in tanti anni abbiamo già messo in pratica ogni idea, non ci rimane che rivolgerci ai libri. Infatti non c'è regalo più gradito...
Letteratura

Appunti di letteratura tedesca

La letteratura è l'insieme di tutte le opere scritte in una determinata lingua che sono giunte fino ai nostri giorni. Se siamo degli amanti di queste opere e ci piacerebbe riuscire a conoscerle e ad approfondirle, non dovremo fare altro che effettuare...
Letteratura

La società feudale e la nascita delle letterature europee

Durante l'età del Feudalesimo, sviluppatosi in Europa dall'IX sec. Sotto l'Impero Carolingio, la società europea subì una fondamentale trasformazione dalla cultura curtense, basata su uno stile di vita di sussistenza, verso l'età moderna. Questo periodo...
Letteratura

I 10 migliori autori della letteratura italiana del '900

In questo articolo vi parleremo dei 10 migliori autori della letteratura italiana del '900, di quelli più conosciuti e di cui il lavoro e le opere sono state più rilevanti per la nostra società. Poche righe per raccontare la loro vita e i loro romanzi,...
Letteratura

Dante Alighieri: le opere

Quando si parla di letteratura italiana, Dante Alighieri è forse il primo nome che viene in mente.A buon diritto, dato che non solo scrisse opere di ineffabile bellezza e complessità stilistica, ma ha anche contribuito a spingere perché all'allora...
Letteratura

Appunti di letteratura spagnola

In questi appunti troverete alcune nozioni sulla letteratura spagnola, ripercorreremo una lunga storia di circa 1000 anni. Le prime tracce di letteratura spagnola giunte fino a noi risalgono al 1100 circa, si tratta di un poema epico anonimo scritto in...
Letteratura

La letteratura fantasy

Le origini della letteratura fantasy si possono collocare intorno alla seconda metà del 1800. Gli autori che si sono cimentati in questo genere sono diversi e cercheremo di analizzare quelle che sono le opere principali di questi autori e di illustrare...
Letteratura

I 10 libri della letteratura inglese da leggere assolutamente

Se amate la letteratura sapete perfettamente che un libro (qualunque esso sia) è in grado di stimolare la vostra immaginazione e leggervi dentro a sua volta. Ci sono libri che entrano a far parte della vostra vita ed entrano nel vostro cuore. Ogni libro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.